Egialeo

principe di Argo nella mitologia greca, figlio di Adrasto
Egialeo
SagaCiclo Tebano
Nome orig.Αἰγιαλεύς
SessoMaschio
Luogo di nascitaArgo
ProfessionePrincipe di Argo

Egialeo (in greco antico: Αἰγιαλεύς, Aigialéfs) è un personaggio della mitologia greca. Fu un principe di Argo ed uno degli Epigoni[1].

GenealogiaModifica

Figlio di Adrasto[2][3] e di Anfitea (figlia di Pronace[3]) o Demonassa[2].

Potrebbe essere il padre di Egialea[4] (anche se in genere è ritenuta sua sorella[3][5]) e di Cianippo[6] (anche se in genere è ritenuto suo fratello[3]). Nell'ultimo caso, Egialeo avrebbe avuto Cianippo da Cometo (figlia di Tideo)[7].

MitologiaModifica

Primogenito e di stirpe Argiva, fu uno degli Epigoni che parteciparono alla seconda guerra contro Tebe[1][8] dieci anni dopo la disfatta di suo padre e dei Sette contro Tebe[9].
Egialeo però, e nonostante la seconda guerra fu vinta, fu l'unico dei sette figli di quei re a perire sul campo poiché morì per mano di Laodamante[1] nella battaglia svoltasi nei pressi di Glissa (Γλίσσας)[10].

Fu seppellito a Paghe in Megaride[10] e di lui esisteva una statua a Delfi[11].

Il padre (e re di Argo) Adrasto, morì di dolore durante il viaggio di ritorno[12] e fu succeduto da Diomede.

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Apollodoro, Biblioteca III, 7.2 e 3, su theoi.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  2. ^ a b Igino, Fabulae, 71
  3. ^ a b c d (EN) Apollodoro, Biblioteca I, 9.13, su theoi.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  4. ^ (EN) Apollodoro, Biblioteca I, 8.6, su theoi.com. URL consultato il 3 luglio 2019.
  5. ^ (EN) Omero, Iliade V, 381, su theoi.com. URL consultato il 3 luglio 2019.
  6. ^ (EN) Pausania il Periegeta, Periegesi della Grecia II, 18.4 e 5, su theoi.com. URL consultato il 3 luglio 2019.
  7. ^ Trifiodoro, La Presa di Troia, 159 su miti3000.it. URL consultato il 3 luglio 2019
  8. ^ (EN) Diodoro Siculo, Biblioteca Historica, IV, 66.1 e seguenti, su theoi.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  9. ^ (EN) Diodoro Siculo, Biblioteca Historica, IV, 65.1 e seguenti, su theoi.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  10. ^ a b (EN) Pausania il Perigeta, Periegesi della Grecia I, 44.4, su theoi.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  11. ^ (EN) Pausania il Perigeta, Periegesi della Grecia III, 10.3, su theoi.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  12. ^ (EN) Pausania il Perigeta, Periegesi della Grecia I, 43.1, su theoi.com. URL consultato il 30 giugno 2019.
  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca