Elena di Hohenlohe-Langenburg

aristocratica tedesca
Principessa Elena di Hohenlohe-Langenburg
Helen of Hohenlohe-Langenburg.jpg
Duchessa Eugenio di Württemberg
Nascita Langenburg, Principato di Hohenlohe-Langenburg, 22 novembre 1807
Morte Schleiz, 5 settembre 1880
Luogo di sepoltura Sophienkirche, Karlsruhe, Baden-Württemburg, Germania
Dinastia Casato di Hohenlohe-Langenburg
Padre Carlo Ludovico, Principe di Hohenlohe-Langenburg
Madre Contessa Amalia Enrichetta di Solms-Baruth
Consorte Duca Eugenio di Württemberg
Figli Guglielmo Nicola del Württemberg
Duchessa Alessandrina di Württemberg
Duca Nicola di Württemberg
Agnese, Principessa Reuss di Gera

Principessa Elena di Hohenlohe-Langenburg[1][2], nome completo in tedesco: Helene, Prinzessin zu Hohenlohe-Langenburg[1][2] (Langenburg Principato di Hohenlohe-Langenburg[1][2], 22 novembre 1807Schleiz, 5 settembre 1880), era un membro del Casato di Hohenlohe-Langenburg ed una Principessa di Hohenlohe-Langenburg per nascita e duchessa di Württemberg come seconda moglie del duca di Eugenio di Württemberg.

BiografiaModifica

Elena era la dodicesima figlia di Carlo Luigi, Principe di Hohenlohe-Langenburg e di sua moglie, la Contessa Amalia Enrichetta di Solms-Baruth. Suo fratello Ernesto era il marito della Principessa Feodora di Leiningen, sorellastra della regina Vittoria.

MatrimonioModifica

L'11 settembre 1827, sposò il duca Eugenio di Württemberg, figlio del principe Federico Eugenio di Württemberg e di sua moglie Luisa di Stolberg-Gedern.[3]

La coppia ebbe quattro figli:

NoteModifica

  1. ^ a b c Darryl Lundy, Helene Prinzessin zu Hohenlohe-Langenburg, thePeerage.com, 16 dicembre 2009. URL consultato il 20 luglio 2009.
  2. ^ a b c Paul Theroff, HOHENLOHE, Paul Theroff's Royal Genealogy Site. URL consultato il 20 luglio 2009.
  3. ^ C. Arnold McNaughton, The Book of Kings: A Royal Genealogy, in 3 volumes (London, U.K.: Garnstone Press, 1973), volume 1, page 231

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN52144648269570760327 · GND (DE1076999263 · CERL cnp02130775 · WorldCat Identities (ENviaf-52144648269570760327
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie