Eleonora di Württemberg

nobile tedesca
(Reindirizzamento da Eleonora del Württemberg)

Eleonora di Württemberg (Tubinga, 22 marzo 1552Lichtenberg, 12 gennaio 1618) era una delle otto figlie di Cristoforo di Württemberg, duca di Württemberg dal 1550 al 1568, e di Anna Maria di Brandeburgo-Ansbach.

Eleonora di Württemberg
Eleonor of Württemberg.jpg
Principessa consorte di Anhalt
In carica9 gennaio 1571 –
6 dicembre 1586
PredecessoreAgnese di Barby-Mühlingen
(come principessa di Anhalt-Zerbst)
SuccessoreDorotea di Mansfeld-Arnstein
Langravia consorte d'Assia-Darmstadt
In carica25 maggio 1589 –
7 febbraio 1596
PredecessoreMaddalena di Lippe
SuccessoreMaddalena di Brandeburgo
NascitaTubinga, 22 marzo 1552
MorteLichtenberg, 12 gennaio 1618 (65 anni)
Casa realeWürttemberg
PadreCristoforo di Württemberg
MadreAnna Maria di Brandeburgo-Ansbach
Consorte diGioacchino Ernesto di Anhalt
Giorgio I d'Assia-Darmstadt
FigliBernardo
Agnese Edvige
Dorotea Maria
Augusto
Rodolfo
Giovanni Ernesto
Luigi
Anna Sofia
Enrico

BiografiaModifica

Venne destinata, nell'ambito della politica matrimoniale intrapresa dal padre, a sposare un nobile tedesco e venne così data in sposa nel 1569 a Gioacchino Ernesto, principe di Anhalt, già vedovo di Agnese di Barby, da cui aveva avuto sei figli.

Eleonora diede al marito altri otto figli:

Sua figlia Agnese venne data in sposa a Augusto I di Sassonia e successivamente a Giovanni III di Holstein-Sonderburg; Dorotea Maria sposò invece Giovanni III di Sassonia-Weimar; Anna Sofia Carlo Günther di Schwarzburg-Rudolstadt.

Per quanto riguarda i suoi figli maschi, Augusto diede vita al ramo Anhalt-Plötzkau; Rodolfo a quello di Anhalt-Zerbst; Ludovico a quello di Anhalt-Köthen.

Rimasta vedova il 6 dicembre 1586, si risposò nel 1589 con Giorgio I, langravio d'Assia-Darmstadt dal 1567 al 1596, divenendone la seconda moglie. Dalla prima, Maddalena di Lippe, erano nati dodici figli. Eleonora diede alla luce un solo figlio:

  • Enrico (1590-1601).

Rimase vedova anche del secondo marito il 7 febbraio 1596 e, ormai quarantaquattrenne, non si risposò più.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Enrico di Württemberg-Mömpelgard Ulrico V di Württemberg  
 
Elisabetta di Baviera-Landshut  
Ulrico I di Württemberg  
Elisabetta di Zweibrücken-Bitsch Simone VI Wecker di Zweibrücken-Bitsch  
 
Elisabetta di Lichtenberg-Lichtenau  
Cristoforo di Württemberg  
Alberto IV di Baviera Alberto III di Baviera  
 
Anna di Braunschweig-Grubenhagen  
Sabina di Baviera  
Cunegonda d'Austria Federico III d'Asburgo  
 
Eleonora d'Aviz  
Eleonora di Württemberg  
Federico I di Brandeburgo-Ansbach Alberto III di Brandeburgo  
 
Anna di Sassonia  
Giorgio di Brandeburgo-Ansbach  
Sofia di Polonia Casimiro IV di Polonia  
 
Elisabetta d'Asburgo  
Anna Maria di Brandeburgo-Ansbach  
Carlo I di Münsterberg-Oels Enrico I di Münsterberg-Oels  
 
Ursula di Brandeburgo  
Edvige di Münsterberg-Oels  
Anna von Sagan Giovanni II di Sagan  
 
Katharina von Troppau  
 

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN441621 · ISNI (EN0000 0000 1297 7821 · CERL cnp01016881 · GND (DE104194529 · WorldCat Identities (ENviaf-441621