Apri il menu principale
Elette 1962-1963
Olimpia Milano 1962-1963.jpg
La Simmenthal Milano campione d'Italia
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreFIP
FederazioneItalia FIP
Squadre14
Verdetti
CampioneOlimpia Milano
(15º titolo)
RetrocessioniVictoria Pesaro
non conosciuta Ex Alunni Massimo Roma
Treviso
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

Il campionato Elette 1962-1963 ha rappresentato la quarantunesima edizione del massimo campionato italiano di pallacanestro.

Il girone unico delle Elette passa da 12 a 14 squadre. Di conseguenza aumentano a tre le retrocessioni (la terza è decisa da uno spareggio a tre), mentre lo scudetto viene assegnato alla prima in classifica. La Simmenthal Milano vince ancora una volta il titolo italiano (questa volta senza neanche una sconfitta) e il podio è completato dalle stesse squadre della stagione precedente: Ignis Varese e Knorr Bologna.

Indice

ClassificaModifica

Classifica finale 1962-1963 Pt G V P PtF PtS
  1. Simmenthal Milano 52 26 26 0 2223 1754
2. Ignis Varese 49 26 23 3 2265 1759
3. Knorr Bologna 47 26 21 5 1944 1435
4. Prealpi Varese 41 26 15 11 1849 1781
5. Levissima Cantù 40 26 14 12 1915 1883
6. Libertas Biella 39 26 13 13 1645 1569
7. Stella Azzurra Roma 39 26 13 13 1851 1893
8. Libertas Livorno 37 26 11 15 1704 1838
9. Petrarca Padova 37 26 11 15 1609 1770
10. Partenope Napoli Basket 35 26 9 17 1574 1814
11. Lazio Roma (-1[1]) 35 26 10 16 1604 1735
  12. Algor Pesaro 35 26 9 17 1713 1848
  13. Ex Alunni Massimo Roma 30 26 4 22 1549 1880
  14. Pallacanestro Treviso 29 26 3 23 1562 2048

Spareggi salvezzaModifica

Gli spareggi salvezza sanciscono la retrocessione della Algor Pesaro.

Risultati LAZ PES NAP
Lazio Roma   52-43 61-67
Algor Pesaro 43-52   59-56
Partenope Napoli Basket 67-61 56-59  

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ Lazio Roma penalizzata di un punto per la rinuncia alla trasferta di Pesaro.

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro