Elezioni federali in Germania del 1953

tornata elettorale
Mappa elettorale per stato delle elezioni del 1953 (in blu l'Unione, in rosa l'SPD)
Il Bundestag uscito dalle elezioni del 1953

Le elezioni federali nella Germania Ovest del 1953 si svolsero il 6 settembre 1953.

Si recò alle urne l'86% dei cittadini aventi diritto al voto.

RisultatiModifica

Liste Maggioritario Proporzionale BB Totale
seggi
Voti % Seggi Voti % Seggi
Unione Cristiano-Democratica di Germania (CDU) 9.577.659 34,80 130 10.016.594 36,36 61 6 197
Partito Socialdemocratico di Germania (SPD) 8.131.257 29,55 45 7.944.943 28,84 106 11 162
Partito Liberale Democratico (FDP) 2.967.566 10,78 14 2.629.163 9,54 34 5 53
Unione Cristiano-Sociale in Baviera (CSU) 2.450.286 8,90 42 2.427.387 8,81 10 - 52
Blocco dei Rifugiati (BHE) 1.613.215 5,86 - 1.616.953 5,87 27 - 27
Partito Tedesco (DP) 1.073.031 3,90 10 896.128 3,25 5 - 15
Partito Comunista di Germania (KPD) 611.317 2,22 - 607.860 2,21 - - -
Partito della Bavaria 399.070 1,45 - 465.641 1,69 - - -
Partito Popolare Pan-Tedesco 286.465 1,04 - 318.475 1,16 - - -
Deutsche Reichspartei 204.725 0,74 - 295.739 1,07 - - -
Partito di Centro Tedesco 55.835 0,20 1 217.078 0,79 2 - 3
Dachverband der Nationalen Sammlung 78.356 0,28 - 70.726 0,26 - - -
Associazione degli Elettori del Sud Schleswig 44.339 0,16 - 44.585 0,16 - - -
Altri 26.639 0,10 - - - - - -
Totale 27.519.760 242 27.551.272 245 19 509

ConseguenzeModifica

Dopo le elezioni, il cristiano democratico Konrad Adenauer viene rinconfermato cancelliere alla guida di una vasta coalizione (i 2/3 del Bundestag) comprendente tutti i partiti politici, eccetto il Partito Comunista e quello Socialdemocratico.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica