Elezioni generali nel Regno Unito del 1895

Elezioni generali nel Regno Unito del 1895
Stato Regno Unito Regno Unito
Data 13 luglio — 7 agosto
Robert-Gascoyne-Cecil-3rd-Marquess-of-Salisbury.jpg The Earl of Rosebery.jpg John Redmond 1917.JPG
Leader Lord Salisbury Archibald Primrose John Redmond
Partito Partito Conservatore Partito Liberale Parlamentare Irlandese
Voti 1.894.772
49,0 %
1.765.266
45,7 %
149.530
4,0 %
Seggi
411
177 82
Differenza % Aumento 2,0% % Aumento 0,3% % Diminuzione 3,0% %
Differenza seggi Aumento 98 Diminuzione 94 Aumento 1
Primo ministro
Lord Salisbury
Left arrow.svg 1892 1900 Right arrow.svg

Le elezioni generali nel Regno Unito del 1895 si svolsero dal 13 luglio al 7 agosto e furono vinte dal Partito Conservatore guidato da Robert Gascoyne-Cecil, III marchese di Salisbury che aveva formato un'alleanza con il Partito Liberale Unionista. Insieme ottennero una larga maggioranza sul Partito Liberale guidato da Archibald Primrose, V conte di Rosebery. Furono le prime elezioni dal 1841 in cui i conservatori ottennero più voti dei liberali/whig. Il Partito Parlamentare Irlandese era diviso al momento dell'elezione: la maggioranza dei suoi deputati seguivano John Dillon, mentre la parte restante (i Parnelliti) seguivano John Redmond.

RisultatiModifica

 
Partiti vincitori nei singoli collegi elettorali.
Liste Voti % Variazione % Seggi Variazione seggi
Partito Conservatore 1.536.100 340
Partito Liberale Unionista 358.672 71
Conservatore e Liberale Unionista 1.894.772 49,0%   2,0% 411   97
Partito Liberale 1.765.266 45,7%   0,3% 177   94
Partito Parlamentare Irlandese 152.959 4,0%   3,0% 82   1
Partito Laburista Indipendente 44.325 1,0% 0
Federazione Social Democratica 3.730 0,1% 0
Indipendenti Liberali-Laburisti 2.677 0,1% 0
Indipendenti Liberali 1.893 0,1% 0   1
Indipendenti Laburisti 608 0,0% 0   3
Indipendente 52 0,0% 0
Voto popolare
Conservatori e Liberali Unionisti
  
49,01%
Liberali
  
45,66%
Parlamentari Irlandesi
  
3,87%
Ind. Laburisti
  
1,15%
Indipendenti
  
0,22%
Altri
  
0,1%
Seggi parlamentari
Conservatori e Liberali Unionisti
  
61,34%
Liberali
  
26,42%
Parlamentari Irlandesi
  
12,24%


RiferimentiModifica

Altri progettiModifica