Elezioni generali nel Regno Unito del 2001

elezioni generali nel Regno Unito
Elezioni generali nel Regno Unito del 2001
Stato Bandiera del Regno Unito Regno Unito
Data
7 giugno
Assemblea Camera dei comuni
Affluenza 59,4% (Diminuzione 11,9%)
Tony Blair in 2002.jpg
William Hague Foreign Secretary (2010).jpg
Charles Kennedy MP (cropped).jpg
Leader
Liste
Voti
10.724.953
40,7%
8.357.615
31,7%
4.814.321
18,3%
Seggi
413 / 659
166 / 659
52 / 659
Differenza %
Diminuzione 2,5%
Aumento 1,0%
Aumento 1,5%
Differenza seggi
Diminuzione 5
Aumento 1
Aumento 6
Distribuzione del voto per collegio
Primo ministro
Tony Blair (Governo Blair II)

Le elezioni generali nel Regno Unito del 2001 si tennero il 7 giugno e videro la vittoria del Partito Laburista di Tony Blair, che fu confermato Primo Ministro.

Risultati modifica

Liste Voti % Seggi
Partito Laburista 10.724.953 40,7 413
Partito Conservatore 8.357.615 31,7 166
Liberal Democratici 4.814.321 18,3 52
Partito Nazionale Scozzese 464.314 1,8 5
Partito per l'Indipendenza del Regno Unito 390.563 1,5 -
Partito Unionista dell'Ulster 216.839 0,8 6
Plaid Cymru 195.893 0,7 4
Partito Unionista Democratico 181.999 0,7 5
Sinn Féin 175.933 0,7 4
Partito Social Democratico e Laburista 169.865 0,6 3
Partito Verde di Inghilterra e Galles 166.477 0,6 -
Altri 509.432 1,9 1
Totale 26.368.204 100 659

Fonte: Election Resources

Altri progetti modifica