Elezioni generali nel Regno Unito del 2005

elezioni generali nel Regno Unito
Elezioni generali nel Regno Unito del 2005
Stato Regno Unito Regno Unito
Data
5 maggio
Assemblea Camera dei comuni
Affluenza 61,4% (Aumento 2,0%)
Tony Blair WEF (cropped).jpg
Michael Howard (cropped).jpg
Charles Kennedy MP (cropped).jpg
Leader
Liste
Voti
9.552.436
35,2%
8.784.915
32,4%
5.985.454
22,0%
Seggi
355 / 646
198 / 646
62 / 646
Differenza %
Diminuzione 5,5%
Aumento 0,7%
Aumento 3,7%
Differenza seggi
Diminuzione 48
Aumento 33
Aumento 11
Distribuzione del voto per collegio
2005UKElectionMap.svg
Primi ministri
Tony Blair (Governo Blair III, 2005-2007)
Gordon Brown (Governo Brown, 2007-2010)
Left arrow.svg 2001 2010 Right arrow.svg

Le elezioni generali nel Regno Unito del 2005 si tennero il 5 maggio e videro la vittoria del Partito Laburista di Tony Blair, che fu confermato Primo Ministro; nel 2007 fu sostituito da Gordon Brown, esponente dello stesso partito.

RisultatiModifica

Liste Voti % Seggi
Partito Laburista 9.552.436 35,2 355
Partito Conservatore 8.784.915 32,4 198
Liberal Democratici 5.985.454 22,0 62
Partito per l'Indipendenza del Regno Unito 605.973 2,2 -
Partito Nazionale Scozzese 412.267 1,5 6
Partito Verde di Inghilterra e Galles 257.758 1,0 -
Partito Unionista Democratico 241.856 0,9 9
Partito Nazionale Britannico 192.745 0,7 -
Plaid Cymru 174.838 0,6 3
Sinn Féin 174.530 0,6 5
Partito Unionista dell'Ulster 127.414 0,5 1
Partito Social Democratico e Laburista 125.626 0,5 3
Partito del Rispetto 68.094 0,3 1
Altri 444.604 1,6 3
Totale 27.148.510 100 646

Fonte: Election Resources

Collegamenti esterniModifica