Elezioni parlamentari in Slovenia del 2011

Elezioni parlamentari in Slovenia del 2011
Stato Slovenia Slovenia
Data
4 dicembre
Assemblea Assemblea nazionale
Affluenza 65,0% (Diminuzione 2,84%)
Zoran Janković 2008 - SqCrop.jpg
EPP Summit,Brussels; June 2015 (19146411635) (cropped).jpg
Borut Pahor 2010.jpg
Leader
Liste
Voti
309.707
28,53%
285.016
26,26%
113.747
10,48%
Seggi
28 / 90
26 / 90
10 / 90
Governi
Janša II (2011-2013)
Bratušek (2013-2014)
Left arrow.svg 2008 2014 Right arrow.svg

Le elezioni parlamentari in Slovenia del 2011 si tennero il 4 dicembre per il rinnovo dell'Assemblea nazionale. In seguito all'esito elettorale, Janez Janša, espressione del Partito Democratico Sloveno, divenne Presidente del Governo, nell'ambito di una coalizione con altri quattro partiti; nel 2013 fu sostituito da Alenka Bratušek, esponente di Slovenia Positiva e poi fondatrice di una nuova formazione politica, Alleanza di Alenka Bratušek.

Le consultazioni ebbero luogo in anticipo rispetto alla scadenza naturale della precedente legislatura, fissata per il 2012; furono così le prime elezioni anticipate della storia della Slovenia democratica.

RisultatiModifica

Liste
Voti % Seggi
314 273 28,51 28
288 719 26,19 26
115 952 10,52 10
92 282 8,37 8
76 853 6,97 6
75 311 6,83 6
53 758 4,88 4
19 786 1,80
16 268 1,48
13 477 1,22
9 532 0,86
7 218 0,65
7 118 0,65
4 000 0,36
Altri
7 709 0,70
Comunità italiana e ungherese
2
Totale
1 102 256
100
90
Voti non validi
19 219
1,71
Votanti
1 121 475

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica