Eliaquim Mangala

calciatore francese

Eliaquim Mangala (Parigi, 13 febbraio 1991) è un calciatore francese di origini congolesi, difensore attualmente svincolato. Con la nazionale francese è stato vicecampione d'Europa nel 2016.

Eliaquim Mangala
Eliaquim Mangala 69783.jpg
Mangala con il Manchester City nel 2014
Nazionalità Francia Francia
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
1996-2002Bianco e Verde.png Lustin
2002-2004Flag red HEX-CE2931.svg CS Wépionnais
2004-2008Namur
2008-2009Standard Liegi
Squadre di club1
2008-2011Standard Liegi61 (2)[1]
2011-2014Porto51 (6)
2014-2016Manchester City48 (0)
2016-2017Valencia30 (2)
2017-2018Manchester City9 (0)
2018Everton2 (0)
2018-2019Manchester City0 (0)
2019-2021Valencia15 (0)
2022Saint-Étienne30 (1)
Nazionale
2009-2012Francia Francia U-2123 (2)
2013-2016Francia Francia8 (0)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Francia 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 maggio 2022

BiografiaModifica

Eliaquim nasce a Colombes, vicino a Parigi, da genitori originari della Repubblica Democratica del Congo, ma già a cinque anni si trasferisce in Belgio, nella città francofona di Namur. Ed è proprio in Belgio che sviluppa la sua formazione calcistica.

Caratteristiche tecnicheModifica

Difensore centrale ambidestro, forte fisicamente è molto abile nel gioco aereo possiede una buona capacità di corsa, può giocare all'occorrenza anche come terzino sinistro.

CarrieraModifica

ClubModifica

 
Mangala in azione con la maglia del Porto nel 2013

Cresciuto nelle giovanili della squadra principale della sua città, l'UR Namur, dove ha impressionato rapidamente i vari osservatori fino a quando nell'estate del 2008, si trasferisce allo Standard Liegi. Nell'estate del 2011 passa al Porto per circa 7 milioni, dove globalmente in tre anni, totalizza 95 presenze segnando tredici reti.

L'11 agosto 2014 passa per la cifra di 60 milioni al Manchester City, dove firma per cinque anni.

Dopo aver collezionato 64 presenze in due anni, il 31 agosto 2016 viene ufficializzata la sua cessione in prestito al Valencia.

Nell'estate 2017 a fine prestito fa ritorno al Manchester City, dove rimane fino al 31 gennaio 2018, per poi passare in prestito secco fino al giugno successivo, all'Everton.[2] Con i Citizens disputa in cinque anni tra tutte le competizioni, 79 presenze tuttavia senza mai andare a segno.

Il 12 agosto 2019 fa ritorno al Valencia a titolo definitivo, firmando un contratto biennale.[3][4]

A fine contratto rimane svincolato sino al 20 gennaio 2022, giorno in cui si accasa al Saint-Étienne.[5]

NazionaleModifica

 
Eliaquim Mangala con la fascia di capitano dell'Under-21 francese nel novembre 2011.

È stato capitano della nazionale francese Under-21 rappresentandola dal 2009 al 2012. Il 5 giugno 2013 ha esordito ufficialmente con la nazionale maggiore, in amichevole a Montevideo contro l'Uruguay. Convocato per gli Europei 2016 in Francia,[6] nella manifestazione persa in finale dai galletti scende in campo unicamente in un'occasione, nei quarti di finale contro l'Islanda.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 13 maggio 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009   Standard Liegi JL 11 0 CB 0 0 - 3 0 - - - 14 0
2009-2010 JL 25+6[7] 1 CB 2 0 UCL+UEL 5+6 1+0 - - - 44 2
2010-2011 JL 25+10[7] 1 CB 6 1 - - - - - - 41 2
Totale Standard Liegi 61+16 2 8 1 14 1 - - 99 4
2011-2012   Porto PL 7 0 CP+CdL 1+4 0+1 UCL+UEL 1+1 0 SP+SU 0+0 0 14 1
2012-2013 PL 23 4 CP+CdL 2+2 5+1 UCL 8 0 SP 1 0 39 7
2013-2014 PL 21 2 CP+CdL 4+4 0 UCL+UEL 6+6 0+3 SP 1 0 42 5
Totale Porto 51 6 20 4 22 3 2 0 95 13
2014-2015   Manchester City PL 25 0 FACup+CdL 1+2 0 UCL 3 0 - - - 31 0
2015-2016 PL 23 0 FACup+CdL 0+3 0 UCL 7 0 - - - 33 0
2016-2017   Valencia PD 30 2 CR 3 0 - - - - - - 33 2
2017-gen. 2018   Manchester City PL 9 0 FACup+CdL 0+4 0 UCL 2 0 - - - 15 0
gen.-giu. 2018   Everton PL 2 0 FACup+CdL 0+0 0 UEL 0 0 - - - 2 0
2018-2019   Manchester City PL 0 0 FACup+CdL 0+0 0 UCL 0 0 CS 0 0 0 0
Totale Manchester City 57 0 10 0 12 0 0 0 79 0
2019-2020   Valencia PD 8 0 CR 1 0 UCL 2 0 - - - 11 0
2020-2021 PD 7 0 CR 3 0 - - - - - - 10 0
Totale Valencia 45 0 7 0 2 0 0 0 54 0
2021-2022   Saint-Étienne L1 12 0 CF 0 0 - - - - - - 12 0
Totale carriera 244 10 45 5 50 4 2 0 342 19

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-6-2013 Montevideo Uruguay   1 – 0   Francia Amichevole -
5-3-2014 Saint-Denis Francia   2 – 0   Paesi Bassi Amichevole -
1-6-2014 Nizza Francia   1 – 1   Paraguay Amichevole -   46’
11-10-2014 Parigi Francia   2 – 1   Portogallo Amichevole -   34’
18-11-2014 Marsiglia Francia   1 – 0   Svezia Amichevole -
7-9-2015 Bordeaux Francia   2 – 1   Serbia Amichevole -
11-10-2015 Copenaghen Danimarca   1 – 2   Francia Amichevole -
3-7-2016 Saint-Denis Francia   5 – 2   Islanda Euro 2016 - Quarti di finale -   72’
Totale Presenze 8 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Standard Liegi: 2008-2009
Standard Liegi: 2008, 2009
Standard Liegi: 2010-2011
Porto: 2011-2012, 2012-2013
Porto: 2012, 2013
Manchester City: 2015-2016, 2018-2019
Manchester City: 2018-2019
Manchester City: 2018-2019
Manchester City: 2018

IndividualeModifica

2013-2014

NoteModifica

  1. ^ 77 (3) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ tuttomercatoweb.com, https://www.tuttomercatoweb.com/europa/ufficiale-everton-colpo-last-minute-mangala-1072598.
  3. ^ (EN) Rob Pollard, Mangala joins Valencia, su mancity.com. URL consultato il 22 aprile 2021.
  4. ^ (ES) COMUNICADO OFICIAL | Eliaquim Mangala, su valenciacf.com. URL consultato il 22 aprile 2021.
  5. ^ (FR) Communiqué officiel : Eliaquim Mangala est Stéphanois !, su asse.fr. URL consultato il 21 gennaio 2022.
  6. ^ La liste pour l'Euro 2016 dévoilée !, su fff.fr, 12 maggio 2016. URL consultato il 12 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2016).
  7. ^ a b Play-off.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica