Apri il menu principale

Elias Magnus Fries

micologo e botanico svedese
Elias Magnus Fries

Elias Magnus Fries (Femsjö, 15 agosto 1794Uppsala, 8 febbraio 1878) è stato un micologo e botanico svedese.

Studioso di sistematica micologica e di micologia descrittiva riconosciuto come il padre ed il massimo esponente della moderna micologia, descrive parecchie migliaia di funghi. Fa i suoi studi all'Università di Lund dove diventa docente nel 1814, professore di botanica nel 1824. È nominato professore d'economia pratica all'Università di Uppsala nel 1834 e di botanica nel 1852. Va in pensione nel 1859 ma continua a dirigere il giardino botanico ed il museo di botanica fino al 1863. È membro dell'Accademia Svedese (1847) e della Royal Society (1875). Ancora oggi chi si avvicina alla micologia si basa per la determinazione dei Miceti alle caratteristiche morfocromatiche dettate dal Fries.

Taxa descrittiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Taxa classificati da Elias Magnus Fries

Le opereModifica

Fra le opere di Fries citiamo:

  • Novitiæ Floræ Suecicæ (1814-1823);
  • Observationes mycologicæ (due volumi, 1815-1818);
  • Systema mycologicum (tre volumi, 1821-1823);
  • Elenchus fungorum (due volumi, 1828);
  • Lichenographica europeæ reformata (1831);
  • Botaniska utflygter (tre volumi, 1843-1864);
  • Summa vegetabilium Scandinaviæ (1846-1849);
  • Novæ symbolæ mycologicæ (1851)*
  • Monographia hymonomycetum Sueciæ (due volumi, 1857-1863);
  • Icones selectæ Hymenomycetum (due volumi, 1867-1884).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Fr. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Elias Magnus Fries.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF (EN66568799 · ISNI (EN0000 0001 0910 8016 · LCCN (ENn79145798 · GND (DE119225298 · BNF (FRcb124877383 (data) · NLA (EN36524001 · CERL cnp00404770 · WorldCat Identities (ENn79-145798