Apri il menu principale

Elisabeth Sophia Gyldenløve

nobile danese
Regno di Danimarca e Norvegia
Casato degli Oldenburg
Royal Arms of King Frederick IV of Denmark and Norway.svg

Cristiano I
Giovanni
Cristiano II
Federico I
Cristiano III
Federico II
Cristiano IV
Federico III
Cristiano V
Federico IV
Cristiano VI
Figli
Federico V
Cristiano VII
Federico VI
Cristiano VIII
Figli
Federico VII
Modifica
Elisabeth Sophia Gyldenløve

Elisabeth Sophia Gyldenløve (26 novembre 163320 gennaio 1654) è stata una nobile danese.

BiografiaModifica

Era nato dalla relazione tra il re Cristiano IV di Danimarca e la sua amante ufficiale Vibeke Kruse.

La relazione dei suoi genitori iniziò nel 1629, dopo che suo padre divorziò dalla seconda moglie Kirsten Munk, e durò fino alla morte di Vibeke.

Venne data in moglie all'età di 10 anni al federmaresciallo e governatore di Nyborg Claus von Ahlefeldt, che sposò a Bramstedt il 18 giugno 1648, anno in cui morì sua madre Vibeke.

Il matrimonio fu dettato da ragioni di stato: il re voleva infatti creare un Consiglio degli affari esteri composto da uomini potenti che fossero legati direttamente a lui. Per far ciò cercò di far sposare i suoi parenti prossimi con i suoi consiglieri.

A Claus venne promessa una dote di

Diede alla luce una figlia[1]:

Elisabeth morì a 21 anni e venne sepolta a Kiel il 16 marzo 1654.

NoteModifica

Voci correlateModifica