Eliteserien 2021-2022
Competizione Eliteserien
Sport Calcio
Edizione 76ª
Organizzatore NFF
Date dal 21 agosto 2021
al 22 maggio 2022
Luogo Bandiera della Norvegia Norvegia
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Bodø/Glimt
(2º titolo)
Retrocessioni Brann
Stabæk
Mjøndalen
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera della Norvegia Ohi Omoijuanfo (27)
Incontri disputati 240
Gol segnati 732 (3,05 per incontro)
Cronologia della competizione
2020 2022

La Eliteserien 2021 è stata la settantaseiesima edizione della Eliteserien, massima serie del campionato norvegese di calcio, iniziata il 9 maggio 2021 e terminata il 12 dicembre seguente.[1] L'avvio della stagione era previsto per il 5 aprile 2021, in seguito posticipato per il perdurare dell'emergenza legata alla pandemia di COVID-19.[2]. Il Bodø/Glimt, squadra campione in carica, si è riconfermato conquistando il titolo per la seconda volta nella sua storia.[3]

Stagione modifica

Novità modifica

Dalla Eliteserien 2020 sono stati retrocessi l'Aalesund e lo Start, mentre dalla 1. divisjon 2020 sono stati promossi il Tromsø e il Lillestrøm.

Formula modifica

Le 16 squadre partecipanti si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno per un totale di 30 giornate. La squadra prima classificata viene dichiarata campione di Norvegia ed accede alla UEFA Champions League 2022-2023 partendo dal primo turno di qualificazione. La seconda e la terza classificata in campionato, assieme alla vincitrice della Coppa di Norvegia 2021, sono ammesse alla UEFA Europa Conference League 2022-2023 partendo dal secondo turno di qualificazione. La terzultima classificata affronta la vincente dei play-off di 1. divisjon nello spareggio promozione-retrocessione. Le ultime due classificate retrocedono direttamente in 1. divisjon.

Squadre partecipanti modifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Bodø/Glimt Bodø Aspmyra Stadion Campione di Norvegia
Brann Bergen Brann Stadion 10º posto in Eliteserien
Haugesund Haugesund Haugesund Stadion 9º posto in Eliteserien
Kristiansund BK Kristiansund Kristiansund Stadion 5º posto in Eliteserien
Lillestrøm Lillestrøm Åråsen Stadion 2º posto in 1. divisjon
Mjøndalen Mjøndalen Consto Arena 14º posto in Eliteserien
Molde Molde Aker Stadion 2º posto in Eliteserien
Odd Skien Skagerak Arena 7º posto in Eliteserien
Rosenborg Trondheim Lerkendal Stadion 4º posto in Eliteserien
Sandefjord Sandefjord Komplett Arena 11º posto in Eliteserien
Sarpsborg 08 Sarpsborg Sarpsborg Stadion 12º posto in Eliteserien
Stabæk Bærum Nadderud Stadion 8º posto in Eliteserien
Strømsgodset Drammen Marienlyst Stadion 13º posto in Eliteserien
Tromsø Tromsø Alfheim Stadion 1º posto in 1. divisjon
Vålerenga Oslo Intility Arena 3º posto in Eliteserien
Viking Stavanger SR-Bank Arena 6º posto in Eliteserien

Allenatori e primatisti modifica

Squadra Allenatore Calciatore più presente
(tra parentesi il numero delle presenze)
Cannoniere
(tra parentesi il numero dei gol segnati)
Bodø/Glimt   Kjetil Knutsen   Erik Botheim (30)   Erik Botheim (15)
Brann   Lars Arne Nilsen (1ª-13ª)
  Kåre Ingebrigtsen (14ª-30ª)
  Petter Strand
  Robert Taylor
  Mathias Rasmussen (27)
  Aune Heggebø (8)
Haugesund   Jostein Grindhaug   Peter Therkildsen (30)   Alioune Ndour
  Kristoffer Velde (7)
Kristiansund BK   Christian Michelsen   Sean McDermott (30)   Bendik Bye (7)
Lillestrøm   Geir Bakke   Vetle Dragsnes
  Ifeanyi Mathew (30)
  Thomas Lehne Olsen (26)
Mjøndalen   Vegard Hansen   Lars Larsen (30)   Lars Larsen (8)
Molde   Erling Moe   Ola Brynhildsen (30)   Ohi Omoijuanfo (27)
Odd   Jan Frode Nornes   Markus Kaasa
  Conrad Wallem (30)
  Tobias Lauritsen
  Sander Svendsen (8)
Rosenborg   Åge Hareide   Even Hovland
  Carlo Holse (29)
  Stefano Vecchia (11)
Sandefjord   Hans Erik Ødegaard e   Andreas Tegström   Jacob Storevik
  Alexander Ruud Tveter (30)
  Viðar Ari Jónsson (11)
Sarpsborg 08   Mikael Stahre (1ª-6ª)
  Lars Bohinen (7ª-30ª)
  Anders Kristiansen (30)   Ibrahima Koné (11)
Stabæk   Jan Jönsson (1ª-11ª)
  Eirik Kjønø (12ª-30ª)
  Marcus Sandberg
  Sturla Ottesen (29)
  Oliver Edvardsen (7)
Strømsgodset   Bjørn Petter Ingebretsen e   Håkon Wibe-Lund   Fred Friday (30)   Fred Friday (7)
Tromsø   Gaute Helstrup   Jacob Karlstrøm (30)   August Mikkelsen
  Moses Ebiye (8)
Vålerenga   Dag-Eilev Fagermo   Henrik Bjørdal
  Tobias Christensen
  Fredrik Oldrup Jensen (30)
  Henrik Udahl (6)
Viking   Bjarte Lunde Aarsheim e   Morten Jensen   Viljar Vevatne (29)   Veton Berisha (22)

Classifica finale modifica

Fonte:www.eliteserien.no[4]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bodø/Glimt 63 30 18 9 3 59 25 +34
2. Molde 60 30 18 6 6 70 40 +30
3. Viking 57 30 17 6 7 60 47 +13
4. Lillestrøm 49 30 14 7 9 49 40 +9
5. Rosenborg 48 30 13 9 8 58 42 +16
6. Kristiansund BK 46 30 14 4 12 41 46 -5
7. Vålerenga 45 30 11 12 7 46 37 +9
8. Sarpsborg 08 39 30 11 6 13 39 44 -5
9. Strømsgodset 36 30 9 9 12 43 43 0
10. Sandefjord 36 30 10 6 14 38 52 -14
11. Haugesund 35 30 9 8 13 46 45 +1
12. Tromsø 35 30 8 11 11 33 44 -11
13. Odd 33 30 8 9 13 44 58 -14
  14. Brann 26 30 5 11 14 38 55 -17
  15. Stabæk 25 30 6 7 17 35 62 -27
  16. Mjøndalen 22 30 4 10 16 33 52 -19

Legenda:

      Campione di Norvegia e ammessa al Primo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2022-2023
      Ammesse al Secondo turno di qualificazione della UEFA Europa Conference League 2022-2023
  Ammesso allo spareggio promozione-retrocessione
      Retrocesse in 1. divisjon 2022

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Reti realizzate in trasferta negli scontri diretti (solo tra due squadre)
  • Reti realizzate negli scontri diretti
  • Spareggio (solo per decidere la squadra campione, l'ammissione agli spareggi e le retrocessioni)

Risultati modifica

BOD BRA HAU KRI LIL MJØ MOL ODD ROS SAN SAR STB STM TRO VÅL VIK
Bodø/Glimt –––– 2-2 2-0 3-0 2-0 2-0 0-2 1-1 2-2 1-0 2-1 4-1 7-2 3-0 1-0 2-2
Brann 1-2 –––– 1-3 3-1 1-1 1-1 0-1 1-3 2-2 3-2 2-1 1-1 3-0 1-1 0-3 0-2
Haugesund 2-2 1-0 –––– 3-0 0-3 7-0 1-2 1-3 0-0 1-2 2-1 0-0 2-1 3-0 3-1 4-2
Kristiansund BK 0-2 3-2 3-2 –––– 1-0 1-1 2-0 2-0 1-0 2-0 1-3 5-1 1-0 1-1 2-1 2-3
Lillestrøm 0-1 2-3 2-1 0-0 –––– 2-1 1-1 1-0 2-0 2-0 2-0 3-0 4-1 1-2 0-0 1-3
Mjøndalen 0-3 1-1 3-0 5-0 1-2 –––– 0-0 1-2 1-2 1-1 1-3 1-2 1-1 2-3 1-1 0-1
Molde 0-2 4-0 5-4 2-0 3-3 4-0 –––– 5-0 4-1 3-1 4-1 2-1 3-0 3-0 2-3 2-2
Odd 1-0 3-3 4-2 2-4 2-3 2-2 1-3 –––– 2-2 2-3 1-1 3-1 0-1 3-0 1-2 3-2
Rosenborg 0-0 3-2 0-0 1-0 1-3 3-1 2-3 5-0 –––– 4-1 0-1 4-2 2-2 3-2 2-2 5-0
Sandefjord 1-0 2-2 1-1 3-2 1-1 0-3 1-3 0-0 1-2 –––– 2-0 0-3 2-0 1-1 3-0 3-0
Sarpsborg 08 2-2 0-0 0-0 0-1 2-1 1-1 1-0 1-1 1-3 5-0 –––– 4-1 1-0 0-1 2-1 1-2
Stabæk 0-3 2-0 2-1 3-0 2-3 1-1 0-3 2-2 1-3 0-2 3-1 –––– 0-0 0-3 0-2 1-3
Strømsgodset 1-1 3-1 0-0 1-2 3-1 1-2 6-0 3-0 2-1 4-0 5-0 2-1 –––– 1-1 1-1 0-1
Tromsø 2-3 1-1 2-0 0-0 1-2 1-0 3-3 2-0 1-3 1-3 0-2 0-0 1-1 –––– 1-1 0-2
Vålerenga 1-1 1-0 2-1 1-2 2-2 2-0 1-1 1-1 1-1 3-1 4-1 3-1 3-0 1-1 –––– 1-1
Viking 1-3 3-1 1-1 3-2 5-1 2-1 3-2 3-1 2-1 2-1 1-2 3-3 1-1 0-1 4-1 ––––

Spareggio promozione/retrocessione modifica

Allo spareggio sono ammesse la quattordicesima classificata in Eliteserien e la vincitrice dei play-off promozione di 1. divisjon.

Risultati Luogo e data
Brann 4 - 4 (7-8 dtr) Jerv Oslo, 15 dicembre 2021

Statistiche modifica

Squadre modifica

Capoliste solitarie modifica

————————————————————————————————————————————————————————————
MoldeBodø/Glimt
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª23ª24ª25ª26ª27ª28ª29ª30ª

Individuale modifica

Classifica marcatori modifica

Gol Giocatore Squadra
27   Ohi Omoijuanfo Molde
26   Thomas Lehne Olsen Lillestrøm
22   Veton Berisha Viking
15   Erik Botheim Bodø/Glimt
11   Mushaga Bakenga Odd
11   Ibrahima Koné Sarpsborg 08
11   Viðar Ari Jónsson Sandefjord
11   Stefano Vecchia Rosenborg
10   Jonathan Lindseth Sarpsborg 08
8   Sander Svendsen Odd
8   Kristoffer Zachariassen Rosenborg
8   Ibrahima Wadji Haugesund
8   Moses Ebiye Tromsø
8   Laars Larsen Mjøndalen
8   Ulrik Saltnes Bodø/Glimt
8   August Mikkelsen Tromsø
8   Tobias Lauritsen Odd
8   Aune Heggebø Brann

Note modifica

  1. ^ (NO) SERIESTART 8. OG 9. MAI, su eliteserien.no, 31 marzo 2021.
  2. ^ (NO) SLIK SPILLES ELITESERIEN 2021, su eliteserien.no, 20 gennaio 2021. URL consultato il 6 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2021).
  3. ^ (NO) Slik endte Eliteserien 2021, su fotball.no, 12 dicembre 2021.
  4. ^ (NO) Classifica Eliteserien 2021 sul sito ufficiale, su eliteserien.no. URL consultato il 6 febbraio 2021.

Voci correlate modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio