Apri il menu principale

BiografiaModifica

Nata a Parigi, da genitori ballerini (madre australiana e padre polacco), Elizabeth giunge in Australia all'età di cinque anni, crescendo a Melbourne con la sorella e il fratello più piccoli. Sin da giovanissima si interessa al ballo, per poi passare al teatro.[1]

Dopo il diploma in recitazione ottenuto al Victorian College of the Arts dell'Università di Melbourne, la Debicki si dedica a tempo pieno al teatro. Nel maggio del 2011 il regista Baz Luhrmann annuncia di averla scelta per il film Il grande Gatsby, in cui avrebbe vestito i panni di Jordan Baker.[2][3] Grazie a quest'ultimo film vince il AACTA Award per la Miglior attrice non protagonista.

FilmografiaModifica

AttriceModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiatriceModifica

RiconoscimentiModifica

Australian Film Critics Association Awards

Australian Film Institute Awards

Empire Awards

Film Critics Circle of Australia

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Elizabeth Debicki è stata doppiata da:

Da doppiatrice è sostituita da:

NoteModifica

  1. ^ (EN) Elizabeth Debicki among Australian talent honoured at star-studded Hollywood gala, theage.com.au, 26 ottobre 2015. URL consultato il 31 dicembre 2015.
  2. ^ Faculty of VCA and MCM | News, su vcam.unimelb.edu.au. URL consultato il 18 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 30 maggio 2013).
  3. ^ Cookies must be enabled. | The Australian

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305280245 · LCCN (ENno2013097845 · GND (DE1093849460 · WorldCat Identities (ENno2013-097845
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie