Apri il menu principale

Elsabeth Black

ginnasta canadese
Ellie Black
Nazionalità Canada Canada
Altezza 155 cm
Peso 56 kg
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Trave
Società Halifax Alta Gymnastics
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Montreal 2017 Individuale
Commonwealth alloro.svg Giochi del Commonwealth
Oro Glasgow 2014 Trave
Oro Gold Coast 2018 Squadra
Oro Gold Coast 2018 Individuale
Argento Glasgow 2014 Volteggio
Argento Gold Coast 2018 Volteggio
Bronzo Glasgow 2014 Corpo libero
Flag of PASO.svg Giochi panamericani
Oro Toronto 2015 Individuale
Oro Toronto 2015 Trave
Oro Toronto 2015 Corpo libero
Oro Lima 2019 Individuale
Oro Lima 2019 Volteggio
Argento Toronto 2015 Squadra
Argento Lima 2019 Squadra
Argento Lima 2019 Trave
Bronzo Toronto 2015 Volteggio
Bronzo Lima 2019 Parallele
Pac Rim gymnastics.svg Pacific Rim Championships
Oro Richmond 2014 Volteggio
Argento Richmond 2014 Squadra
Bronzo Richmond 2014 Individuale
USA Flag Map.svg American Cup
Bronzo Newark 2016 Individuale
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Oro Taipei 2017 Trave
Argento Kazan' 2013 Corpo libero
Argento Taipei 2017 Squadra
Bronzo Kazan' 2013 Trave
Bronzo Taipei 2017 Individuale
Bronzo Taipei 2017 Parallele
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 aprile 2018

Elsabeth Black, soprannominata Ellie (Halifax, 8 settembre 1995), è una ginnasta canadese. Ha rappresentato il suo Paese a vari eventi internazionali tra cui i Giochi olimpici di Londra 2012.

BiografiaModifica

Categoria junioresModifica

2009Modifica

A dicembre 2009 la Black ha preso parte all'Elite Canada di Okaville, in Ontario. Si è classificata al decimo posto nel concorso individuale con 49,35 punti e terza al volteggio con 12,925.

2010Modifica

Nel maggio 2010 la Black ha gareggiato ai Campionati Nazionali Canadesi a Kamloops. Si è classificata quattordicesima nel concorso individuale con 50,300 punti; nelle finali ad attrezzo si è classificata terza al volteggio, con 13,950 punti, e prima alla trave, con un punteggio di 14,500.

In dicembre ha partecipato all'Elite Canada a Gatineau; si è classificata quattordicesima nel concorso individuale con 48,950 punti, seconda al volteggio (13,600), quarta alla trave (12,950), ottava al corpo libero (12,450).

Categoria seniorModifica

2011Modifica

Il 2011 segna l'entrata della Black nella categoria Senior.

2012Modifica

A febbraio 2012 ha partecipato all'Elite Canada a Mississauga: si è classifica nona nel concorso individuale con 52,350 punti; nelle finali ad attrezzo si è classifica prima al volteggio con il punteggio di 14,750, terza alla trave con 13,550, settima al corpo libero con 12,600.

In aprile ha partecipato alla seconda edizione di un incontro amichevole a San Bernardo, in Brasile, contro le nazionali brasiliana e sud coreana. Vince al volteggio e alla trave rispettivamente con 13,988 e 14,600 punti.

Compete alla Coppa del Mondo a Osijek: vince la medaglia d'oro al volteggio e al corpo libero rispettivamente con 14,575 e 13,725 punti.

In maggio compete ai Campionati Nazionali Canadesi a Regina. In qualifica ottiene il terzo posto nel concorso generale individuale, ma in finale finisce settima con 53,600 punti. Nelle finali ad attrezzo vince la medaglia d'oro al volteggio con 14,475 punti, arriva settima alla trave con 12,800 e vince il bronzo al corpo libero con 13,950.

A fine giugno viene scelta fra le dodici ginnaste che competeranno alle selezioni finali per decidere la futura squadra olimpica del paese, presso Gatineau. Nel primo giorno di gare si piazza sesta nel concorso generale individuale con 52,050 punti. Grazie alle sue buone performance nella selezione ed anche e ai Campionati Nazionali, viene scelta per far parte delle cinque ginnaste della squadra olimpica che competerà a Londra 2012.

In luglio, insieme a Dominique Pegg, Brittany Rogers, Victoria Moors e Kristina Vaculik, partecipa ai giochi olimpici. La squadra canadese si qualifica per la finale a squadre in ottava posizione con 167,697 punti. Individualmente la Black centra la finale al volteggio con il punteggio di 14,366.

In finale la squadra si piazza quinta con 170,804 punti, superando il Regno Unito, l'Italia e il Giappone; la Black gareggia a volteggio (15.233 punti), a trave (14.266) e al corpo libero (14.208). Nella finale al volteggio, si infortuna al primo salto: finisce ottava con 0 punti.

2013Modifica

All'inizio di ottobre 2013 partecipa ai mondiali di Anversa 2013. In qualifica ottiene il decimo posto nel concorso generale con 55,465 punti. Al volteggio ottiene 14,383 punti, diventando prima riserva; al corpo libero centra la finale con l'ottavo posto (14,000).

Nella finale individuale finisce tredicesima con 54,965 punti. Nella finale al corpo libero si piazza ottava con il punteggio di 13,566.

2014Modifica

Ad aprile 2014 compete ai Pacific Rim Championships a Richmond. Il Canada si piazza secondo con 222,700 punti, dietro agli Stati Uniti (237,000) e davanti alla Cina (222,400). La Black Vince la medaglia di bronzo nel concorso individuale con il punteggio di 57,100, dietro alle statunitensi Elizabeth Price (59,900) e Kyla Ross (58,700). Arriva prima al volteggio con 14,362 punti, davanti alla neozelandese Courtney McGregor (14.312) e alla connazionale Maegan Chant (14,287), quinta alle parallele (13,900), sesta alla trave (13,375) e quarta al corpo libero (13,925).

A fine luglio 2014 compete ai XX Giochi del Commonwealth a Glasgow. Il Canada si piazza quarto con 159,563 punti. Nel concorso generale individuale la Black, con il punteggio di 54,157 ottiene il 4º posto. Nella finale al volteggio vince la medaglia d'argento con 14,433 punti, dietro all'inglese Claudia Fragapane (14,633) e davanti all'indiana Dipa Karmakar (14,366); vince la medaglia d'oro alla trave con 14,900 punti, davanti all'australiana Marie Anne Monckton (13,666) e alla gallese Georgina Honckenhull (13,466); ottiene il bronzo al corpo libero con il punteggio di 13,666, dietro a Claudia Fragapane (14,541) e all'australiana Lauren Mitchell (13,833).

2015: Trofeo Città di Jesolo e Giochi panamericaniModifica

Nel mese di marzo la Black, vola dal Canada verso Jesolo per prendere parte all'VIII edizione del Trofeo Città di Jesolo dove conquista il terzo gradino del podio alle parallele con(14,200) e aiuta la propria nazione a ottenere il terzo posto nel concorso a squadre con un punteggio di (221,750) dietro alla nazionale americana e dietro quella italiana (rispettivamente 241,300 e 224,350).

In luglio, ai XVII Giochi panamericani di Toronto, la Black è la protagonista dei concorsi di ginnastica artistica, vincendo tre medaglie d'oro individuali (individuale, trave e corpo libero) e una di bronzo (volteggio), oltre a una medaglia d'argento a squadre con la squadra canadese.[1] Mette fine infine, al lungo dominio statunitense nel concorso individuale, che durava dal 1983, quando a vincere fu la cubana Orisel Martínez.[2]

2016-presenteModifica

Ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro termina quinta nel concorso individuale, mentre l'anno dopo ai mondiali di Montreal, in casa, ottiene la medaglia d'argento sempre nell'individuale. Nel 2017 partecipa ai XXI Giochi del Commonwealth, dove vince il concorso individuale e ottiene l'argento nel volteggio dietro alla connazionale Shallon Olsen.

Nel 2019, come 4 anni prima, torna ad essere la principale protagonista dei Giochi panamericani di Lima, in Perù, dove oltre al concorso individuale vince l'oro al volteggio, due argenti (trave e a squadre) e un bronzo alle parallele asimmetriche.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Gymnastics Artistic - Schedule & Results, Toronto2015.org. URL consultato il 16 luglio 2015 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2015).
  2. ^ (EN) Toronto 2015: AA finals recap, illusionturns.wordpress.com, 14 luglio 2015.

Collegamenti esterniModifica