Elzo

calciatore brasiliano
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il nome proprio, vedi Elsa (nome).
Elzo
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 177 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1993
Carriera
Squadre di club1
1978-1981 G. Pinhalense ? (?)
1981-1982 Inter de Limeira 15 (3)
1982 Amparo ? (?)
1982-1984 Internacional 15 (3)
1984-1987 Atlético Mineiro 46 (3)
1987-1989 Benfica 38 (1)
1989-1991 Palmeiras 16 (0)
1991-1993 Catuense ? (?)
1993 Caldense ? (?)
Nazionale
1986 Brasile Brasile 11 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Elzo Aloísio Coelho, detto Elzo (Machado, 22 gennaio 1961), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

ClubModifica

Ha giocato come centrocampista in formazioni minori brasiliane prima di approdare nel 1982 nell'Internacional e poi passare nel 1984 all'Atletico Mineiro.

Nel 1987 sbarca in Europa, ai portoghesi del Benfica, giungendo in finale di Coppa dei Campioni 1987-1988, dove i lusitani persero ai rigori contro il PSV, nonostante Elzo avesse trasformato il proprio tiro dal dischetto. L'anno successivo poi dette il suo contributo nella vittoria del Campionato portoghese.

In seguito tornerà in patria per indossare prima la maglia del Palmeiras e poi quella di formazioni minori.

NazionaleModifica

Con la Nazionale di calcio del Brasile ha fatto parte della spedizione ai Mondiali di Messico '86, giocando in tutte le partite dei brasiliani in tale manifestazione. In totale ha disputato 11 partite nella nazionale carioca.

PalmarèsModifica

Internacional: 1982, 1983, 1984
Atletico Mineiro: 1985, 1986
Benfica: 1988-1989

Collegamenti esterniModifica

  • (ENDEFRESAR) Elzo, su FIFA.com, FIFA.  
  • (EN) Elzo, su national-football-teams.com, National Football Teams.  
  • (DEENIT) Elzo, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG.  
  • (PT) Elzo, su Futpedia.globo.com, Globo Comunicação e Participações SA (archiviato dall'url originale il 2008-2011).
  • (ENRU) Statistiche su mamvs.narod.ru, su mamvs.narod.ru.