Apri il menu principale
Embraer R-99
R-99a-fab6704.jpg
Un R-99A della Força Aérea Brasileira
Descrizione
Tipoaereo AEW&C (R-99A)
aereo da telerilevamento (R-99B)
Equipaggio2
CostruttoreBrasile Embraer
Data primo volo1999
Data entrata in servizio1999
Utilizzatore principaleBrasile FAB
Esemplari10 (R-99A)
3 (R-99B)
Costo unitariocirca $ 80 milioni
Sviluppato dalEmbraer ERJ-145
Dimensioni e pesi
Lunghezza29,87 m
Apertura alare21,00 m
Altezza6,75 m
Peso max al decollo72 000 kg
Propulsione
Motore2 turboventola Rolls-Royce AE 3007 A
Spinta33,72 kN (7 580 lbf) ciascuna [1]
voci di aerei militari presenti su Wikipedia

L'Embraer R-99 è un bimotore da guerra elettronica prodotto dall'azienda brasiliana Embraer dal 1999 ed attualmente ancora in produzione.

Basato sul ERJ-145 da trasporto passeggeri regionale, è adottato da alcune aeronautiche militari mondiali nelle quali svolge compiti di sorveglianza.

UtilizzatoriModifica

 
Cockpit dell'R-99.
  Brasile
opera a tutto il 2017 con 5 R-99A Skywatcher per le missioni AEW e 3 R-99B Multi Intel per le missioni SIGINT.[2][3]
  Grecia
opera con 4 R-99A con la designazione locale "Erieye EMB-145H AEW&C".
  India
3 ordinati, il primo dei quali è stato consegnato il 14 febbraio 2017 durante la manifestazione aerea Aero India 2017.[4] 2 aerei consegnati al settembre 2019.[5][6]
  Messico
opera con 1 E-99 AEW e 2 P-99 da pattugliamento marittimo all'aprile 2019.[7]

NoteModifica

  1. ^ (EN) AE 3007, in Rolls-Royce, http://www.rolls-royce.com/index.jsp. URL consultato il 21 mar 2010.
  2. ^ "Força Aèrea Brasileira: un nuovo inizio" - "Rivista italiana difesa" N. 12 - 12/2017 pp. 64-73
  3. ^ "Le forze aeree del mondo. Brasile" - "Aeronautica & Difesa" N. 366 - 4/2017 pag. 70
  4. ^ "Aero India 2017: IAF receives first indigenously developed AEW&C platform" Archiviato il 20 febbraio 2017 in Internet Archive., su janes.com, 15 febbraio 2017, URL consultato il 19 febbraio 2017.
  5. ^ "Tensione in Kashmir" - "Aeronautica & Difesa" N. 390 - 04/2019 pp. 28-31
  6. ^ "IN SERVIZIO IL SECONDO EMBRAER-145 AEW&C DELL'AERONAUTICA INDIANA", su analisidifesa.it, 14 settembre 2019, URL consultato il 14 settembre 2019.
  7. ^ "EL PODER AÉREO DE LA ARMADA Y LA FUERZA AÉREA MEXICANA", su defensa.com, 29 marzo 2019, URL consultato il 8 aprile 2019.

Velivoli comparabiliModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica