Emil Berger

calciatore svedese
Emil Berger
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 172 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Leiknir
Carriera
Squadre di club1
2007-2008Degerfors3 (0)
2008Väsby United0 (0)
2009-2010Degerfors? (?)
2010Carlstad United? (?)
2011-2013Örebro29 (1)
2013Fylkir10 (1)
2014Örebro0 (0)
2014Kongsvinger13 (1)
2014-2017Forward61 (5)
2018Rynninge IK28 (11)
2019-2020Dalkurd32 (0)
2021-Leiknir0 (0)
Nazionale
2012-2013Svezia Svezia U-211 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 febbraio 2021

Emil Berger (Degerfors, 23 maggio 1991) è un calciatore svedese, centrocampista del Leiknir.

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli iniziModifica

Berger giocò con la maglia del Degerfors. Successivamente, fu in forza al Väsby United e poi al Carlstad United.

ÖrebroModifica

Nel 2011, fu ingaggiato dall'Örebro. Esordì nell'Allsvenskan in data 17 luglio, quando subentrò a Magnus Wikström nella sconfitta per 4-1 sul campo del GAIS.[1] Il 25 settembre realizzò la prima rete nella massima divisione locale, nel pareggio per 1-1 sul campo del Trelleborg.[2]

FylkirModifica

A luglio 2013, passò in prestito agli islandesi del Fylkir. Debuttò in squadra il 28 luglio, nella vittoria per 3-0 sul Fram Reykjavík.[3] Il 22 settembre realizzò la prima rete, ai danni del Víkingur Ólafsvík: il Fylkir vinse la sfida per 2-1.[4]

KongsvingerModifica

Il 31 marzo 2014, passò ufficialmente ai norvegesi del Kongsvinger.[5] Scelse la maglia numero 14.[6] Esordì in squadra il 21 aprile, schierato titolare nella vittoria per 5-2 sul Vindbjart.[7] Il 27 aprile segnò la prima rete, nella sconfitta per 4-3 contro il Flekkerøy.[8] Il 31 luglio 2014, rescisse il contratto che lo legava al club.[9]

ForwardModifica

L'11 agosto 2014 venne ingaggiato dal Forward.[10] Giocò due campionati e mezzo in Division 1 e uno, quello del suo ultimo anno di permanenza, in Division 2.

RynningeModifica

Nel gennaio 2018 si trasferì a un'altra squadra di Division 2, anch'essa con sede nei pressi di Örebro, il Rynninge IK.[11]

NazionaleModifica

Berger giocò una partita per la Svezia Under-21.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate all'11 agosto 2014.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007   Degerfors S 1 0 CS ? ? - - - - - - ? ?
gen.-ago. 2008 S 2 0 CS ? ? - - - - - - ? ?
ago.-dic. 2008   Väsby United S 0 0 CS - - - - - - - - 0 0
2009   Degerfors D1 25 0 CS ? ? - - - - - - ? ?
gen.-ago. 2010 S 10 0 CS 2 0 - - - - - - 12 0
Totale Degerfors 38 0 ? ? - - - - ? ?
ago.-dic. 2010   Carlstad United D1 12 0 CS - - - - - - - - 12 0
2011   Örebro A 11 1 CS 3 0 UEL 1[12] 0 - - - 15 1
2012 A 14 0 CS 0 0 - - - - - - 14 0
gen.-lug. 2013 S 4 0 CS 3 0 - - - - - - 7 0
lug.-dic. 2013   Fylkir UD 10 1 CI+CdL ? ? - - - - - - 14 1
mar. 2014   Örebro A 0 0 CS 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Örebro 29 1 6 0 1 0 - - 36 1
mar.-lug. 2014   Kongsvinger 2D 13 1 CN 2 0 - - - - - - 15 1
ago.-dic. 2014   Forward D1 0 0 CS 0 0 - - - - - - 0 0
Totale 92 4 ? ? - - - - ? ?

NoteModifica

  1. ^ GAIS vs. Örebro, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 31 marzo 2014.
  2. ^ Trelleborgs FF vs. Örebro, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 31 marzo 2014.
  3. ^ Fylkir vs. Fram Reykjavík, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 31 marzo 2014.
  4. ^ Fylkir vs. Víkingur Ólafsvík, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 31 marzo 2014.
  5. ^ (SV) Emil Berger klar för Kongsvinger IL, su oskfotboll.se. URL consultato il 31 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 7 aprile 2014).
  6. ^ (NO) Stallen 2014, su kil.no. URL consultato il 2 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 7 aprile 2014).
  7. ^ (NO) Kongsvinger - Vindbjart 5 - 2, su fotball.no. URL consultato il 31 luglio 2014.
  8. ^ (NO) Fløy - Kongsvinger 4 - 3, su fotball.no. URL consultato il 31 luglio 2014.
  9. ^ (NO) Emil vender hjem, su kil.no. URL consultato il 31 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2014).
  10. ^ (SV) Han är klassvärvningen som blev klar i sista minuten, su bkforward.se. URL consultato il 12 agosto 2014.
  11. ^ (SV) Bomben – Emil Berger går till konkurrenten, su na.se. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  12. ^ Presenze nei turni preliminari.

Collegamenti esterniModifica