Apri il menu principale

Emilio Gabaglio

politico e sindacalista italiano
Emilio Gabaglio e Livio Labor, 1969

Emilio Gabaglio (Como, 1937) è un politico e sindacalista italiano, sindacalista cattolico e socialista sesto presidente delle ACLI, dirigente della CISL e Segretario generale della Confederazione Europea dei Sindacati dal 1991 al 2003. Il 22 giugno 1969 fu eletto presidente nazionale delle Acli, incarico che svolse fino al 5 novembre 1972.

Il suo mandato forse fu il più tormentato, perché cominciò poco dopo la rottura con la gerarchia cattolica: con una lettera del 6 marzo 1970 il cardinale Antonio Poma, presidente della CEI chiese conto delle scelte fatte dalla presidenza Labor e confermate da Gabaglio, il quale convocò, rivendicando l'autonomia del movimento (e provocando il disappunto del suo predecessore Livio Labor), un convegno che si tenne a Vallombrosa dal 27 al 30 agosto 1970, sotto il titolo di “Movimento operaio, capitalismo, democrazia”, durante il quale venne lanciata quella si chiamò “la ipotesi socialista delle ACLI”.

Emilio Gabaglio, 1970. Convegno Acli

Le conseguenze a questa linea non tardarono a manifestarsi: l'8 giugno 1971 le ACLI furono pubblicamente sconfessate dalla Conferenza Episcopale Italiana e la sconfessione fu poi confermata il 19 giugno 1971 da papa Paolo VI in persona, che le “deplorò”. Queste reazioni provocarono la quasi immediata marcia indietro di Gabaglio e la sua successiva autocritica, ma a sua volta provocò una lacerazione nelle ACLI e portò alla nascita del MoCLI.

Estromesso dalla presidenza, passò ad incarichi nella CISL e presso la Confederazione Sindacale Europea, di cui nel 1991 divenne Segretario generale.

Presidente del Forum Lavoro del Partito Democratico dal 2009 dal Neo Segretario Pier Luigi Bersani.

BibliografiaModifica

  • Maurilio Lovatti, Giovanni XXIII, Paolo VI e le ACLI, Morcelliana, Brescia, 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN76238285 · ISNI (EN0000 0000 5016 6683 · LCCN (ENnr99027723 · BNF (FRcb14505666c (data)