Emittenti radiofoniche internazionali in lingua italiana

lista di un progetto Wikimedia

Nella tabella seguente sono riportate le emittenti radiofoniche, gli orari delle trasmissioni (UTC), le frequenze in (kHz), la località del trasmettitore e le zone servite delle trasmissioni radiofoniche internazionali in lingua italiana.

Trasmissioni a diffusione localeModifica

Elenco delle emittenti radiofoniche italiane all'estero con lo specifico scopo di servire la comunità italiana locale con notizie ed intrattenimento.

Emittente Frequenza (kHz) Frequenza (MHz) Trasmettitore Zone servite Anni
  Rete Italia 1593 Melbourne Australia ?-oggi
1539 Sydney ?-oggi
1053 Brisbane ?-oggi
1629 Adelaide ?-oggi
657 Perth ?-oggi
1611 Darwin ?-oggi
  Radio San Marino 102.7 FM Monte Titano San Marino e area romagnola 1992-oggi
  LondonONERadio online - Londra 2015-oggi
Passate
  RSI Rete Uno - - - Svizzera 1933-2008
  RSI Rete Due 1985-2008
  RSI Rete Tre 1988-2008

Programmi in lingua italianaModifica

Elenco delle emittenti radiofoniche internazionali con dei programmi radiofonici in lingua italiana all'interno del proprio palinsesto.

Emittente Programma Frequenza (FM in MHz) Giorni Orario locale Trasmettitore Zone servite Anni
  Plains FM Cartolina[1][2] 96.9 mercoledì 19.30-20.00 Christchurch Nuova Zelanda ?-oggi
  Planet FM Ondazzurra[1][3] 104.6 domenica 11.20 Auckland ?-oggi
  Radiofabrik Radiofabrik Café[4] 97.3, 107,5 venerdì 19.06 Salisburgo Salisburgo ?-oggi
  Near FM Radio Dublino[5] 90.3 mercoledi 21.30 Dublino Irlanda 2013-oggi
  CFBX Panorama Italiano[6] 92.5 lunedì 19.06 Kamloops Canada ?-oggi
  Radio Sarajevo Radio Italia[7] 90.2 Mercoledì 12.10 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina 2020-oggi

Trasmissioni a diffusione internazionaleModifica

Elenco di emittenti radiofoniche estere con all'interno del proprio palinsesto dei programmi radiofonici in lingua italiana, con lo specifico scopo di farsi ascoltare nel territorio italiano, accettando i rapporti d'ascolto degli ascoltatori e ricevendo una cartolina QSL o una eQSL come conferma.

Onde medieModifica

Per maggiori informazioni e aggiornamenti si consulti la nota in calce[8]

Emittente Frequenza (kHz) Stagionalità Giorni Orario (UTC) Trasmettitore Zone servite QSL Anni
  Radio Capodistria 1170 Estiva tutti i giorni 06:00-24:00 Beli Križ Slovenia, Istria croata e Italia Settentrionale eQSL ?-oggi
Invernale 06:00-24:00
  Radio Tunis chaîne internationale 963 Invernale tutti i giorni 15:03-16:00 Tunisi Djedeida Parte dell'Italia e del Bacino del Mediterraneo ?-oggi[9].
Estivo 14:30-15:00
Passate
  Radio Vaticana ?-2016[10]

Onde corteModifica

Emittente Frequenza (kHz) Stagionalità Giorni Orario (UTC) Trasmettitore Zone servite QSL Anni
  Radio Romania Internazionale 5955[11] Invernale tutti i giorni 15.00-15.26 Tiganesti Europa Si ?-oggi
17.00-17.26
5955 (DRM)[11] 19.00-19.26
9520 Estivo tutti i giorni 14.00-14.26
5910 16.00-16.26
5910 (DRM) 18.00-18.26
  Radio Cina Internazionale 7340, 7435 Invernale tutti i giorni 18:00-19:00 Kashi Europa No[12] ?-oggi
7265, 7345 20:30-21:30
15620 06:00-07:00
7340, 7435 estivo tutti i giorni 17.00-18.00 Kashi, Jimhua
7265, 7345 20.30-21.30 Urumqi, Kashi
17520 06.00-07.00 Kashi
  Voce della Turchia 9610[11] estivo tutti i giorni 14:00-14:26 Emirler Europa Si ?-oggi
6185 invernale
  Pars Today 5925[11] estivo tutti i giorni 17:50-18:20 Sirjan Europa Si ?-oggi
6135 invernale
  Adventist World Radio 9610 estivo domenica 09:00-10:00 Nauen Centro e sud Europa Si ?-oggi
invernale
  Radio Cairo 9870 Invernale tutti i giorni 18:00-19:00 Abis Europa Si ?-oggi
estivo
  Radiodifusión Argentina al Exterior 9395 invernale lunedì-venerdì 22:00-23:00 via WRMI relay in Okeechobee Europa Si ?-oggi
estivo 21.00-22.00
  Radio Vaticana 11930[11] estivo 06:00-06:10 S. Maria Galeria Europa Si ?-oggi
invernale
  Radio Tirana 6005[13] estivo lunedì-sabato 20:00-20:30 via SWS relay Kall-Krekel in Euskirchen Europa Si ?-oggi
invernale 20.00-20.30
Passate
  Radio Londra 1938-1981[14]
  Radio Sofia ?-1997[15]
  Radio Budapest ?-2007[16]
  Deutschlandfunk ?-2007 (?)[17]
  La Voce della Russia 1929-2013[18]
  La Voce della Grecia ?-2017[19]

NoteModifica

  1. ^ a b Portale Italradio, Ora sono due le radio italiane in Nuova Zelanda, su portale.italradio.org. URL consultato il 31 dicembre 2017.
  2. ^ Firecrest Systems, Programme Details - Plains FM, su www.plainsfm.org.nz. URL consultato il 31 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2018).
  3. ^ Onda azzurra - Planet FM, su planetaudio.org.nz. URL consultato il 27 ottobre 2018.
  4. ^ Sendungen Radiofabrik, su radiofabrik.at. URL consultato il 28 ottobre 2018.
  5. ^ Radio Dublino, su Radio Dublino. URL consultato il 31 dicembre 2017.
  6. ^ Copia archiviata, su thex.ca. URL consultato il 16 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2017).
  7. ^ Italia-Bosnia Erzegovina: Nasce “Radio Italia” a Radio Sarajevo [collegamento interrotto], su giornalediplomatico.it. URL consultato il 31 marzo 2020.
  8. ^ Trasmissioni in lingua italiana, su bclnews.it. URL consultato il 31 marzo 2020.
  9. ^ Archivio mondiale delle stazioni radio operanti sulle onde medie e onde lunghe, su mwlist.org.
  10. ^ Elemedia S.p.A. - Area Internet, Gesuiti addio. I media vaticani cambiano faccia e padrone, su chiesa.espresso.repubblica.it. URL consultato il 31 dicembre 2017.
  11. ^ a b c d e Portale Italradio, I nuovi orari dei programmi in italiano su onde corte, su portale.italradio.org. URL consultato il 1º aprile 2020.
  12. ^ Portale Italradio, La fine delle QSL da Radio Cina Internazionale, su portale.italradio.org. URL consultato il 30 aprile 2018.
  13. ^ Portale Italradio, Radio Tirana torna in onde corte, su portale.italradio.org. URL consultato il 31 marzo 2020.
  14. ^ Quando Radio Londra Parlava Italiano, su www.radiomarconi.com. URL consultato il 31 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale l'11 ottobre 2014).
  15. ^ Portale Italradio, Radio Bulgaria in italiano - 1941-1997 : Portale Italradio, su portale.italradio.org. URL consultato il 31 dicembre 2017.
  16. ^ Portale Italradio, Radio Budapest saluta gli ascoltatori italiani, su portale.italradio.org. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  17. ^ Portale Italradio, 50 anni alla Deutschlandfunk... in italiano, su portale.italradio.org. URL consultato il 31 dicembre 2017.
  18. ^ Portale Italradio, Niente onde corte per la Voce della Russia, su portale.italradio.org. URL consultato il 31 dicembre 2017.
  19. ^ Portale Italradio, Sospeso il notiziario italiano della Voce della Grecia, su portale.italradio.org. URL consultato il 31 dicembre 2017.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica