Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Emòftoe (dal greco αἷμα hàima, "sangue" e φθόη phthòē, "consunzione") definisce emissione di espettorato rosso chiaro, schiumoso favorita da tosse secondaria . Le caratteristiche dell'espettorato fanno intuire la presenza di emorragia nell'apparato respiratorio.

Su ciò si basa la diagnosi differenziale con l'emottisi, definita invece come franca emissione sangue dalle vie aeree e senza la commistione di escreato bronchiale..

L'emoftoe può essere saltuaria o ricorrente, ma in ogni caso non deve essere assolutamente trascurata.

EziologiaModifica

Può associarsi, come del resto l'emottisi, al carcinoma polmonare, a bronchite cronica, a tubercolosi, a stenosi mitralica, bronchiectasie, infarto polmonare, sindrome di Goodpasture, aspergillosi bronchiale.

Voci correlateModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina