Apri il menu principale

Empoli Football Club 2001-2002

1leftarrow blue.svgVoce principale: Empoli Football Club.

Empoli F.C.
Stagione 2001-2002
AllenatoreItalia Silvio Baldini
PresidenteItalia Fabrizio Corsi
Serie B4º posto (promosso in Serie A)
Coppa ItaliaSecondo turno
Miglior marcatoreCampionato: Di Natale (16)
Totale: Di Natale (18)
StadioCarlo Castellani
Maggior numero di spettatori8.724 vs Genoa
(19 maggio 2002)
Minor numero di spettatori2.191 vs Cagliari
(19 dicembre 2001)
Media spettatori4.216[1]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Empoli Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2001-2002.

RosaModifica

RisultatiModifica

Serie BModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2001-2002.

Girone di andataModifica

Empoli
26 agosto 2001, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Empoli5 – 3
referto
PalermoStadio Carlo Castellani (2.820 spett.)
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Bari
2 settembre 2001, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Bari2 – 2
referto
EmpoliStadio San Nicola (2.622 spett.)
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Empoli
9 settembre 2001, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Empoli2 – 0
referto
MessinaStadio Carlo Castellani (3.341 spett.)
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Genova
16 settembre 2001, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Sampdoria0 – 2
referto
EmpoliStadio Luigi Ferraris (10.827 spett.)
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Empoli
23 settembre 2001, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Empoli1 – 0
referto
NapoliStadio Carlo Castellani (3.128 spett.)
Arbitro:  Cassarà (Palermo)

Padova
30 settembre 2001, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Cittadella2 – 1
referto
EmpoliStadio Euganeo (1.178 spett.)
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Empoli
7 ottobre 2001, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Empoli1 – 1
referto
PistoieseStadio Carlo Castellani (4.112 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Empoli
19 dicembre 2001, ore 15:00 CET
8ª giornata
Empoli2 – 1
referto
CagliariStadio Carlo Castellani (2.191 spett.)
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Reggio Calabria
14 ottobre 2001, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Reggina1 – 0
referto
EmpoliStadio Oreste Granillo (14.875 spett.)
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Empoli
28 ottobre 2001, ore 15:00 CET
10ª giornata
Empoli1 – 0
referto
CrotoneStadio Carlo Castellani (2.915 spett.)
Arbitro:  Gabriele (Frosinone)

Modena
2 novembre 2001, ore 20:45 CET
11ª giornata
Modena0 – 1
referto
EmpoliStadio Alberto Braglia (12.422 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Empoli
11 novembre 2001, ore 15:00 CET
12ª giornata
Empoli3 – 1
referto
SalernitanaStadio Carlo Castellani (2.756 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Terni
18 novembre 2001, ore 15:00 CET
13ª giornata
Ternana1 – 1
referto
EmpoliStadio Libero Liberati (5.589 spett.)
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Empoli
25 novembre 2001, ore 15:00 CET
14ª giornata
Empoli2 – 1
referto
SienaStadio Carlo Castellani (4.009 spett.)
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Vicenza
2 dicembre 2001, ore 15:00 CET
15ª giornata
Vicenza1 – 2
referto
EmpoliStadio Romeo Menti (8.875 spett.)
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Empoli
9 dicembre 2001, ore 15:00 CET
16ª giornata
Empoli0 – 1
referto
ComoStadio Carlo Castellani (4.322 spett.)
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Genova
16 dicembre 2001, ore 15:00 CET
17ª giornata
Genoa3 – 3
referto
EmpoliStadio Luigi Ferraris (15.328 spett.)
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Empoli
23 dicembre 2001, ore 15:00 CET
18ª giornata
Empoli5 – 0
referto
AnconaStadio Carlo Castellani (2.718 spett.)
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Cosenza
4 gennaio 2002, ore 20:45 CET
19ª giornata
Cosenza0 – 3
referto
EmpoliStadio San Vito (2.922 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Girone di ritornoModifica

Palermo
13 gennaio 2002, ore 15:00 CET
20ª giornata
Palermo1 – 0
referto
EmpoliStadio La Favorita (10.883 spett.)
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Empoli
20 gennaio 2002, ore 15:00 CET
21ª giornata
Empoli5 – 1
referto
BariStadio Carlo Castellani (2.976 spett.)
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Messina
3 febbraio 2002, ore 15:00 CET
22ª giornata
Messina1 – 0
referto
EmpoliStadio Giovanni Celeste (7.594 spett.)
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Empoli
10 febbraio 2002, ore 15:00 CET
23ª giornata
Empoli2 – 0
referto
SampdoriaStadio Carlo Castellani (4.565 spett.)
Arbitro:  Gabriele (Frosinone)

Benevento
18 febbraio 2002, ore 20:45 CET
24ª giornata
Napoli0 – 0
referto
EmpoliStadio Santa Colomba[2] (9.572 spett.)
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Empoli
24 febbraio 2002, ore 15:00 CET
25ª giornata
Empoli0 – 0
referto
CittadellaStadio Carlo Castellani (3.336 spett.)
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Pistoia
3 marzo 2002, ore 15:00 CET
26ª giornata
Pistoiese0 – 1
referto
EmpoliStadio Comunale (5.391 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Cagliari
10 marzo 2002, ore 15:00 CET
27ª giornata
Cagliari1 – 3
referto
EmpoliStadio Sant'Elia (5.604 spett.)
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Empoli
17 marzo 2002, ore 15:00 CET
28ª giornata
Empoli2 – 1
referto
RegginaStadio Carlo Castellani (6.020 spett.)
Arbitro:  Cesari (Genova)

Crotone
30 marzo 2002, ore 15:00 CET
29ª giornata
Crotone1 – 1
referto
EmpoliStadio Ezio Scida (4.183 spett.)
Arbitro:  Cesari (Genova)

Empoli
7 aprile 2002, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Empoli0 – 0
referto
ModenaStadio Carlo Castellani (7.772 spett.)
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Salerno
12 aprile 2002, ore 20:45 CEST
31ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
EmpoliStadio Arechi (11.680 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Empoli
21 aprile 2002, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Empoli2 – 2
referto
TernanaStadio Carlo Castellani (4.322 spett.)
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Siena
29 aprile 2002, ore 20:45 CEST
33ª giornata
Siena1 – 1
referto
EmpoliStadio Artemio Franchi (8.006 spett.)
Arbitro:  Gabriele (Frosinone)

Empoli
5 maggio 2002, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Empoli2 – 0
referto
VicenzaStadio Carlo Castellani (3.963 spett.)
Arbitro:  Cassarà (Palermo)

Como
12 maggio 2002, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Como2 – 0
referto
EmpoliStadio Giuseppe Sinigaglia (7.353 spett.)
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Empoli
19 maggio 2002, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Empoli1 – 0
referto
GenoaStadio Carlo Castellani (8.724 spett.)
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Ancona
26 maggio 2002, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Ancona3 – 2
referto
EmpoliStadio Del Conero (10.399 spett.)
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Empoli
2 giugno 2002, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Empoli1 – 2
referto
CosenzaStadio Carlo Castellani (6.122 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2001-2002.

Fase a gironiModifica

Empoli
12 agosto 2001
1ª giornata - Girone 8
Empoli1 – 0AnconaStadio Carlo Castellani

Caltanissetta
19 agosto 2001
2ª giornata - Girone 8
Catania1 – 1EmpoliStadio Pian del Lago

Empoli
29 agosto 2001
3ª giornata - Girone 8
Empoli3 – 0SalernitanaStadio Carlo Castellani

Seconda faseModifica

Empoli
19 settembre 2001
Secondo turno - Andata
Empoli1 – 4BolognaStadio Carlo Castellani

Bologna
24 ottobre 2001
Secondo turno - Ritorno
Bologna1 – 3EmpoliStadio Renato Dall'Ara

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie B 67 19 13 4 2 37 14 19 6 6 7 23 21 38 19 10 9 60 35 +25
  Coppa Italia 3 2 0 1 5 4 2 1 1 0 4 2 5 3 1 1 9 6 +3
Totale - 22 15 4 3 42 18 21 7 7 7 27 23 43 22 11 10 69 41 +28

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C C T C T C T C T C T C T T C T C T C T T C T C T C T C T C T C
Risultato V N V V V P N V P V V V N V V P N V V P V P V N N V V V N N P N N V P V P P
Posizione 2 4 2 1 1 2 3 3 5 3 3 1 3 1 1 2 3 2 1 2 2 3 3 3 4 3 1 1 1 1 1 2 3 3 3 3 3 4

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

NoteModifica

  1. ^ Dati che riguardano il solo campionato. Spettatori Serie B 2001-2002, stadiapostcards.com.
  2. ^ Stadio San Paolo squalificato per un razzo lanciato dai tifosi napoletani durante il derby con la Salernitana.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio