Apri il menu principale

Emydinae

Sottofamiglia di animali della famiglia Emydidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Emydinae
Emys orbicularis.jpg
Testuggine palustre europea (Emys orbicularis)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Classe Reptilia
Sottoclasse Anapsida
Ordine Testudines
Sottordine Cryptodira
Superfamiglia Testudinoidea
Famiglia Emydidae
Sottofamiglia Emydinae
Rafinesque, 1815
Sinonimi

Emidania Rafinesque, 1815
Emydinae Cope, 1870

Generi

Gli emidini (Emydinae Rafinesque, 1815) sono una sottofamiglia di tartarughe d'acqua dolce della famiglia degli emididi, che trascorrono una vita semiterrestre.

EtimologiaModifica

Il nome Emydinae è una parola composta dal Latino ĕmys, emy̆des (derivato dal Greco antico ἐμύς, ‑ύδος: «tartaruga d'acqua dolce»; cfr. Emys), e dal suffisso ‑inae che indica una sottofamiglia tassonomica.[1]

TassonomiaModifica

La sottofamiglia degli emidini comprende 6 generi, con le relative specie e sottospecie:[2]

Genere: Actinemys Agassiz, 1857Modifica

Genere: Clemmys Ritgen, 1828Modifica

Genere: Emys Duméril, 1805Modifica

Genere: Emydoidea Gray, 1870Modifica

Genere: Glyptemys Agassiz, 1857Modifica

Genere: Terrapene Merrem, 1820Modifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Michael E. Seidel e Carl H. Ernst, A Systematic Review of the Turtle Family Emydidae (PDF), in Vertebrate Zoology, vol. 67, nº 1, Francoforte sul Meno, Senckenberg, 30 giugno 2017, p. 120. URL consultato il 27 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2019).
  2. ^ (EN) Michael E. Seidel e Carl H. Ernst, A Systematic Review of the Turtle Family Emydidae (PDF), in Vertebrate Zoology, vol. 67, nº 1, Francoforte sul Meno, Senckenberg, 30 giugno 2017. URL consultato il 21 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2019).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili