Apri il menu principale

Ideata in occasione del bimillenario di Virgilio, l' Enciclopedia virgiliana venne pubblicata dall'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, dopo l' Enciclopedia dantesca, alla quale è da considerarsi lavoro affine sul piano strutturale e ideale.

Composta da cinque volumi e da un sesto come appendice, offre un aiuto in ambito critico-ermeneutico, e nel contempo un supporto per ampliare ed approfondire la conoscenza del variegato mondo virgiliano, accogliendo voci di varie tendenze e avvalendosi dei contributi di diverse esperienze. Il latinista Francesco Della Corte, direttore della Enciclopedia Virgiliana, si è avvalso di un Comitato Direttivo di indiscussa competenza composto da Ferdinando Castagnoli, Massimiliano Pavan, Giorgio Petrocchi e Umberto Cozzoli, quest'ultimo redattore capo. Nel sesto volume trova spazio anche una delle due traduzioni dell’Eneide realizzate da Della Corte.