Apri il menu principale

Enciclopedia virgiliana

Ideata in occasione del bimillenario di Virgilio, l' Enciclopedia virgiliana venne pubblicata dall'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, dopo l' Enciclopedia dantesca, alla quale è da considerarsi lavoro affine sul piano strutturale e ideale.

Composta da cinque volumi e da un sesto come appendice, offre un aiuto in ambito critico-ermeneutico, e nel contempo un supporto per ampliare ed approfondire la conoscenza del variegato mondo virgiliano, accogliendo voci di varie tendenze e avvalendosi dei contributi di diverse esperienze.

Il latinista Francesco Della Corte, direttore della Enciclopedia Virgiliana, ha potuto contare su un Comitato Direttivo di indiscussa competenza composto da Ferdinando Castagnoli, Massimiliano Pavan, Giorgio Petrocchi e Umberto Cozzoli, quest'ultimo redattore capo.

Nel sesto volume trova spazio anche una delle due traduzioni dell’Eneide realizzate da Della Corte.