Apri il menu principale

Enea Silvio (in latino Aeneas Silvius) è il terzo dei mitici re albani e, secondo la leggenda, è nipote di Ascanio e pronipote di Enea e quindi figlio di Silvio.

Pur non essendo citato da Ovidio nei re albani, Dionigi di Alicarnasso gli attribuisce un regno di circa 31 anni (presumibilmente fra il 1112 a.C. ed il 1081 a.C.) [1]. Secondo Dionigi e Livio, il suo erede al trono è nominato Latino Silvio (in latino Latinus Silvius).

Albero genealogicoModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica