Enrico dell'Alto Rheingau

Enrico (7405 maggio 795) fu conte dell'Alto Rheingau, conte di Lahngau, conte di Oberrheingau e abate laico dell'abbazia di Mosbach.

BiografiaModifica

Egli era figlio di Cancor, conte di Esbaye, e di Angila. Egli è considerabile come il capostipite dei Popponidi.

Enrico era un leader delle forze di Carlo Magno nelle sue guerre contro i sassoni e fu ucciso dagli slavi obodriti nel corso della battaglia di Lüne e dell'Elba.

Famiglia e figliModifica

Enrico sposò Eggiwiz di una famiglia sconosciuta. Essi ebbero due figli:

  • Enrico (765-812), conte di Saalgau
  • Bubo di Grabfeldgau (763-795)

Enrico fu il nonno di Poppone I di Franconia attraverso suo figlio e omonimo, e quindi considerabile come il primo dei Popponidi.

BibliografiaModifica

  • Reuter, Timothy (trans.), The Annals of Fulda, Manchester Medieval series, Ninth-Century Histories, Volume II, Manchester University Press, Manchester, 1992.