Enzo Pulcrano

attore e pugile italiano (1943-1992)

Enzo Pulcrano, all'anagrafe Vincenzo Pulcrano (Acerra, 21 maggio 1943Roma, 28 febbraio 1992), è stato un attore e pugile italiano.

Enzo Pulcrano in I padroni della città (1976)

Biografia

modifica

Dopo una discreta carriera pugilistica che andò dal 1965 al 1975, con un curriculum nei pesi welter e medi di 23 incontri, di cui 20 vinti (8 prima del limite), 1 perso (ai punti) e 2 pareggiati, Pulcrano si dedicò dal 1976 esclusivamente al cinema, dove però chiuse la sua carriera cinematografica già nel 1979.

Tra le sue partecipazioni più importanti, quella nel film Squadra antifurto (1976) di Bruno Corbucci, in cui interpretò la parte di Salvatore Trapanese. Nel 1978 lavorò di nuovo con Bruno Corbucci per la realizzazione del film Squadra antimafia dove interpretò la parte di Masino. Ricoprì ruoli di secondo piano anche in molti altri film di genere, come I padroni della città (1976) di Fernando Di Leo, ma ebbe anche un paio di ruoli da protagonista: prima in A pugni nudi del 1974 (film che scrisse, insieme a Luciano Brega) e quindi ne La banda Vallanzasca, poliziottesco del 1977.

Morì a Roma il 28 febbraio 1992 nel corso di un'operazione chirurgica al cuore per avvelenamento da alcol e droga.[1] Riposa al cimitero Flaminio di Roma.

Filmografia

modifica

Televisione

modifica
  • Kamikaze, regia di Bruno Corbucci – film TV (1986)
  1. ^ Roberto Curti, Italian Crime Filmography, 1968–1980, McFarland, 22 ottobre 2013, p. 105, ISBN 978-0786469765.

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN311724563 · GND (DE1062484002