Episodi de La signora in giallo (quarta stagione)

lista di episodi della quarta stagione
Voce principale: La signora in giallo.

La quarta stagione della serie televisiva La signora in giallo è composta da 22 episodi, trasmessi per la prima volta negli Stati Uniti sul canale CBS tra il 20 settembre 1987 e l'8 maggio 1988.

In Italia, gli episodi sono stati trasmessi in prima visione e in disordine dal 6 dicembre 1989 al 28 maggio 1998 su Rai 1.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 A Fashionable Way to Die L'assassinio è di moda 20 settembre 1987 6 dicembre 1989
2 When Thieves Fall Out Un simpatico gruppo di amici 27 settembre 1987 13 dicembre 1989
3 Witness for the Defense Chiamo a testimoniare Jessica Fletcher 4 ottobre 1987 16 ottobre 1990
4 Old Habits Die Hard Delitto in convento 11 ottobre 1987 30 aprile 1988 [1]
5 The Way to Dusty Death Troppi assassini per un morto 25 ottobre 1987 7 dicembre 1989
6 It Runs in the Family Caratteristica di famiglia 1º novembre 1987 2 ottobre 1990
7 If It's Thursday, It Must Be Beverly Beverly di giovedì 8 novembre 1987 19 luglio 1990
8 Steal Me a Story Un regalo esplosivo 15 novembre 1987 8 dicembre 1989
9 Trouble in Eden Delitto nel Giardino dell'Eden 22 novembre 1987 11 dicembre 1989
10 Indian Giver La lancia Algonkina 29 novembre 1987 15 dicembre 1989
11 Doom with a View Camera con delitto 13 dicembre 1987 9 luglio 1994
12 Who Threw the Barbitals in Mrs. Fletcher's Chowder? Zuppa di pesce ai barbiturici 3 gennaio 1988 23 giugno 1995
13 Harbinger of Death Quando appare una cometa 24 gennaio 1988 12 dicembre 1989
14 Curse of the Daanav La maledizione di Daanav 7 febbraio 1988 30 ottobre 1990
15 Mourning among the Wisterias Due spari nel buio 14 febbraio 1988 9 ottobre 1990
16 Murder through the Looking Glass Omicidio allo specchio 21 febbraio 1988 27 maggio 1992
17 A Very Good Year for Murder Omicidio d'annata 28 febbraio 1988 14 dicembre 1989
18 Benedict Arnold Slipped Here Benedict Arnold ha dormito qui 13 marzo 1988 23 ottobre 1990
19 Just Another Fish Story Nuova ricetta per il pesce 27 marzo 1988 10 marzo 1993
20 Showdown in Saskatchewan Il fuggiasco 10 aprile 1988 28 maggio 1998
21 Deadpan La morte usa il computer 1º maggio 1988 4 dicembre 1989
22 The Body Politic La fiera elettorale 8 maggio 1988 5 settembre 1991

L'assassinio è di moda modifica

Jessica è a Parigi, dove la sua amica stilista Eva Taylor ha in programma una grande sfilata di moda. Ben presto la signora Fletcher scopre che Eva ha grossi guai finanziari ed è vittima delle pressioni di Maxim Soury, uno strozzino che vuole convincerla a cedergli metà della sua attività. Quando Soury viene assassinato nella sua stanza d'albergo, Eva diviene la principale sospettata ma Jessica è convinta dell'innocenza della sua amica.

Un simpatico gruppo di amici modifica

Vent'anni fa Andrew Durbin, allora un giovane studente, fu incriminato con l'accusa di aver ucciso un uomo che gli aveva dato un passaggio in automobile; dopo aver scontato una lunga condanna in carcere, fa ritorno a Cabot Cove professando la sua innocenza e cercando di incastrare il vero colpevole: le sue indagini si concentrano in particolare su alcuni dei suoi ex compagni di studi e, quando le cose si complicano, Andrew chiede aiuto alla signora Fletcher, che all'epoca dei fatti era la loro insegnante.

Chiamo a testimoniare Jessica Fletcher modifica

Jessica viene chiamata a testimoniare da un tribunale del Québec: Jim Harlan, un suo vecchio amico, è imputato nel processo per l'omicidio della sua giovane moglie Patricia, perita nell'incendio della casa coniugale. Oliver Quayle, l'avvocato difensore di Jim, sostiene che la morte di Patricia sia dovuta a un tragico incidente e che il suo cliente ha un alibi in quanto si trovava in compagnia della propria amante Monica Blane. Quest'ultima tuttavia risulta irreperibile e la situazione di Jim si complica quando una perizia stabilisce che Patricia non è morta a causa dell'incendio, bensì è stata uccisa prima...

Delitto in convento modifica

Jessica va a fare visita alla sua vecchia amica Claire, che adesso è madre superiora nel convento del Cuore Immacolato: l'ambiente apparentemente pacifico nasconde in realtà alcune dissonanze, tra cui un misterioso investigatore privato che sta svolgendo delle indagini e un ragazzo che non si rassegna al fatto che la sua fidanzata voglia prendere i voti. La tensione aumenta quando una mattina viene rinvenuto il cadavere di suor Emily, apparentemente suicidatasi nella sua cella. Jessica però non crede affatto che la monaca si sia tolta la vita e si convince che nel convento ci sia un assassino.

Troppi assassini per un morto modifica

La signora Fletcher è membro del consiglio di amministrazione delle Industrie Barnett, il cui presidente Duncan Barnett è in fase di ripresa da un infarto. Quando Barnett invita i consiglieri a trascorrere un weekend nella sua villa, tutti credono che voglia annunciare il suo pensionamento e nominare il suo successore: per il posto sono in lizza Morgan McCormack e Tom Dutton, le cui mogli sembrano ancora più ambiziose dei consorti. Tuttavia Barnett spiazza i suoi ospiti annunciando che non intende assolutamente lasciare la sua poltrona; così, quando poche ore dopo viene ritrovato morto nella vasca da bagno, appare chiaro che non si tratta di morte naturale.

Caratteristica di famiglia modifica

Emma McGill, la cugina di Jessica, viene invitata nella villa di campagna del suo amore di gioventù Geoffrey Constable, con il quale aveva perduto i contatti svariati decenni prima. Geoffrey ha appena ereditato un prestigioso titolo nobiliare dal padre, venuto a mancare di recente, ma essendo gravemente malato ha espresso il desiderio di riallacciare i rapporti con Emma prima che sia troppo tardi. I familiari di Geoffrey non sono affatto contenti della visita di Emma, che vedono come una possibile minaccia per la loro eredità e le cose si complicano quando Geoffrey muore per un avvelenamento da stricnina.

Beverly di giovedì modifica

Jonathan Martin è il vicesceriffo di Cabot Cove e in paese lo considerano tutti un uomo di grande generosità e un lavoratore coscienzioso; da qualche tempo però sua moglie Audrey soffre di una grave forma di depressione, così quando viene trovata morta nella cucina di casa con una pistola in mano, è facile immaginare che si sia suicidata. Tuttavia lo sceriffo Tupper e Jessica scoprono che la notte della morte di Audrey Martin, suo marito Jonathan non si trovava sul posto di lavoro come si pensava e per di più viene alla luce che Jonathan da parecchio tempo intrattiene delle relazioni con molte signore di mezza età di Cabot Cove, tra cui Eve Simpson, Phyllis Grant e perfino Beverly, l'infermiera del dottor Hazlitt. Ad ognuna di loro Jonathan dedica un giorno della settimana, naturalmente a insaputa delle altre, ma quando la storia diviene di dominio pubblico scoppia uno scandalo.

Un regalo esplosivo modifica

La sceneggiatrice Gayle Yamada è stata assunta dal produttore di una nota serie televisiva con l'incarico di scrivere un episodio palesemente ispirato all'ultimo libro scritto da Jessica. Gayle è restia a commettere un plagio e così cerca la signora Fletcher per informarla di quanto sta avvenendo: la donna decide di incontrare personalmente il produttore ma questi viene ucciso per mezzo di un pacco regalo contenente un ordigno. La cerchia dei suoi nemici, già di per sé parecchio folta, ora comprende anche la signora Fletcher che diviene una dei sospettati.

Delitto nel Giardino dell'Eden modifica

Charlotte Welch, proprietaria di un albergo in un paesino dell'Oregon, è morta in circostanze molto strane; sua sorella Mary Rose è una cara amica di Jessica Fletcher e le racconta di volersi recare personalmente nel luogo dov'è morta la donna per vederci chiaro. Poco prima di partire però Mary Rose viene investita da un'automobile e viene ricoverata in ospedale; credendo ai sospetti dell'amica, Jessica decide di condurre le indagini al posto suo e così si presenta in Oregon spacciandosi per Mary Rose Welch. Appena arrivata però la signora Fletcher si accorge che il Giardino dell'Eden, l'hotel di Charlotte, è in realtà una casa d'appuntamenti.

La lancia Algonkina modifica

In occasione dell'anniversario della fondazione di Cabot Cove, un nativo americano di nome George Longbow interrompe il discorso del sindaco scagliando una lancia algonchina sul palco e spiega a tutti di essere venuto in possesso di un documento storico nel quale si attesta che il territorio su cui sorge Cabot Cove era stato in realtà donato ai pellirosse dall'esercito britannico. Mentre vengono eseguite le opportune perizie e ricerche, George entra in contrasto con Addison Langley, un imprenditore locale che ha basato la sua fortuna sulla compravendita di appezzamenti di terreno. Quando Langley viene trovato trafitto da una lancia, il primo sospettato è naturalmente George ma Jessica Fletcher decide di aiutarlo a scagionarsi.

Camera con delitto modifica

Jessica è a New York in visita al nipote Grady ma l'appartamento del ragazzo dev'essere disinfestato così lui e sua zia trovano temporaneamente alloggio nel costosissimo hotel di Gary Harper, un ex compagno di scuola di Grady. In realtà l'albergo è di proprietà della moglie di Gary, Cornelia, una donna molto più grande di lui che probabilmente il ragazzo ha sposato solo per interesse. Nell'hotel soggiornano anche Nettie, la premurosa madre di Gary, e Sandra Clemens, di cui Grady era perdutamente innamorato ai tempi della scuola. Poco dopo la cena però Sandra viene trovata uccisa nella sua camera e Grady, che ne ha scoperto il cadavere, diviene un indiziato.

Zuppa di pesce ai barbiturici modifica

Lo sceriffo Tupper riceve l'inaspettata visita di sua sorella Winnie, che gli racconta di aver appena lasciato il rozzo marito Elmo; lo sceriffo è contento perché non ha mai amato molto il cognato ma poco dopo l'uomo si presenta a Cabot Cove cercando di convincere la moglie a ritornare a casa. Insieme a Elmo si presentano il fratellastro Harold e la sorella Flo insieme al marito Kenny e diviene subito chiaro che le dinamiche familiari sono piuttosto particolari. Per mettere pace, la signora Fletcher invita tutti a cena a casa sua e serve agli ospiti la sua speciale zuppa di pesce, ma subito dopo il pasto i commensali si sentono male e sono costretti a correre in ospedale. Dalle analisi emerge che qualcuno ha rovesciato dei barbiturici nella zuppa e le cose si aggravano quando Elmo muore per via dell'avvelenamento.

Quando appare una cometa modifica

Jessica si reca a casa della nipote Carrie per farle una sorpresa ma la donna non è in casa; il marito di Carrie, l'astronomo Leonard Palmer, è molto impegnato perché è in attesa dell'apparizione di una cometa e a Jessica sembra subito chiaro che il matrimonio tra i due è in una fase di crisi. Una sera Leonard scappa dall'osservatorio e la mattina dopo viene rinvenuto il cadavere di Drake Eaton; il telescopio dell'osservatorio è puntato in direzione della finestra dell'uomo e nella sua casa aveva trovato ospitalità proprio Carrie, che con Drake aveva avuto una relazione: per questo motivo Leonard è il principale sospettato dell'omicidio.

La maledizione di Daanav modifica

Jessica e Seth si trovano a Washington quando la signora Fletcher convince il suo amico a fare visita al fratello Richard, che vive nel Maryland e con cui Seth ha dei dissapori da molti anni. Dopo essere rimasto vedovo Richard ha sposato in seconde nozze la giovane Alice, che non è vista di buon occhio dai figli dell'uomo, Mark e Carolyn. Richard tuttavia ama molto la nuova moglie e da poco le ha acquistato un bellissimo collier con un rubino indiano, il Daanav, che però secondo il diplomatico Vikram Singh è maledetto. Gli Hazlitt non credono a questa storia ma mentre Alice lo indossa rischia di morire asfissiata nel garage di casa. Nel frattempo Seth e Richard riescono finalmente a distendere i loro rapporti dopo tanto tempo, ma il mattino dopo Richard viene trovato morto nel suo studio, con la porta chiusa dall'interno e il rubino nella stanza.

Due spari nel buio modifica

Jessica è stata invitata a Savannah dal suo amico commediografo Eugene McClenden, che da tempo le dice di volerle fare una proposta. Incuriosita Jessica si reca a casa dell'amico dove scopre che l'uomo è gravemente ammalato e siccome gli restano pochi mesi di vita le chiede di sposarlo in modo da non lasciare l'eredità ai suoi familiari. La proposta lascia Jessica allibita e le cose divengono sempre più complesse quando Eugene viene trovato accanto al cadavere di Jonathan Keeler, il consulente finanziario che ha causato grosse perdite alla sua famiglia.

Omicidio allo specchio modifica

La signora Fletcher si trova nel Connecticut per una convention; uscendo dall'hotel assiste ad un incidente stradale e l'autista, capendo di stare per morire, chiede che sia chiamato un prete. Prima di spirare l'autista dichiara di aver ucciso un uomo di nome Carl Cosgrove e Jessica ascolta la confessione, ma quando la riferisce al sergente Cooper questi si dimostra molto scettico. In effetti la moglie del signor Cosgrove, interpellata telefonicamente, sostiene che suo marito sia vivo e vegeto; poco dopo però viene rinvenuto il suo cadavere e la signora Fletcher vuole vederci chiaro.

Omicidio d'annata modifica

Jessica si trova nella villa dei Gambini, una famiglia italoamericana molto nota nel campo della produzione vitivinicola. Il nonno Salvatore, in procinto di festeggiare il suo compleanno, confessa a Jessica di essere molto preoccupato per le sorti dell'azienda perché, pur essendoci i suoi figli Marco e Stella e la nuora Fiona, è convinto che i tre nipoti non abbiano alcun interesse verso l'attività di famiglia: Paul è un giocatore di football disposto a tutto per fare carriera, Tony è un giocatore d'azzardo pieno di debiti, Michelle si accompagna sempre a uomini sbagliati. Quando Tony si fa male in un incidente, Jessica si convince che qualcuno stia attentando alla vita di Salvatore ma lui non ci vuole credere; l'indomani, però, nella cantina della villa viene rinvenuto il cadavere del fidanzato di Michela, che si scopre essere un emissario della mafia.

Benedict Arnold ha dormito qui modifica

L'anziana Tillie Adams, vicina di casa della signora Fletcher, muore improvvisamente e Jessica è nominata sua esecutrice testamentaria. Insieme al dottor Hazlitt la donna si occupa di catalogare tutti gli oggetti di Tillie, che aveva una casa piena di ciarpame e nel frattempo scopre che secondo le volontà della defunta la casa andrà alla nipote Liza mentre il suo contenuto andrà all'antiquario Benny Tibbles. Pochi giorni dopo però emerge il fatto che nella casa di Tillie un tempo ha dormito Benedict Arnold, il quale vi ha nascosto all'interno un tesoro.

Nuova ricetta per il pesce modifica

Jessica è nuovamente in visita dal nipote Grady, che si è fidanzato con la giovane Donna Mayberry e vuole presentarle sua zia. Donna tiene la contabilità per il ristorante dei fratelli Brooke, che però sta attraversando una fase critica per via della concorrenza del ristorante di Valentino Reggiore. Come se non bastasse, l'antipatico maître del ristorante dei Brooke viene ucciso nella cella frigorifera del locale, colpito a morte con un grosso pesce surgelato e del delitto viene sospettata proprio Donna. Jessica si vede costretta ad indagare.

Il fuggiasco modifica

La signora Fletcher si reca nel Saskatchewan per visitare la nipote Jill, che si è affiliata ad una compagnia di rodeo itinerante. La madre di Jill, temendo che si sia innamorata dell'uomo sbagliato, ha chiesto a Jessica di accertarsi della situazione di sua figlia ma effettivamente la signora Fletcher non ha nulla da obiettare sul nuovo fidanzato di Jill, il simpatico Marty Reed. Una notte, mentre l'allenatore di Marty si trova nella roulotte del medico che segue la compagnia, il dottor Schaefer, scoppia un incendio nel quale il dottore muore. Jessica quindi si convince che l'incendio sia stato doloso.

La morte usa il computer modifica

Walter Knapf ha scritto una commedia teatrale usando come soggetto un libro della signora Fletcher, sua ex insegnante, invitandola a Broadway per la prima. In realtà lo spettacolo differisce molto dall'originale e dopo la messa in scena la critica si divide: l'importante critico Danny O' Mara esprime apprezzamento mentre il meno prestigioso Elliot Easterbrook stronca totalmente lo spettacolo. I due non sono certo in buoni rapporti e così, quando O' Mara viene rinvenuto cadavere e Easterbrook viene trovato accanto a lui con in mano l'arma del delitto, le conclusioni appaiono molto facili per tutti tranne che per Jessica.

La fiera elettorale modifica

Kathleen Lane è una politica candidata al Senato degli Stati Uniti e nelle primarie deve affrontare il grande favorito Arthur Drelinger, sebbene i sondaggi la diano in rimonta. Quando il suo speechwriter si dimette, Kathleen chiede alla sua cara amica Jessica Fletcher di sostituirlo e lei accetta. La campagna elettorale però è molto combattuta e a un certo punto il giornalista Edmund Hall mostra in televisione delle foto che lasciano intendere che ci sia una relazione extraconiugale tra Kathleen e il giovane direttore della sua campagna Bud Johnson. Quando Bud cade dalla sua finestra Jessica si convince che non si tratti di suicidio e cerca di indagare continuando a fornire il suo supporto alla campagna politica dell'amica.

Note modifica

  1. ^ Movietele riporta 30 aprile 1990

Collegamenti esterni modifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione