Episodi di 9-1-1 (terza stagione)

1leftarrow blue.svgVoce principale: 9-1-1 (serie televisiva).

La terza stagione della serie televisiva 9-1-1, composta da 18 episodi, è trasmessa negli Stati Uniti per la prima volta dall'emittente Fox dal 23 settembre 2019.[1]

In Italia va in onda in prima visione su Fox Life, canale a pagamento della piattaforma satellitare Sky, dal 22 ottobre 2019.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Kids Today Ragazzi di oggi 23 settembre 2019 22 ottobre 2019
2 Sink or Swim Annega o nuota 30 settembre 2019 29 ottobre 2019
3 The Searchers Squadra di ricerca 7 ottobre 2019 5 novembre 2019
4 Triggers Inneschi 14 ottobre 2019 12 novembre 2019
5 Rage Rabbia 21 ottobre 2019 19 novembre 2019
6 Monsters Halloween 28 ottobre 2019 26 novembre 2019
7 Athena Begins La storia di Athena 4 novembre 2019 3 dicembre 2019
8 Malfuction Malfunzionamento 11 novembre 2019 10 dicembre 2019
9 Fallout Conseguenze 25 novembre 2019 17 dicembre 2019
10 Christmas Spirit 2 dicembre 2019
11 Eddie Begins 16 marzo 2020

Ragazzi di oggiModifica

TramaModifica

Buck dopo la riabilitazione riprende l'addestramento superandolo a pieni voti, quindi ritorna a pieno titolo nel corpo dei vigili del fuoco, tra l'altro lui e Ali ormai si sono lasciati. Hen e Karen sono pronte per avere un altro bambino, infatti Karen sta facendo la terapia ormonale per l'inseminazione. Bobby e Athena organizzano una festa a casa loro per Buck, dove lui però si mette a vomitare sangue venendo ricoverato in ospedale. Si è trattata di un'embolia polmonare, infatti l'addestramento troppo intenso a cui si è sottoposto ha generato dei coaguli che hanno colpito i polmoni e la gamba. Maddie riceve la chiamata di una donna di nome Jill che contatta il 911, la quale ha appena partorito, ma un'altra donna ha sequestrato la bambina appena nata chiudendo Jill dentro al bagagliaio dell'auto. Athena trova la sequestratrice e la arresta, salvando sia la bambina che la madre. Maddie e Chimney discutono della possibilità di avere dei bambini, in effetti Maddie sebbene all'inizio desiderasse diventare madre ha accantonato il desiderio di avere dei figli a causa di Doug, tra l'altro Chimney a causa della morte prematura della madre e del suo rapporto pressoché inesistente con suo padre, non ha mai considerato seriamente di diventare un genitore. Bobby si vede costretto a informare Buck che il comandante dei vigili del fuoco ha intenzione di sospenderlo alla luce delle sue condizioni fisiche, gli assegneranno mansioni d'ufficio, e questo fa cadere Buck nello sconforto. Mentre è a casa sua Buck riceve la visita di Eddie e Christopher, quindi Buck porta il piccolo al luna park al molo di Santa Monica, passando una giornata piacevole con Christopher, almeno fino a quando non notano la bassa marea, che precede l'arrivo di uno tsunami.

Annega o nuotaModifica

TramaModifica

Lo tsunami investe Santa Monica, molte sono le vittime, mentre Buck, a nuoto salva Christopher e tutte le persone bisognose d'aiuto che incontra portandoli in salvo sopra un'autopompa abbandonata. Mentre Athena e May sono in auto, restano bloccate in un ingorgo stradale, dovuto allo tsunami, una donna rimane ferita a causa di un incidente stradale, ma May riesce a tenerla viva fino all'arrivo dei soccorso. Maddie e i suoi colleghi al centralino sono pieni di lavoro a causa delle chiamate d'emergenza, Maddie prova ad aiutare un ragazzo che è rimasti intrappolato nella soffitta di casa sua, ma purtroppo muore affogando. I vigili del fuoco della caserma 118 raggiungono Santa Monica riuscendo a salvare più gente che possono, purtroppo a causa del limitato spazio nelle cliniche ospedaliere non è possibile offrire assistenza a tutte le persone messe in salvo quindi a Maddie e Chimney viene l'idea di usare un vecchio ospedale per veterani lì nelle vicinanze in una zona non allagata che ormai era abbandonato già da tempo. Proprio quando Buck e Christopher sembravano al sicuro, l'acqua ritorna all'oceano e la corrente trascina via il bambino.

Squadra di ricercaModifica

TramaModifica

Buck è disperato, non ha idea di dove possa essere Christopher dopo che la corrente lo ha strascinato via, quindi si incammina a cercarlo. Intanto Bobby e Eddie salvano alcune persone che erano rimaste bloccate nella ruota panoramica, con l'aiuto di Lena Bosko, vigile del fuoco della caserma 136. Una ragazza di nome Charlie usa il suo drone per cercare un suo amico disperso, mentre Maddie riceve una chiamata da una donna che vive nel Wisconsin, è preoccupata per sua figlia, vive in un palazzo che si trova nella zona colpita dallo tsunami, e non le risponde. In effetti dal palazzo dove vive la ragazza non sono state inviate telefonate di soccorso, quindi Charlie usa la videocamera montata sul drone e Maddie osserva il video dove si vedono i residenti del palazzo privi di sensi a causa di una fuoriuscita di monossido. Bobby, Chimney e Hen li portano in salvo, e dato che non ci sono ambulanze per portarli in ospedale, a Chimney viene l'idea di usare i furgoni postali. Athena trova il capitano della caserma 136 con un braccio bloccato sotto a un'auto, quindi per salvarlo si vede costretta ad amputarglielo, per poi portarlo in ospedale. Buck ormai pensa al peggio, ma proprio quando raggiunge l'ospedale trova Christopher, una donna lo aveva gentilmente aiutato. Dopo un po' di tempo le cose tornano alla normalità, anche se ci sono state tante vittime, sebbene Buck avesse perso di vista Christopher, suo padre non lo ritiene responsabile di nulla, al contrario, Eddie considera Buck la persona di cui si fida di più, facendogli capire che a dispetto degli errori commessi l'importante e non smettere di lottare per le cose che contano.

InneschiModifica

TramaModifica

RabbiaModifica

TramaModifica

HalloweenModifica

TramaModifica

La storia di AthenaModifica

TramaModifica

MalfunzionamentoModifica

TramaModifica

ConseguenzeModifica

  • Titolo originale: Fallout
  • Diretto da: Marcus Stokes
  • Scritto da: Juan Carlos-Coto

TramaModifica

Christmas SpiritModifica

  • Titolo originale: Christmas Spirit
  • Diretto da: Alonso Alvarez-Barreda
  • Scritto da: Andrew Meyers

TramaModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Denise Petski, '9-1-1': Ronda Rousey To Recur In Season 3 Of Fox’s First-Responders Drama, Deadline Hollywood, 15 agosto 2019. URL consultato il 25 settembre 2019.
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione