Apri il menu principale

Episodi di Colombo (quinta stagione)

lista di episodi della quinta stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: Colombo (serie televisiva).

Quinta stagione (1975-1976)Modifica

Titolo originale Titolo italiano Regista Prima TV USA Prima TV Italia
1 Forgotten Lady L'ultima diva Harvey Hart 14 settembre 1975 20 dicembre 1981
2 A Case of Immunity Un caso d'immunità Ted Post 12 ottobre 1975 13 dicembre 1981
3 Identity Crisis Doppio gioco Patrick McGoohan 2 novembre 1975 14 febbraio 1982
4 A Matter of Honor Una questione d'onore Ted Post 1º febbraio 1976 19 luglio 1978
5 Now You See Him L'illusionista Harvey Hart 29 febbraio 1976 28 agosto 1979
6 Last Salute to the Commodore L'ultimo saluto al commodoro Patrick McGoohan 2 marzo 1976 7 febbraio 1982

L'ultima divaModifica

TramaModifica

La famosa ballerina e attrice Grace Wheeler, nei suoi splendenti anni di maturità, riesce ad avere un contratto per la realizzazione di un nuovo film musical che la vede come protagonista. Il marito, Henry Willis, non vuole concederle il prestito finanziario necessario ad avviare la produzione. Colombo giunge alla villa della coppia dopo aver ricevuto una chiamata d'emergenza: durante la notte il Signor Willis è stato trovato morto nella sua camera da letto, ma come abbia fatto l'assassino a entrare è quasi inspiegabile...

  • Peculiarità: In questo episodio si vede Colombo indossare per la prima volta un abito elegante, diverso dal suo famoso impermeabile. Lo stesso abito elegante appare anche nell'episodio "Un caso di immunità" (episodio seguente). Colombo afferma che glielo ha prestato il cognato, che di lavoro fa il cameriere.
  • Peculiarità: Il vecchio film in cui partecipa il personaggio dell'attrice e che rivede più volte è un film reale (Walking My Baby Back Home, del 1953) e interpretato dalla stessa protagonista Janet Leigh.
  • È l'unico caso in cui Colombo, pur conoscendo l'assassina, non procede con l'arresto.

Un caso d'immunitàModifica

TramaModifica

Hassan Salah, responsabile della Legazione dello stato arabo di Swahari, è un diplomatico conservatore, in aperta opposizione al nuovo stile di governo del giovane re appena salito al trono, che invece ha una visione politica modernista. Complottando alle sue spalle, Hassan decide di uccidere il responsabile della sicurezza reale facendo ricadere la colpa dell'omicidio su un altro dipendente della legazione. Sulla scena del delitto Colombo scopre subito elementi che indirizzano le sue indagini proprio verso Hassan, ma incolparlo sarà difficile in quanto egli è protetto da immunità diplomatica.

Doppio giocoModifica

TramaModifica

Un agente in borghese della CIA, nome in codice "Geronimo" deve incontrarsi, per uno scambio di informazioni riservate, con un altro agente. Quando i due sono faccia a faccia, però, si riconoscono, in quanto anche il secondo agente, Nelson Brenner, lavora per la CIA. Per non far saltare la sua copertura Nelson è costretto ad uccidere Geronimo. Colombo giunge subito sulla scena del crimine ma le sue indagini sono ostacolate dal direttore stesso della CIA che vuole proteggere a tutti i costi i segreti del suo infiltrato. Lo spirito di giustizia di Colombo sarà duro a morire.

  • Peculiarità: Il personaggio di Nelson Brenner fu interpretato da Patrick McGoohan, il regista stesso dell'episodio.
  • Peculiarità: Il direttore della CIA si identifica con il nome di "Agente segreto X-9". Questo è un riferimento ad un personaggio dei fumetti creato da Alex Raymond, famoso per avere creato anche il leggendario personaggio di Flash Gordon.

Una questione d'onoreModifica

TramaModifica

Il matador Luis Montoya decide di uccidere il suo più fidato assistente, Hector Rangel, poiché questi sa che egli non è l'uomo coraggioso che tutto il suo pubblico crede che sia. Infatti Montoya non è più in grado di affrontare un vero toro nell'arena, causa la paura di ferirsi nuovamente ad una gamba, come successe anni prima. Colombo indaga sull'omicidio sotto richiesta dell'ispettore locale, che ha paura di accusare ufficialmente l'eroe nazionale Montoya di omicidio.

L'illusionistaModifica

TramaModifica

Jesse Jerome, proprietario di un locale di cabaret, cerca di ricattare il suo più famoso artista nonché ex nazista, il mago Santini, per estorcergli la metà dei suoi incassi. Chiaramente Santini non è d'accordo e teme lo scandalo per la sua carriera ma, invece di denunciare l'uomo, decide di attuare una vendetta privata. Il signor Jerome viene rinvenuto cadavere nel suo ufficio e a Colombo sono affidate le indagini.

  • Peculiarità: Jack Cassidy interpretò altre due volte il villain in altrettanti episodi della serie del Tenente Colombo: in Un killer venuto dal Vietnam (Publish or perish), nella Terza stagione (1974), e in Un giallo da manuale (Murder by the Book) nella Prima stagione (1971).
  • Peculiarità: In questo episodio si vede per la prima volta Colombo indossare un impermeabile diverso dal solito. Il nuovo trench glielo ha regalato la moglie per il suo compleanno, ma egli afferma di "non riuscire a pensare" con indosso il nuovo indumento.

L'ultimo saluto al commodoroModifica

TramaModifica

Il commodoro Swanson vuole vendere la fabbrica ma il genero Charles 'Charlie' Clay lo uccide. Il tenente Colombo è sulle sue tracce ma un giorno trovano il genero morto. La lista dei sospettati si allunga.

  • Peculiarità: Questa è la seconda apparizione di Robert Vaughn, l'altra è stata nell'episodio Assassinio a bordo, nella quarta stagione.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione