Apri il menu principale

Episodi di Distretto di Polizia (ottava stagione)

lista di episodi della ottava stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: Distretto di Polizia.

L'ottava stagione di Distretto di Polizia, formata da 26 episodi è andata in onda in prima serata su Canale 5, dal 4 settembre 2008 al 20 novembre 2008.

Titolo Prima TV Italia
1 Il tempo che ci resta 4 settembre 2008
2 Lezioni di vita 4 settembre 2008
3 Fino all'ultimo respiro 7 settembre 2008
4 L'amore impossibile 7 settembre 2008
5 La spirale dell'odio 11 settembre 2008
6 L'ultima chiamata 11 settembre 2008
7 Abuso di potere 18 settembre 2008
8 Cassetta numero 37 18 settembre 2008
9 Effetti collaterali 25 settembre 2008
10 L'ultimo viaggio 25 settembre 2008
11 Invisibili 2 ottobre 2008
12 L'economia dei sentimenti 2 ottobre 2008
13 Una sconosciuta tra noi 9 ottobre 2008
14 Fantasmi del passato 9 ottobre 2008
15 L'arcano senza nome 16 ottobre 2008
16 Colpevoli d'innocenza 16 ottobre 2008
17 La legge dell'amore 23 ottobre 2008
18 In ascolto 23 ottobre 2008
19 Appuntamento al buio 30 ottobre 2008
20 Fuori servizio 30 ottobre 2008
21 Fino a prova contraria 6 novembre 2008
22 Sorelle 6 novembre 2008
23 Il ladro di vite 13 novembre 2008
24 La signora del giovedì 13 novembre 2008
25 Gioco di coppia 20 novembre 2008
26 Si muore due volte 20 novembre 2008

Il tempo che ci restaModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Luisa Cotta Ramosino e Andrea Leanza

TramaModifica

Luca (Simone Corrente) si prepara per iniziare una nuova avventura, con il suo nuovo incarico: dirigere il X Tuscolano. Il caso dell'episodio è di un uomo che uccide la fidanzata perché lo tradiva e che prende in ostaggio Anna perché fisicamente somiglia alla sua fidanzata defunta. Intanto Marco, fratello di Elena, è in debito con Gerace, gestore di una bisca, ma poi conosce Melissa, la quale gli presenta Valerio e Giulio Flaviano. Propongono di saldare il debito per Marco, se lui farà da autista per una rapina del giorno seguente. Tutti e tre fanno la rapina in banca ma Irene si trova casualmente sul posto. Dopo aver avvertito i colleghi, viene colpita da un colpo di pistola proprio da Marco, il quale poi fugge insieme ai fratelli Flaviano. Alessandro e Luca arrivano troppo tardi.

  • Altri interpreti: Adelmo Togliani (Gaetano Bardoni, l'assassino della fidanzata)

Lezioni di vitaModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Debora Alessi e Andrea Nobile

TramaModifica

Irene Valli viene portata in ospedale. Intanto, Luca (Simone Corrente) e Raffaele (Max Giusti) inseguono la banda Flaviano, ma questi ultimi avendo u abile pilota alla guida (il fratello di Elena Argenti), riescono a sfuggire alla polizia. Nel frattempo tutti al X Tuscolano sono sconvolti per quello che è successo a Irene, che resta per alcuni giorni sotto cure senza svegliarsi. La ragazza sembra migliorare, ma alla fine, Irene peggiora e muore davanti a tutti i suoi amici. Nella stessa sera, Vittoria Guerra partorisce la sua bambina, il cui nome sarà Nina.

Fino all'ultimo respiroModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Francesco Balletta

TramaModifica

Alessandro continua le indagini sulla banda delle rapine e scova un meccanico che avrebbe potuto aiutare i malviventi truccando le loro auto. Berti usa dei metodi non ortodossi per far parlare il meccanico e Luca è costretto a fermarlo. Intanto le attenzioni del Distretto si concentrano sul caso di Simone, un bambino rapito mentre era in auto con la madre. Luca capisce che i rapinatori sono troppo veloci rispetto alla media:conoscono i codici delle banche. Resta da sapere come.

L'amore impossibileModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Andrea Valagussa

TramaModifica

Parmesan scopre che collegata al caso delle rapine, c'è anche un'azienda produttrice di casseforti. Raffaele scopre intanto che Anna frequenta un altro uomo. Nel frattempo al X Tuscolano arriva il caso di Sofia, una donna aggredita in casa e soccorsa dal vicino. La faccenda si rivelerà più intricata del previsto.

La spirale dell'odioModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Andrea Galeazzi

TramaModifica

Le indagini sulla banda delle rapine continuano: Luca Benvenuto, insieme a Berti, Argenti e il resto della squadra vengono a conoscenza di un nuovo colpo dei rapinatori. Intanto si occupano del caso di una donna maltrattata.

L'ultima chiamataModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Francesca Demichelis

TramaModifica

Dopo aver fallito nella cattura della banda, una strana telefonata porta i poliziotti del Decimo sul luogo di un nuovo omicidio, dove la vittima è un ladro acrobata che forse aveva visto troppo. Grazie ad un altro caso, Alessandro trova il coraggio di tornare sulla tomba di Irene.

Abuso di potereModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Valentina Pascarelli e Marco Tiberi
  • Altri interpreti: Rosanna Banfi

TramaModifica

Marchetti e Gori, il commissario Benvenuto e l'ispettore capo Berti scoprono che un tecnico della Talicam,agenzia di sicurezza banche, passa ai rapinatori i codici per permettere loro di compiere le rapine in tutta facilità. Il tecnico,all'arrivo della Polizia è già morto,giacché Valerio Flaviano ha obbligato Marco a dirgli ogni progresso nelle indagini,tramite la sorella Elena;arriva prima del X tuscolano.

Cassetta numero 37Modifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Giorgio Grossi

TramaModifica

Dopo l'uccisione del tecnico della Talicam, gli uomini del X Tuscolano riescono a risalire a una bisca clandestina gestita dal camorrista Luciano Gerace, tramite un addetto al recupero crediti arrestato mentre andava a trovare il defunto tecnico della Talicam. Dopo aver arrestato il boss, Benvenuto e gli altri fermano anche Melissa, la fidanzata di Giulio Flaviano. Nel frattempo,si indaga sul curioso caso di due ragazzi che hanno inscenato una rapina...

Effetti collateraliModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Debora Alessi e Andrea Leanza

TramaModifica

Mentre Luca segue la traccia del clan camorrista di Gerace, Alessandro, fidandosi del suo istinto poliziesco, aggancia Melissa. Nel frattempo la squadra si occupa dell'omicidio di una madre di famiglia.

L'ultimo viaggioModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Maurizio Careddu e Monica Mariani

TramaModifica

Alessandro decide di continuare a vedere Melissa di nascosto, rischiando la propria vita. Nel mentre Luca segue ancora la pista della camorra. Il resto della squadra si occupa del suicidio di una donna anziana, malata tumorale. La verità che emerge è inquietante.

InvisibiliModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Leonardo Marini

TramaModifica

Dopo aver rischiato di morire, Alessandro coinvolge i compagni nella ricerca di Melissa, ma cade in una trappola dei fratelli Flaviano. Gli altri si occupano dell'omicidio di un capocantiere: quello che prima sembrava solo un caso di vendetta personale, nasconde in realtà uno scenario molto più complicato.

L'economia dei sentimentiModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Mario Mucciarelli

TramaModifica

Luca e gli altri ricevono una soffiata da Melissa, scampata fortunatamente all'attentato dei Flaviano, che li porta al ritrovamento delle armi delle rapine in un deposito al cui interno si trova Gerace. Le indagini sembrano quindi terminate, anche se Luca e Alessandro dubitano ancora...

Una sconosciuta tra noiModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Mara Perbellini

TramaModifica

Il gruppo del X Tuscolano si occupa di una giovane extracomunitaria, Samira, che faceva la tata in una famiglia ricattata da un usuraio. Nel frattempo Luca e Alessandro sono alla ricerca degli assassini di Irene e mettono sotto torchio il boss Gerace,avendo intuito che il boss è stato incastrato... Samira diventa la tata di Vittoria per curare la piccola Nina.

Fantasmi del passatoModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Luisa Cotta Ramosino e Andrea Nobile

TramaModifica

Alessandro è ossessionato dalla morte di Melissa, l'unica testimone che avrebbe potuto riconoscere gli assassini di Irene, e consegna le proprie dimissioni. Del caso di un duplice omicidio avvenuto all'interno di un palazzo si occupano Raffaele, Elena e Anna. Gli assassinati sono un'anziana signora e un istruttore di pilates, colpiti da un'arma da fuoco. Alla fine si scoprirà che l'assassina è l'amante dell'istruttore, che ha ucciso l'anziana signora, nonna di una sua amica, per depistare le indagini. Anna uccide un evaso dopo un'aggressione per legittima difesa, ma viene indagata in quanto pare che al momento dell'aggressione l'uomo fosse disarmato.

L'arcano senza nomeModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Andrea Leanza

TramaModifica

Quando Giulio Flaviano è in crisi d'astinenza, la squadra constata che la droga utilizzata dagli assassini di Irene viene acquistata grazie ad un ricettario rubato.

Colpevoli d'innocenzaModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Debora Alessi

TramaModifica

Una ragazza viene trovata in un bosco, colpita alla testa da un'arma da fuoco: è in sala rianimazione, ma fortunatamente riesce ad uscire dal coma. Grazie ad una ricostruzione dell'identikit la squadra del X Tuscolano riesce a rintracciare il colpevole (che era insieme ad un'altra bambina rapita, così come era stata rapita anni prima la ragazza del bosco). L'uomo però si uccide sparandosi un colpo in bocca. Procedono intanto le indagini per rintracciare i fratelli Flaviano e Alessandro riprende a lavorare. Si scopre che per combattere l'astinenza da droga, uno dei fratelli Flaviano compra morfina grazie a delle ricette rubate.

La legge dell'amoreModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Andrea Nobile

TramaModifica

La morte di Melissa esercita una profonda crisi nella squadra, specialmente in Alessandro che si sente responsabile. Durante un'aggressione, Anna uccide un evaso. Ma quando arrivano, Raffaele e gli altri, scoprono che l'uomo era disarmato.

In ascoltoModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Luisa Cotta Ramosino

TramaModifica

La morte di una ventenne coinvolge i nostri in un caso senza una apparente soluzione. I sospetti si concentrano sulle due coinquiline. Sarà una brillante intuizione di Anna a rivelare una ben più amara verità... Luca e Alessandro sospettano che sia Elena la talpa della banda che ha ucciso Irene. Il mattino seguente Elena va in carcere ma viene seguita da Alessandro che insieme ad Luca ha scoperto che l'avvocato di Gerace l'aveva chiamata per un incontro in carcere . Gerace le rivela che nella banda che ha ucciso Irene è coinvolto suo fratello Marco, il quale era in debito con il boss. Pur non credendoci, Elena torna a casa e mette sottosopra la camera di suo fratello e scopre in una borsa degli assegni bancari che Marco aveva usato per pagare i debiti.

Appuntamento al buioModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Paolo Angelini

TramaModifica

Marco ritorna a casa e scopre che Elena è stata in carcere a trovare Gerace. In quel momento giunge Alessandro,incaricato di pedinare Elena, e scopre che Marco ha realmente ucciso Irene durante la rapina; il ragazzo riesce a scappar via di casa. Luca ordina così ad Elena di non seguire più le indagini. Si indaga nel frattempo su un traffico di droga,portato alla luce grazie a Nick,il giovane amico di Luca. Alessandro e Raffaele scoprono l'agenzia immobiliare nella quale il fratello di Elena ha affittato un magazzino, nuovo covo dei Flaviano che intanto progettano un rapimento. Marco,dopo aver abbandonato la macchina, raggiunge il covo dei Flaviano a piedi e racconta che la polizia lo ha scoperto,decidendo di abbandonare la banda.. La polizia giunge alla tana, ma i criminali riescono a fuggire,sebbene commettendo un errore: Giulio butta nel secchio un foglio sul quale era sottolineato il luogo del rapimento. Elena, a casa, scopre il volto di Giulio Flaviano tra le foto degli amici del fratello.

Fuori servizioModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Giorgio Grossi e Dante Palladino

TramaModifica

Il cadavere di un tassista viene rinvenuto in una zona di prostituzione. Le indagini si dirigono ben presto nel circuito omosessuale. La rivelazione sconvolge i figli dell'uomo. Intanto i Flaviano rapiscono una donna e per salvarla,Marco mette a rischio la propria vita,perdendola.

Fino a prova contrariaModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Debora Alessi

TramaModifica

Anche se suo fratello Marco è morto, Elena non riesce a perdonarlo per l'omicidio di Irene. La squadra si occupa del caso di un chirurgo che è accusato di aver ucciso la moglie. L'uomo perde la testa e prende in ostaggio Ingargiola. Alessandro,rivedendo l'immagine della telecamera della banca durante la prima rapina, scopre che non è stato Marco ad uccidere Irene, ma uno dei fratelli Flaviano. La prova è il proiettile di Marco, ritrovato in un albero. Alessandro racconta tutto ad Elena.

SorelleModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Andrea Leanza

TramaModifica

I Flaviano lasciano un indizio nella loro suite, tramite il quale Luca e i suoi uomini riescono a capire il fine ultimo della loro organizzazione criminale:comprare e rivendere Coltan (un minerale molto raro). Alessandro e Raffaele pedinano Gerace uscito dal carcere,che li conduce direttamente a Krueger,il mercante di Coltan. Alessandro si intrufola nel suo yacht...

Il ladro di viteModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Luisa Cotta Ramosino

TramaModifica

Alessandro, dopo aver messo la cimice nella barca di Krueger, capisce che Gerace dà un appuntamento ai Flaviano il giorno dopo per un accordo riguardo l'affare del Coltan (minerale raro). Anna e Raffaele indagano sulla morte di un usuraio e scoprono che anche Veronica, la compagna di Parmesan, era in debito perché era in difficoltà con l'agenzia. Intanto gli agenti interrogano il portiere il quale descrive l'ultima persona che è andata nell'appartamento della vittima : Antonio Parmesan. L'ex collega si difende dicendo di aver dato un pugno in faccia alla vittima,ma il magistrato lo mette in stato di fermo. Dopo accurate indagini,Antonio verrà scagionato. Successivamente,gli uomini del X Tuscolano si recano sul luogo dell'appuntamento tra Gerace e i Flaviano, ma arriva la notizia che il boss è stato ucciso insieme alle donne che erano in casa dai Flaviano.

La signora del giovedìModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Andrea Nobile

TramaModifica

I nostri indagano sulla morte di una donna. Quello che sembra essere un incidente durante un rapporto sessuale, assume i contorni di un omicidio volontario, di cui è sospettato l'amante della donna. Nel frattempo, la squadra si presenta allo scambio tra i Flaviano e Krueger: nasce una sparatoria, Valerio riesce a fuggire mentre Giulio rimane ucciso.

Gioco di coppiaModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Dante Palladino

TramaModifica

Mentre gli uomini del X Tuscolano si preparano a festeggiare il matrimonio di Anna, devono risolvere un caso di stalking che vede vittima una giovane insegnante. Intanto a Perugia viene trovato un cadavere senza testa che sembra di Valerio Flaviano: il DNA conferma che si tratta di lui. Si pensa alla vendetta della camorra per la morte di Gerace.

Si muore due volteModifica

  • Diretto da: Alessandro Capone
  • Scritto da: Dante Palladino

TramaModifica

Il film tratto dal libro di Ugo è pronto. I nostri partecipano tutti all'anteprima tranne Elena, sparita senza dare spiegazioni. I colleghi si convincono che sia stata rapita. Ed è vero: Valerio Flaviano è vivo e ha organizzato la sua crudele vendetta. Ma Luca, Alessandro, Anna e Raffaele sono pronti alla resa dei conti.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione