Episodi di House of Mouse - Il Topoclub

lista di episodi completa

1leftarrow blue.svgVoce principale: House of Mouse - Il Topoclub.

Quello che segue è un elenco di episodi di House of Mouse - Il Topoclub, una serie televisiva d'animazione statunitense trasmessa in tre stagioni dal 13 gennaio 2001 al 24 ottobre 2003. Tutti gli episodi sono diretti da Tony Craig e Roberts Gannaway.

Prima stagioneModifica

Titolo Prima TV USA
1 Le corse 13 gennaio 2001
2 La montagna di Topolino 27 gennaio 2001
3 Passeggiando per la via 3 febbraio 2001
4 Un dollaro d'amore 10 febbraio 2001
5 Prova di sopravvivenza per giovani marmotte 17 febbraio 2001
6 Topolino e il pesce d'aprile 24 febbraio 2001
7 Minnie fa visita a Paperino 3 marzo 2001
8 Andando a prendere il giornale 10 marzo 2001
9 Paperino e il negozio di musica 17 marzo 2001
10 L'appuntamento galante di Paperino 24 marzo 2001
11 Paperino e la pesca 31 marzo 2001
12 La zampa magica di Pluto 7 aprile 2001
13 Hansel e Gretel 14 aprile 2001

The Stolen CartoonsModifica

  • Scritto da: Kevin D. Campbell, Henry Gilroy e Thomas Hart
  • Cartoni: Andando a prendere il giornale: Wet Cement (2001), Paperino esplosivo: Spettacolo di magia (2000), Hickory Dickory Mickey (2001)
Trama

Nel tentativo di terminare lo spettacolo e chiudere la House of Mouse, Pietro Gambadilegno ruba tutti i cartoni animati, e non può essere giudicato colpevole nonostante l'evidenza. Nel frattempo, Paperino viene messo al comando del club dopo che Topolino e Pippo se ne vanno per girare un nuovo cartone animato. Nonostante riescano a far andare avanti lo spettacolo, Pietro sottolinea che con un solo cartone animato gli ospiti si annoieranno e alla fine non verranno più. I suoi movimenti fanno sì che tutti i cartoni mancanti escano dal suo cappotto, esponendo il suo sporco trucco e facendolo espellere.

Big Bad Wolf DaddyModifica

  • Scritto da: Kevin D. Campbell, Henry Gilroy e Thomas Hart
  • Cartoni: L'appuntamento galante di Paperino (2001), Andando a prendere il giornale: Mortimer (2000), Come essere forte, simpatico, e di moda (2001)
Trama

Paperino assume il lupo cattivo e i tre porcellini perché si esibiscano al club, con terrore di Topolino dal momento che il lupo ha danneggiato il club l'ultima volta che si è esibito. Pico De Paperis suggerisce di togliere momentaneamente tutte le porte del locale così il lupo non potrà abbatterle. Lo spettacolo è un trionfo, ma al termine le porte cadono sui porcellini formando una casa. Questo fa sì che il lupo ci soffi contro, facendo saltare in aria il club.

The Three CaballerosModifica

  • Scritto da: Henry Gilroy
  • Cartoni: Una giornata di pesca (2000), How to Be Smart (2000)
Trama

I tre caballeros vengono scritturati per esibirsi al club, ma nessuno si ricorda che il terzo caballero è Paperino. Determinato a non essere dimenticato, Paperino cerca di essere il più importante interprete del gruppo cambiando nome, aspetto e comportamento. Tuttavia tutti rivogliono il vecchio Paperino, facendo in modo che José Carioca e Panchito Pistoles tormentino e imbarazzino l'amico durante la loro canzone.

Goofy's Valentine DateModifica

  • Scritto da: Thomas Hart
  • Cartoni: Un dollaro d'amore (1999), Topolino alla riscossa: La scalata della scala (1999), Una freccia impertinente (1999)
Trama

Minni e Paperina sono dispiaciute per Pippo dopo aver scoperto che non ha un appuntamento per San Valentino, quindi organizzano un appuntamento al buio per lui.

Timon and PumbaaModifica

  • Scritto da: Tracy Berna
  • Cartoni: Le magiche zampe di Pluto (2000), Topolino alla riscossa: Cannoni e guantoni (1999), Golf Nut Donald (2001)
Trama

Timon e Pumbaa sono pronti per esibirsi, ma a causa di un disaccordo su cosa fare nel loro numero, la loro amicizia finisce. Ora tocca a Topolino e Paperino farli riunire.

Jiminy CricketModifica

  • Scritto da: Tracy Berna
  • Cartoni: Passeggiando per la via (1999), In viaggio con Paperina (1999)
Trama

Il Grillo Parlante lascia il suo lavoro come coscienza di Pinocchio dopo che i gelosi Pena e Panico li separano. Quando Topolino gli dice che farà di tutto per aiutarlo, la Fata Azzurra fa diventare il Grillo la sua coscienza, con grande irritazione di Topolino. Diventa ovvio che il Grillo sta facendo diventare Topolino come Pinocchio quando lo fa vestire come il burattino e persino il naso di Topolino cresce quando mente. Topolino si rende presto conto che Pinocchio e il Grillo devono stare insieme e devono capire come farlo, soprattutto perché il Grillo sta rovinando la sua immagine.

Unplugged ClubModifica

  • Scritto da: Kevin D. Campbell, Henry Gilroy e Thomas Hart
  • Cartoni: Paperino e il negozio di musica (2001), La baita di Topolino (2000)
Trama

Pietro tenta nuovamente di fermare lo spettacolo rimuovendo la batteria elettrica e spegnendo l'elettricità del club. Fortunatamente, Topolino e Minni la riaccendono con il fulmine di Zeus.

Gone GoofyModifica

  • Scritto da: Thomas Hart
  • Cartoni: Le corse (2001), Gli sport estremi di Pippo: Dare da mangiare agli squali (2000), Il mondo di Paperino e Pippo (2001)
Trama

Paperino cerca di far licenziare Pippo dal suo lavoro come capo cameriere dopo che il budget del club causa dei problemi.

Rent DayModifica

  • Scritto da: Henry Gilroy
  • Cartoni: La montagna di Topolino (2000), Maestro Minnie: Circus Symphony (2001), Topolino in gattabuia (2001)
Trama

Prima che lo spettacolo finisca, Topolino deve pagare l'affitto a Pietro dopo aver speso inconsapevolmente i soldi per del formaggio. Per tenere occupato Pietro, Topolino gli riserva un trattamento regale fino a quando Minni gli rivela di aver previsto una situazione simile e di aver risparmiato dei soldi per casi d'emergenza come quello.

Donald's Lamp TradeModifica

  • Scritto da: Kevin D. Campbell
  • Cartoni: Prova di sopravvivenza (2000), La radio di Pippo (2000)
Trama

Approfittando dell'invidia che Paperino nutre verso Topolino, Jafar si offre di realizzare il suo sogno di diventare il proprietario del club in cambio della "lampada". Tuttavia, non è la lampada della Grotta delle Meraviglie che vuole, ma un decorativo che Topolino tiene nel suo camerino. Quando Topolino lo viene a sapere, dà volentieri la lampada a Jafar e consola Paperino.

Donald's Pumbaa PrankModifica

  • Scritto da: Henry Gilroy
  • Cartoni: Topolino e il pesce d'aprile (2001), La gita di Paperino (2000)
Trama

È il primo di aprile, e dopo che Topolino fa uno scherzo amichevole a Paperino, Pietro ne approfitta e convince il papero a fare un brutto scherzo che potrebbe chiudere definitivamente il club.

Thanks to MinnieModifica

  • Scritto da: Tracy Berna
  • Cartoni: Minni fa visita a Paperina (2000), Il grande guaio di Topolino (2000)
Trama

Clarabella diffonde un pettegolezzo secondo cui Minni non sarebbe apprezzata alla House of Mouse. Minni quindi decide di lasciare il suo lavoro, facendo capire al resto dello staff quanto lei significhi per loro.

Pluto Saves the DayModifica

  • Scritto da: Henry Gilroy
  • Cartoni: Il grosso micio di Pippo (1999), Tre mici nella pioggia (1999)
Trama

Nel tentativo di chiudere il club, Pietro compra delle mele narcotiche dalla Strega, riuscendo a far dormire tutti tranne Orazio Cavezza, Clarabella e Pluto. Tuttavia, Pluto bacia tutti e li sveglia, sventando i piani di Pietro.

Seconda stagioneModifica

Titolo Prima TV USA
14 La grande vendita di Paperina 22 settembre 2001
15 Pennelli sulle montagne russe 29 settembre 2001
16 Il perfetto tifoso di baseball 6 ottobre 2001
17 Topolino e la foca 13 ottobre 2001
18 Il ritorno del rivale di Topolino 3 novembre 2001
19 Auto che vanno caffetterie che vengono 10 novembre 2001
20 Pluto prestigiatore a singhiozzi 17 novembre 2001
21 Il cameriere questo sconosciuto 19 gennaio 2002
22 Attico bollente 26 gennaio 2002
23 Il pasticcio di Topolino 2 febbraio 2002
24 L'agente 000 16 febbraio 2002
25 Topolino flipper 23 febbraio 2002
26 Il giro del mondo in 80 giorni 18 maggio 2002

Daisy's DebutModifica

  • Sceneggiatura: Thomas Hart
  • Cartoni: La grande vendita di Paperina (2001), La città di Soprasotto (1999)
Trama

Paperina ha la possibilità di eseguire un duetto con Topolino al club, il che fa sentire Minni trascurata. Paperina finge allora di essersi rotta una gamba per dare all'amica il suo ruolo nel duetto (nonostante il testo esponga le differenze fra un topo e un'anatra).

Goofy for a DayModifica

  • Sceneggiatura: Thomas Hart
  • Cartoni: Il cameriere questo sconosciuto (1999), Maestro Minnie: Scusi, le piace Brahms? (1999), Appuntamento a cena (1999)
Trama

Max pensa che il lavoro di Pippo non sia importante quanto quello di Topolino e Paperino, così il padre lo sfida a fare il cameriere.

Clarabelle's Big SecretModifica

  • Sceneggiatura: Tracy Berna
  • Cartoni: L'agente 000 (1999), Double Date Donald (2001)
Trama

Quando tutti si stancano dei vecchi pettegolezzi di Clarabella, quest'ultima annuncia che alla fine dello spettacolo rivelerà un grande segreto su qualcuno. Tutti nel club sono convinti di averle accidentalmente rivelato un segreto, ma alla fine lei rivela che il segreto è che smetterà di spettegolare. A grande richiesta di Paperina, tuttavia, Clarabella decide di ritornare sui suoi passi.

The Mouse Who Came to DinnerModifica

  • Sceneggiatura: Henry Gilroy
  • Cartoni: Il pasticcio di Topolino (2000), Maestro Minnie: Il volo del calabrone (1999), L'ospite irsuto (1999)
Trama

La banda cerca di compiacere Topesio dopo averlo scambiato per un critico di ristoranti molto importante, quando in realtà quest'ultimo è Lumière.

Max's New CarModifica

  • Sceneggiatura: Henry Gilroy
  • Cartoni: Auto che vengono, caffettiere che vanno (1999), Lavatori d'auto (2000), clip da Motor Mania (1950)
Trama

Max vuole prendersi un'auto, ma Pippo crede che non sia ancora pronto. Quando arriva un'auto vivente da uno dei cartoni mostrati al club, Max la prende ma viene portato in giro contro la sua volontà.

Not So GoofyModifica

  • Sceneggiatura: Phil Walsh
  • Cartoni: Pennelli sulle montagne russe (1999), Gli sport estremi di Pippo: L'acqua-boarding (1999), Come lavare i piatti (2000)
Trama

La banda è stanca della goffaggine di Pippo e cerca di insegnargli ad essere più aggraziato, ma presto sente la mancanza del vecchio Pippo.

Everybody Loves MickeyModifica

  • Sceneggiatura: Tracy Berna
  • Cartoni: Il ritorno del rivale di Topolino (2000), Topolino alla riscossa: Snodo ferroviario (1999), Picnic con vista... sul retro (1999)
Trama

Paperino è stufo di tutto l'amore e il rispetto che Topolino riceve, in particolare dai suoi tre nipoti, quindi stringe temporaneamente un'alleanza con Topesio.

Max's Embarrassing DateModifica

  • Sceneggiatura: Tracy Berna
  • Cartoni: Attico bollente (1999), Il biciclettista (1999)
Trama

Max ha un appuntamento con Roxanne alla House of Mouse. Su richiesta di Max, tutti fanno del loro meglio per tenere lontano Pippo poiché è una costante fonte di imbarazzo per lui. Tuttavia si sforzano ugualmente troppo per far andare bene l'appuntamento di Max. Alla fine è proprio Pippo a mettere le cose a posto.

Where's Minnie?Modifica

  • Sceneggiatura: Phil Walsh
  • Cartoni: Topolino e le marachelle colorate (2002), La piscina di Paperino (2000)
Trama

Minni va nel seminterrato per trovare un regalo di compleanno a Topolino, ma dopo essersi accorto che non si è portata dietro Pluto, Topolino pensa che sia persa e porta Pluto, Pippo e Paperino con sé per trovarla, lasciando a capo del club Paperina (con risultati disastrosi).

Super GoofModifica

  • Sceneggiatura: Thomas Hart e Kevin D. Campbell
  • Cartoni: Come coltivare il proprio giardino (2000), Fabbri (2000)
Trama

Dopo aver mangiato alcune noccioline radioattive, Pippo diventa un supereroe di nome Super Pippo e nessuno sembra riconoscerlo nonostante non indossi una maschera o cambi la sua voce. Super Pippo deve salvare il club da una meteora in arrivo.

King Larry Swings InModifica

  • Sceneggiatura: Phil Walsh
  • Cartoni: Topolino e la foca (1948), Gli sport estremi di Pippo: Il paraciclista (1999), Come diventare un gentiluomo (2000)
Trama

Il fratello gemello di Re Luigi, Re Larry, è la guest star della House of Mouse, ma finisce per combinare una gran confusione. La banda gli insegna velocemente le buone maniere.

Ladies' NightModifica

  • Sceneggiatura: Tracy Berna
  • Cartoni: Color viola Pluto (1999), Un'ospite nella vasca (1999), Maestro Minnie: Ouverture della mela di Guglielmo Tell (1999)
Trama

È la "notte delle donne" e Minni, Paperina e Clarabella sono responsabili del club mentre Topolino, Paperino e Pippo vanno a giocare a bowling. Ossessionato dall'essere parte dello spettacolo, Topesio cerca di rovinarlo dicendo ai ragazzi che il club è nei guai.

Dennis the DuckModifica

Trama

È la serata del bianco e nero alla House of Mouse, e il club è pieno di vecchi personaggi. Uno di loro, Dennis il papero, cerca di conquistare Paperino che all'inizio è seccato dalla sua presenza. Tuttavia i due fanno amicizia gettando panini in faccia a Paperina.

Terza stagioneModifica

Titolo Prima TV USA
27 Il cane da guardia 2 settembre 2002
28 Topolino e le marachelle colorate 2 settembre 2002
29 Come coltivare il proprio giardino 2 settembre 2002
30 Color viola Pluto 2 settembre 2002
31 Topolino batte Macchia Nera 2 settembre 2002
32 Come diventare una stella del rock 2 settembre 2002
33 The Whoppee Party 2 settembre 2002
34 Un gioco da bambini 2 settembre 2002
35 Gli imbottitori 2 settembre 2002
36 Il grosso micio di Pippo 2 settembre 2002
37 Sogno di una notte di mezza estate 2 settembre 2002
38 Il regalo ha preso il volo 2 settembre 2002
39 Agenzia di informazioni 2 settembre 2002
40 Pippo e il campeggio 2 settembre 2002
41 Lupetto 2 settembre 2002
42 Un sorriso forzato 2 settembre 2002
43 Mickey vs. Shelby 2 settembre 2002
44 La piscina di Paperino 2 dicembre 2002
45 Idromassaggio per Humphrey 2 dicembre 2002
46 Neve sul ghiaccio 14 dicembre 2002
47 Idrogetto volante non identificato 2 marzo 2003
48 Pluto talpa 3 ottobre 2003
49 Pluto e la foca 10 ottobre 2003
50 Tacchino a colazione 17 ottobre 2003
51 Mickey and the Culture Clash 24 ottobre 2003
52 House of Turkey 24 ottobre 2003

Suddenly HadesModifica

Pietro danneggia l'aria condizionata del club in una giornata molto calda e l'unico ospite presente è Ade. Ora, Topolino e la banda devono fermare Pietro, fino alla permanenza di Ade. Anche se Pietro riesce a scacciare Ade inondando il club, il locale mantiene come ospiti Ariel, Sebastian e Flounder.

Pete's One-Man ShowModifica

Pietro decide di essere buono se Topolino gli fa eseguire la sua performance, ma nessuno viene ad assisterlo. ma dopo convincono Pietro ad eseguire per una casa di riposo, in modo da impedirgli di chiudere il club.

House of CrimeModifica

Una serie di furti inspiegabili si verifica al club. Più tardi, gli ospiti cominciano a sparire e lasciare Topolino come il primo sospettato, finché la causa della scomparsa si rivela essere il diabolico Macchia Nera, che rapisce gli ospiti e i membri del personale.

Mickey and Minnie's Big VacationModifica

Topolino e Minnie partono per una vacanza e lasciano Paperino e Paperina a dirigere il club.

Donald and the Aracuan BirdModifica

L'uccello Aracuan è l'ospite d'onore della serata. Tuttavia, Paperino (ricordandoselo in "The Three Caballeros") non è contento, ed è ritenuto squilibrato quando viene costantemente incolpato per il caos causato dall'uccello.

Goofy's Menu MagicModifica

Pippo prende il posto di Ciccio come capo cuoco del club per una notte, ma si rivela un disastro totale. Dopo che la Fata Smemorina lascia accidentalmente la bacchetta magica tra i piatti, Pippo usa la sua magia per rendere i suoi pasti deliziosi.

Music DayModifica

I Quackstreet Boys (Qui, Quo e Qua), si separano, e Topolino, Paperino e Pippo hanno intenzione di riunirli in tempo per lo spettacolo, anche ricorrendo ad impersonare loro.

House of ScroogeModifica

Paperon de'Paperoni acquista la House Mouse. Rendendosi conto che spendono troppi soldi, aumenta i prezzi su tutto e tutti nel club. Alla fine, quando gli ospiti se ne vanno via dalla banda, il vecchio papero riprende tutti i soldi da Pietro che ha usato per pagare il club e le cose tornano alla normalità.

Donald Wants to FlyModifica

Il tema del giorno è il volo, ma Paperino non può volare, anche se lui lo desidera. Vari personaggi cercano di aiutarlo, come il topino Timoteo, Gargoyles di Notre Dame e Scuttle, ma niente funziona ... fino a quando arriva Peter Pan per dargli una mano.

Dining GoofyModifica

Quando i computer touchscreen e le cuffie indossate dai pinguini camerieri iniziano ad andare in corto cirquito, Pippo cerca di aiutare gli altri membri del personale. Ma finisce per causare fallimenti disastrosi. Nota: Il Maggiolino Herbie fa un secondo cameo.

Chip and DaleModifica

Cip e Ciop tentano di rubare tutte le noccioline nel club, e quando Paperino cerca di fermarli, Topolino pensa che sia lui a rubare le noccioline.

Humphrey in the HouseModifica

Il Ranger J. Audubon Woodlore e gli orsi del parco di Brownstone, tra cui Humphrey, sono assunti come custodi del club quando le Scope magiche vanno in vacanza. Humphrey è più interessato al cibo che al lavoro, causando problemi.

Ask Von DrakeModifica

Topolino cerca di dimostrare al Professor Pico de Paperis che lui non sa tutto una volta che lui afferma il contrario. Si scopre vero che Pico si è dimenticato di contare se stesso come uno degli ospiti quando canta su chi fosse presente nel club.

Salute to SportsModifica

Paperino cerca di dimostrare che lui è un ottimo sportivo. Nel frattempo, Pippo cerca di cantare l'inno nazionale, ma continua a sbagliare.

Pluto vs. FigaroModifica

Minnie pensa che Pluto sia sovraccarico di lavoro e assume Figaro per aiutarlo, ma lui non fa altro che causare problemi a Pluto.

House of MagicModifica

Paperina convince Topolino per fargli eseguire uno spettacolo di magia, ma finisce per far scomparire il pubblico (e più tardi il club, meno lo schermo). Quando l'ospite speciale, Jafar, arriva, Topolino fa un patto per restituire tutto ciò che Paperina ha fatto sparire, in cambio della "città di Agrabah"; Topolino mantiene la sua parola e gli dà un palla con la neve con dentro una miniatura di Agrabah come ricompensa per Jafar.

Mickey vs. ShelbyModifica

La Signora Tartaruga vuole che suo figlio Shelby (che ha provocato a Paperino un sacco di guai in passato) esegua un suo numero, e Topolino accetta di fare da babysitter a lui. Tuttavia, Shelby, volendo sempre dare del filo da torcere a coloro che non sono sua madre, spinge Topolino ad un folle inseguimento che lo mette quasi nei guai.

Clarabelle's Christmas ListModifica

Clarabella sostiene di avere la lista dei Buoni e dei Cattivi di Babbo Natale, e aggiunge che chiunque cerchi di dare una sbirciatina, finirà sulla lista dei cattivi.

Pete's Christmas CaperModifica

Pietro cerca di rubare i regali di tutto il personale.

Snow DayModifica

C'è una grande tempesta di neve fuori, il che significa che l'House of Mouse è chiuso per tutto il giorno ... fino a quando non arriva Salty la foca, come unico ospite.

Pete's House of VillainsModifica

A causa dell'odio di Pietro verso il club, Topolino lascia che e i cattivi gestiscano il club, in modo che possano vedere quanto sia davvero difficile per Pietro. Anche se lui trova lo trova migliorato, gli altri cattivi non possono trattenere alle cattive tendenze e iniziano a commettere atti malvagi che rendono Pietro furioso. Alla fine, Pietro capisce che Topolino aveva ragione.

Halloween with HadesModifica

Ade si innamora di Malefica, e Topolino cerca di metterli insieme. Tuttavia, tutti i suoi tentativi fanno infuriare Ade, il cui lato diabolico attrae Malefica.

House GhostsModifica

È la notte di Halloween, e Pietro scatena brutti scherzi, liberando fantasmi nel club per cercare di spaventare tutti.

House of GeniusModifica

Il Professor Pico de Paperis sostituisce il personale con delle versioni robotiche di loro stessi per rendere il club più efficiente, ma tutti cominciano ben presto a perdere il loro posto.

Mickey and the Culture ClashModifica

Topolino pensa che Minnie sia alla ricerca di un fidanzato più sofisticato, e Mortimer si offre di "aiutarlo". Alla fine dell'episodio scoprono che era Mortimer in cerca di un nuovo ammiratore.

House of TurkeyModifica

Al giorno del Ringraziamento, tutti gli ospiti del club attendono l'arrivo del tacchino, ma non solo per la sua performance.