Episodi di NCIS: Los Angeles (decima stagione)

lista di episodi della decima stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: NCIS: Los Angeles.

NCIS- Los Angeles - Logo.svg

La decima stagione della serie televisiva NCIS: Los Angeles è andata in onda in prima visione assoluta negli Stati Uniti d'America sul canale CBS dal 30 settembre 2018 al 19 maggio 2019.

In Italia la prima parte della stagione (episodi nº 1-11) è stata trasmessa su Rai 2 dal 19 gennaio al 23 marzo 2019; la seconda (episodi nº 12-24) è andata in onda dal 6 settembre al 29 novembre 2019.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 To Live and Die in Mexico Vivere e morire in Messico 30 settembre 2018 19 gennaio 2019
2 Superhuman Talos 7 ottobre 2018 26 gennaio 2019
3 The Prince Il principe 14 ottobre 2018 2 febbraio 2019
4 Hit List La lista nera 21 ottobre 2018 9 febbraio 2019
5 Pro Se Tiffany 28 ottobre 2018 16 febbraio 2019
6 Asesinos Uno contro l'altro 4 novembre 2018 23 febbraio 2019
7 One of us Uno di noi 11 novembre 2018 2 marzo 2019
8 The Patton Project Sul filo 18 novembre 2018 9 marzo 2019
9 A Diamond in the Rough Vicini e lontani 25 novembre 2018 16 marzo 2019
10 Heist Il colpo 9 dicembre 2018 23 marzo 2019
11 Joyride Natale con i tuoi 16 dicembre 2018
12 The Sound of Silence Vertigini 6 gennaio 2019 6 settembre 2019
13 Better Angels Anime buone 13 gennaio 2019 13 settembre 2019
14 Smokescreen: Part I Fumo negli occhi: Parte 1 27 gennaio 2019 20 settembre 2019
15 Smokescreen: Part II Fumo negli occhi: Parte 2 17 febbraio 2019 4 ottobre 2019
16 Into the Breach Scomode verità 3 marzo 2019 11 ottobre 2019
17 Till Death Do Us Part Finché morte non ci separi 17 marzo 2019 18 ottobre 2019
18 Born to Run Il fuggitivo 24 marzo 2019 25 ottobre 2019
19 Searching Legami difficili 31 marzo 2019 1º novembre 2019
20 Choke Point Punti deboli 14 aprile 2019 8 novembre 2019
21 The One That Got Away Niente è come sembra 28 aprile 2019 22 novembre 2019
22 No More Secrets Niente più segreti 5 maggio 2019
23 The Guardian Il guardiano 12 maggio 2019 29 novembre 2019
24 False Flag Sotto falsa bandiera 19 maggio 2019

Vivere e morire in MessicoModifica

  • Titolo originale: To Live and Die in Mexico
  • Diretto da: Frank Military
  • Scritto da: Frank Military

TramaModifica

Col loro SUV colpito da un razzo, i componenti della squadra, gravemente feriti e impossibilitati a comunicare con la centrale operativa, devono trovare il modo di mettersi in salvo, scappando dagli uomini del cartello di Williams che hanno messo una taglia sulle loro teste. Kensi trasporta Deeks, privo di conoscenza, su una barella improvvisata attraverso il deserto, trovando poi riparo in una chiesa abbandonata; mentre Callen e Sam, il primo con un polmone perforato e il secondo ferito a una gamba, si imbattono in un bambino che li conduce in una piccola casa vuota. A un certo punto Sam sviene e lui e il suo partner vengono portati all'ospedale dalle persone che erano con il bambino. Kensi e Deeks, nel frattempo risvegliatosi, vengono quasi sopraffatti da un uomo (un ex prete)che si era offerto di dar loro un passaggio, ma che intendeva invece consegnarli a Williams in cambio dei soldi; fortunatamente Kensi riesce a impossessarsi dell'auto e a raggiungere l'ospedale, dove però arrivano anche i soldati di Williams per "finire il lavoro". Grazie all'aiuto di Arlo Turk (egli stesso dell'NCIS), ai rinforzi mandati da Hetty e guidati da Harris Keane e alla Mosley che, giunta in Messico nell'episodio precedente, uccide Williams e gli altri due passeggeri in macchina con lui dopo che il contrabbandiere si è rifiutato di ritirare i suoi soldati, i ragazzi si salvano e vengono immediatamente trasferiti al centro medico navale Balboa di San Diego, dove ricevono le cure. L'Ammiraglio Killbride telefona alla Mosley e le fa capire che qualcuno dovrà rispondere di ciò che è successo, mentre il destino dell'Agente Hidoko viene tragicamente reso noto: sono suoi infatti i resti bruciati che erano stati rinvenuti nel deserto. Deeks si risveglia e, chiedendo scusa a Kensi per la decisione di annullare il matrimonio, le dice che vuole passare il resto della sua vita con lei.

  • Ascolti USA: 8.750.000 telespettatori[1]
  • Ascolti Italia: (1.208.000 telespettatori – share 5,28%;[2]

TalosModifica

  • Titolo originale: Superhuman
  • Diretto da: Dennis Smith
  • Scritto da: Kyle Harimoto

TramaModifica

Mentre Callen è ancora a riposo e sta finendo la riabilitazione a seguito della missione in Messico (di cui Hetty e Mosley devono affrontare le conseguenze a Washington), il resto della squadra, con Sam in coppia con l'Agente Nicole DeChamps, ora passata all'NCIS, va alla ricerca di un rapinatore di banche, equipaggiato con un prototipo di corazza armata antiproiettile della Marina appartenente a un progetto denominato "Talos". L'Ammiraglio Killbride comunica a Callen di essere stato mandato per sciogliere la squadra ma, dopo che l'Agente gli dice che possono cavarsela per un po' anche senza Hetty, Killbride accetta di non procedere con lo scioglimento. Eric chiede a Nell di convivere poiché il suo padrone di casa ha deciso di trasferirsi alle Hawaii e lo ha quindi sfrattato; Deeks propone che Callen vada a vivere nel monolocale sopra il bar, mentre quest'ultimo e Sam incontrano la suocera di Hidoko, madre del defunto marito della giovane Agente i cui resti bruciati erano stati rinvenuti in Messico.

  • Ascolti USA: 7.540.000 telespettatori[3]
  • Ascolti Italia: 1.173.000 telespettatori – share 5,05%;[4]

Il principeModifica

  • Titolo originale: The Prince
  • Diretto da: Lily Mariye
  • Scritto da: Andrew Bartels

TramaModifica

La squadra viene assegnata alla protezione di un Vice Principe Saudita, a Los Angeles per affari, dopo che la scorta col suo sosia viene attaccata, ma le cose si complicano quando si scopre che chi aveva attentato alla vita del sosia e poi dello stesso Principe è Joelle Taylor, Agente della CIA fintasi morta con l'aiuto di Callen, Sam e Nell per proteggere la sua famiglia da un "Sindacato" di ex membri corrotti della sua stessa Agenzia, gli stessi che l'avevano rapita nella nona stagione. Malgrado i ragazzi abbiano ancora dubbi, lei li aiuterà a identificare l'assassino. Per questo caso, Callen si trova a dover lavorare accanto all'Agente Brian Bush del Dipartimento di Stato, lo stesso che aveva fatto prelevare suo padre per scambiarlo con due fotografi freelance sempre nella nona. Callen accompagna Joelle davanti a casa sua, ma lei non ha il coraggio di entrare e rivelare alla sua famiglia che è viva.

  • Ascolti USA: 7.630.000 telespettatori[5]
  • Ascolti Italia: 1.298.000 telespettatori – share 5,40%[6]

La lista neraModifica

  • Titolo originale: Hit List
  • Diretto da: Eric Pot
  • Scritto da: R. Scott Gemmill

TramaModifica

I componenti della squadra scoprono da Sabatino di essere diventati bersagli di un cartello a seguito della missione in Messico, insieme a Mosley e a suo figlio, sulle cui teste è stata messa una taglia di 1 milione di dollari; a Los Angeles arrivano il vice direttore Louis Ochoa e il Procuratore Speciale John Rogers, il quale è deciso a raccogliere tutte le informazioni sull'operazione non autorizzata in Messico e interroga la Mosley, rientrata da Washington. Quest'ultima viene messa in congedo forzato e, dato che Hetty sembra scomparsa, Ochoa affida a Callen il comando della squadra; sul finale proprio lui riceve una telefonata da un numero sconosciuto con cui una voce distorta (che Callen capisce essere di Hetty) gli dice di stare bene e gli raccomanda cautela.

  • Ascolti USA: 8.350.000 telespettatori[7]
  • Ascolti Italia: 1.052.000 telespettatori – share 4,19% ;[8]

TiffanyModifica

  • Titolo originale: Pro Se
  • Diretto da: Benny Boom
  • Scritto da: Jordana Lewis Jaffe

TramaModifica

Dopo che un'informatrice dell'NCIS (Tiffany Williams, la ex prostituta aiutata da Deeks) viene arrestata con false accuse, la squadra lavora per scagionarla, risolvendo il caso al quale l'informatrice stava collaborando. Deeks si rivolge alla Detective Whiting degli Affari Interni, mentre Anna, sospesa dall'ATF, è in attesa di giudizio per l'omicidio di Sokolov.

  • Ascolti USA: 7.190.000 telespettatori[9]
  • Ascolti Italia: 1.228.000 telespettatori – share 5,35%;[10]

Uno contro l'altroModifica

  • Titolo originale: Asesinos
  • Diretto da: Terrence O'Hara
  • Scritto da: R. Scott Gemmill

TramaModifica

La squadra entra in azione quando la Mosley viene sospettata di aver ucciso un sicario del cartello; dovranno prenderla prima che oltrepassi il confine e senza che il Procuratore Speciale Rogers ne venga a conoscenza. Scoprono che il Vicedirettore ha venduto i loro nomi alla leader di un cartello rivale e vuole mettere le due organizzazioni una contro l'altra in modo da salvare la sua vita e quella del figlio; dopo uno scontro a fuoco, Callen decide di lasciarla fuggire. Nel frattempo, Ochoa avverte Kensi che Rogers potrebbe usare la relazione tra lei e Deeks contro di loro e alla fine ogni membro della squadra rilascia deposizioni dettagliate ed esaustive sulla missione in Messico, grazie alle quali vengono tutti scagionati, compresa Hetty che ha fatto perdere le proprie tracce.

  • Ascolti USA: 7.040.000 telespettatori[11]
  • Ascolti Italia: 1.252.000 telespettatori – share 5,24% ;[12]

Uno di noiModifica

  • Titolo originale: One of us
  • Diretto da: Dennis Smith
  • Scritto da: Kyle Harimoto

TramaModifica

Indagando sull'omicidio di un uomo trovato morto nell'oceano davanti alla casa vacanze che aveva affittato a Malibu, che si rivela commesso da un killer professionista, la squadra conosce Lance Hamilton, agente del Dipartimento di Giustizia con un passato nei Marines e nella S.W.A.T. dell'FBI, il quale ritiene questa morte collegata a quelle di tre spacciatori. L'assassino si rivela essere un ex Ranger dell'Esercito che agisce per via della morte del figlio durante una sparatoria in casa del vicino anch'egli spacciatore. Kensi ha deciso di acquistare l'abito da sposa da un'associazione che lotta contro il cancro al seno, per poi restituirlo in modo che possa essere indossato da un'altra sposa. Callen e Arkady assistono all'udienza di Anna, in cui la giudice la condanna a sette anni di carcere per la morte di Sokolov, con possibilità di condizionale dopo i primi tre.

  • Ascolti USA: 6.850.000 telespettatori[13]
  • Ascolti Italia: 1.303.000 telespettatori – share5,68%[14]

Sul filoModifica

  • Titolo originale: The Patton Project
  • Diretto da: Ruba Nadda
  • Scritto da: Frank Military

TramaModifica

Il Vice Direttore Ochoa dà la disponibilità della squadra dell'NCIS affinché sia ingaggiata da Tobin Shaked (ex Mossad, conosciuto precedentemente) per contribuire, insieme ad Arlo Turk, a un'operazione sotto copertura legata a un gruppo terroristico di estrema destra (il "Patton Project", stag 9 epis 7 "Minaccia nucleare") sostenitore dell'uso eccessivo della violenza nei confronti dei musulmani. Nel momento in cui scoprono che Shaked è responsabile di due decine di omicidi in Medio Oriente ed è specializzato in torture, i ragazzi si tirano indietro ritenendo di non essere in grado di fare ciò che è stato loro ordinato perché significherebbe andare contro la loro morale, ma Ochoa fa capire loro che dalla missione in Messico si sono guadagnati il diritto di "camminare sul filo", nella "zona grigia". Alla fine riescono a evitare che una ragazza ("plagiata" dall'uomo che stavano cercando) faccia esplodere un aereo uccidendo se stessa, suo figlio e molte altre persone. Kensi e Deeks, intanto, sono alle prese con la sistemazione degli invitati ai tavoli del ricevimento nuziale.

  • Ascolti USA: 7.220.000 telespettatori[15]
  • Ascolti Italia: 1.179.000 telespettatori – share 5,16%;[16]

Vicini e lontaniModifica

  • Titolo originale: A Diamond in the Rough
  • Diretto da: James Hanlon
  • Scritto da: Chad Mazero

TramaModifica

Durante le indagini su una sparatoria con rapina avvenuta in casa di un Capitano della Marina, mentre era a pranzo con un Generale pakistano, la squadra deve affrontare uno scandalo politico, visto che si scopre che il generale era in possesso di informazioni riservate su campi talebani. Kensi e Deeks sono alla ricerca di qualcuno da assumere per il loro bar ed effettuano dei colloqui, ma si rendono conto di avere aspettative troppo alte; Roberta, la madre di Deeks, arriva in loro soccorso offrendosi volontaria. Eric e Nell discutono sull'arredamento di casa, però poi concordano sul fatto che prima di comprare oggetti è meglio cercare un posto tutto per loro.

  • Ascolti USA: 7.200.000 telespettatori[17]
  • Ascolti Italia: 1.129.000 telespettatori – share 4,91%;[18]

Il colpoModifica

  • Titolo originale: Heist
  • Diretto da: Yangzom Brauen
  • Scritto da: Jordana Lewis Jaffe

TramaModifica

Durante una rapina in banca è stata rubata una cassetta di sicurezza di proprietà di una collaboratrice della Marina, Veronica Stephens, e la squadra indaga su di lei per scoprirne il contenuto. La Stephens, inizialmente sospettata di vendere segreti all'Iran, ammette poi di essere un'Agente della CIA. Nel frattempo, il Procuratore Speciale Rogers torna a sorpresa a Los Angeles per supervisionare l'ufficio dei Progetti Speciali e valutare il rendimento dei suoi membri. Deeks deve scegliere un nome per il bar (in cui sono finiti i lavori di ristrutturazione). Successivamente l'uomo fa un brindisi inaugurale insieme a Kensi, Sam, Callen e Nell.

  • Ascolti USA: 7.500.000 telespettatori[19]
  • Ascolti Italia: 1.337.000 telespettatori - share 5,71%;[20]

Natale con i tuoiModifica

  • Titolo originale: Joyride
  • Diretto da: Tawnia McKiernan
  • Scritto da: Erin Broadhurst

TramaModifica

Siamo nel periodo natalizio, ma Rogers ha bandito le decorazioni dal centro operativo. L'Agente Speciale dell'NCIS Nicole DeChamps arriva da San Diego per chiedere l'aiuto della squadra nella ricerca di un riservista della Marina con un passato di disturbo post-traumatico da stress, scomparso in seguito a una rissa in stato di ubriachezza. Callen viene informato che Anna si trova in ospedale dopo essere stata aggredita da altre detenute del carcere statale di Alton, dov'era stata trasferita per l'omicidio di Sokolov, e va a trovarla; qui incontra Arkady, ancora arrabbiato con lui perché crede sia sua la colpa dell'incarcerazione della figlia (in realtà, davanti alla Commissione dell'ATF, Callen aveva fatto esattamente ciò che Anna gli aveva chiesto, ovvero dire la verità), ma dopo aver parlato sembra che i due si riappacifichino. Kensi e Deeks organizzano una piccola festa di Natale per i colleghi dell'ufficio nel bar, ricordando Hidoko e Granger e rivolgendo un pensiero a Hetty, dovunque lei sia.

  • Ascolti USA: 7.210.000 telespettatori[21]
  • Ascolti Italia: 1.273.000 telespettatori – share 5,58%;[20]

VertiginiModifica

  • Titolo originale: The Sound of Silence
  • Diretto da: Terence Nightingall
  • Scritto da: Joe Sachs

TramaModifica

La squadra indaga su un sospetto attentato a micro-onde dopo che il Comandante della logistica di una base navale perde i sensi sul lavoro. Deeks e Kensi sono alla ricerca della meta perfetta per il loro viaggio di nozze: la scelta alla fine ricade sul Sud America, in particolare il Perù, dove si occuperanno di volontariato in un villaggio, costruendo case e sistemi di irrigazione e insegnando l'inglese.

  • Ascolti USA: 7.590.000 telespettatori[22]
  • Ascolti Italia: 1.013.000 telespettatori – share 4,79%;[23]

Anime buoneModifica

  • Titolo originale: Better Angels
  • Diretto da: Diana C. Valenti
  • Scritto da: Frank Military

TramaModifica

Dopo che un operatore umanitario, David Sarraf, testimone di un attacco chimico in Siria da parte del Presidente Assad, viene intrappolato contro un muro da un SUV, la squadra, insieme ad Alex Elmslie del Tribunale Penale Internazionale, va alla ricerca della chiavetta USB che contiene le prove dell'attacco e sulla sua strada incontra nuovamente Turk. Kensi rimane con l'uomo, che sta morendo a causa delle ferite riportate dall'investimento, per cercare di confortarlo e metterlo in contatto con la moglie in Siria. Deeks prova a "recitare" le promesse di matrimonio davanti a Eric, ma i suggerimenti di quest'ultimo non corrispondono esattamente alle sue idee.

  • Ascolti USA: 8.310.000 telespettatori[24]
  • Ascolti Italia: 1.190.000 telespettatori - share 5,51%;[25]

Fumo negli occhi: Parte 1Modifica

  • Titolo originale: Smokescreen: Part I
  • Diretto da: Dennis Smith
  • Scritto da: Andrew Bartels

TramaModifica

La squadra collabora con l'FBI per localizzare una cellula terroristica dell'Esercito Mashrek sospettata di preparare un attacco a Los Angeles dopo che due Agenti muoiono nell'incendio del SUV su cui stavano trasportando un terrorista che doveva essere interrogato. Ad assistere i ragazzi il vicedirettore Ochoa chiama l'Agente Speciale dell'NCIS Fatima Namazi, specializzata in materia e con un passato nei Servizi Segreti della Marina. Callen e Sam capiscono che il bersaglio dei terroristi è un teatro in centro, ma dopo essere entrati si accorgono che le uscite sono bloccate da C4, perciò avvertono Kensi e Deeks di restare all'esterno; subito dopo avvengono due esplosioni che fanno temere il peggio.

  • Ascolti USA: 6.750.000 telespettatori[26]
  • Ascolti Italia: 1.072.000 telespettatori – share 4,55%;[27]

Fumo negli occhi: Parte 2Modifica

  • Titolo originale: Smokescreen: Part II
  • Diretto da: Sherwin Shilati
  • Scritto da: Matt Klafter & Kyle Harimoto

TramaModifica

In seguito all'attentato nel teatro in centro, Callen e Sam sono intrappolati all'interno e si occupano al loro meglio dei feriti, mentre fuori gli Artificieri riescono a sbloccare le porte dal C4 in modo che le persone possano uscire e ricevere le cure; purtroppo però alcune non ce la fanno. Le indagini continuano e portano alla scoperta che l'attacco era solo una falsa pista: in realtà l'obiettivo dei terroristi era un trafficante d'armi e si scopre che l'Agente Speciale Ross dell'FBI era corrotto. Ochoa incontra nel suo ufficio la Sottosegretaria della Marina, la quale vuole sapere da lui se la squadra deve essere sciolta; egli la prega di non farlo perché ha ormai capito che loro possono lavorare anche senza Hetty (ancora scomparsa)e senza di lui, che deve tornare a Washington poiché sua figlia Marianne è dipendente dalla droga. Nell conforta Fatima, che si incolpa per non essersi accorta subito del piano della cellula terroristica e delle reali intenzioni dell'Agente Ross, dicendole che ha fatto un lavoro eccellente. Nel finale vengono mostrati Sam, Callen, Kensi e Deeks che si uniscono ai sopravvissuti davanti al teatro per partecipare a una veglia in ricordo delle vittime dell'attentato.

  • Ascolti USA: 6.740.000 telespettatori[28]
  • Ascolti Italia: 1.092.000 telespettatori – share 4,43%[29]

Scomode veritàModifica

TramaModifica

Kensi e Deeks lavorano alle ultime voci della loro lista di cose da fare per il matrimonio; la squadra, con l'Agente NCIS Nicole DeChamps in coppia con Kensi (Fatima ha infatti completato l'addestramento presso il FLETC ed è stata mandata presso l'Ufficio di San Diego, sebbene non ancora assegnata ufficialmente), indaga su un incidente d'auto in cui è morta una giornalista, e le indagini si concentrano in particolare sul suo ultimo articolo, che parla di un Sergente dei Marines e di un'operazione militare fallita. Il bar di Deeks è oggetto di un'ispezione sanitaria.

  • Ascolti USA: 6.970.000 telespettatori[30]
  • Ascolti Italia: 1.067.000 telespettatori – share 4,25%[31]

Finché morte non ci separiModifica

TramaModifica

La squadra si prepara a celebrare il tanto atteso matrimonio di Kensi e Deeks, ma sorgono dei problemi visto l'inaspettato arrivo di Anatoli Kirkin, che rischia di turbare il lieto evento. Poco prima dell'alba, Deeks si presenta sulla barca di Sam (rischiando di farsi sparare)in preda al panico: si convince infatti di aver in qualche modo "ingannato" Kensi per farla innamorare di lui, e che lei meriti qualcuno di meglio, ma Sam e Callen lo rassicurano dicendogli che, se lui non fosse stato quello giusto, non gli avrebbero mai permesso di avvicinarsi alla loro amica. Il misterioso contenuto della scatola (che Kensi aveva dato a Deeks nella quarta stagione affermando che conteneva qualcosa che lui aveva sempre desiderato) viene rivelato e appaiono anche le migliori amiche della sposa (Kat, Mindy, Mandy, Tiffany e Tiffany), oltre alla madre Julia Feldman, al Procuratore Speciale Rogers e all'Agente Fatima Namazi (assegnata, non ancora ufficialmente, all'Ufficio di San Diego dopo aver completato l'addestramento presso il FLETC). Hetty fa il suo ritorno in grande stile e celebra la cerimonia; Kensi e Deeks finalmente si sposano in una splendida location affacciata sull'oceano.

Note: ad un certo punto dell'episodio, Kensi si strappa la gonna dell'abito da sposa per poter lottare più agilmente, rendendola più corta (questa è stata una specifica richiesta dell'attrice, che desiderava poter avere la possibilità di lottare in abito da sposa e ha trovato un'immagine di quello più adatto da sottoporre al reparto costumi);inoltre, nella scena in cui Deeks sta aprendo la "scatola", vengono fuori dei serpenti di gelatina (questo è stato uno "scherzo"fatto dai produttori all'insaputa dell'attore, che ha avuto una reazione spontanea di sorpresa poi tenuta nel montaggio finale)

  • Ascolti USA: 8.470.000 telespettatori[32]
  • Ascolti Italia: 1.208.000 telespettatori – share 4,88%[33]

Il fuggitivoModifica

TramaModifica

Sydney, sorella maggiore di Nell, si rivolge a quest'ultima per aiutare Andre Martinez, un loro ex compagno di liceo, ricercato per un complotto russo e per il furto di un hard disk contenente informazioni top secret dal Dipartimento della Difesa. Inoltre, il Procuratore Speciale John Rogers conduce valutazioni obbligatorie per revisionare le prestazioni del team, mentre Kensi e Deeks tornano dalla luna di miele a Malibu. Alla fine dell'episodio, i ragazzi al bar accolgono ufficialmente Rogers come uno di loro.

  • Ascolti USA: 11.880.000 telespettatori[34]
  • Ascolti Italia: 1.170.000 telespettatori - share 4,68%[35]

Legami difficiliModifica

TramaModifica

L'episodio inizia in medias res, con i membri della squadra che insieme all'Agente Speciale del CID dell'esercito Steve Evans fronteggiano dei criminali per recuperare due hard disk contenenti informazioni su aerei spia. Dopo averli recuperati, si prendono la giornata libera: Callen, ferito in modo lieve durante la sparatoria, accetta di badare a suo nipote Jake per rafforzare il loro legame quando Alexandra deve andare fuori città; Kensi e Deeks discutono sulla gestione del bar; Eric e Nell volano a San Francisco perché lui è stato contattato per un colloquio da una prestigiosa società informatica, e poco prima di partire Nell gli confida che a sua madre è stata diagnosticata un'infezione al cuore e che l'intera famiglia sta pensando di trasferirsi lì affinché la madre possa essere sottoposta a cure migliori presso una clinica specializzata. Lance Hamilton, del Dipartimento di Giustizia, torna a Los Angeles chiedendo assistenza a Sam e a Fatima per rintracciare un boss della droga texano che ha rapito la moglie di un ex ufficiale tattico di pattuglia alla frontiera degli Stati Uniti per vendicarsi di quest'ultimo, responsabile dell'uccisione del figlio del boss. La serata di raccolta fondi a favore della baia organizzata da Kensi e Deeks nel bar rischia di essere annullata a causa di un cortocircuito, ma Jake salva la situazione riattivando la corrente saltata e dando alla coppia una "lezione" sulla gestione dei conflitti. Alla fine dell'episodio, tutti si riuniscono nel locale e, mentre Hamilton rinnova a Sam l'offerta di lavorare con lui su casi più stimolanti (con l'ex Navy Seal che promette di pensarci seriamente), Callen dice ad Alex che ha intenzione di far parte della vita sua e del figlio malgrado sappia che tale diritto dovrà guadagnarselo.

  • Ascolti USA: 7.500.000 telespettatori[36]
  • Ascolti Italia: 1.104.000 telespettatori - share 4,57%[37]

Punti deboliModifica

TramaModifica

Un Navy Seal finisce in ospedale dopo che il SUV su cui si trova a effettuare un trasporto di contanti verso Sacramento per conto di un'azienda di cannabis da cui era stato assunto come guardia di sicurezza viene assalito e l'autista scompare. Le indagini del team conducono a un accumulatore compulsivo e alla scoperta che la rapina al SUV serviva per l'acquisto di un arsenale: un gruppo di nazionalisti bianchi, infatti, sta preparando un attacco di stampo razzista a una manifestazione pro migranti; il tempestivo intervento della squadra, tuttavia, riesce a fermarli. Sam, fin dall'inizio, prende questo caso sul personale, essendo stato nei Seal. Nell si sfoga con Hetty riguardo alle condizioni della madre, a cui è stato impiantato un triplo bypass, ed Hetty la informa che vuole conoscerla e parlarle per convincerla a sottoporsi alle cure e che perciò ha prenotato un volo per San Francisco solo per sé e per la giovane analista, ricevendo la gratitudine di quest'ultima.

  • Ascolti USA: 6.790.000 telespettatori[38]
  • Ascolti Italia: 994.000 telespettatori - share 3,92%[39]

Niente è come sembraModifica

TramaModifica

Anna Kolcheck, ex agente dell'ATF ed ex fidanzata di Callen, evade dalla prigione femminile di Alton, dove era rinchiusa per l'omicidio del trafficante d'armi Abram Sokolov, insieme alla sua compagna di cella Kate Miller, che poi si scoprirà essere una spia russa. Callen e il team dell' NCIS affiancano gli U.S. Marshals nella ricerca delle fuggitive per tentare di fermarle prima che lascino gli Stati Uniti: sembra infatti che siano dirette in Russia. Durante la ricerca essi devono anche fare i conti con Arkady, preoccupato per l'incolumità della figlia. Alla fine dell'episodio, Eric e Nell informano i ragazzi che Katie Miller, alias Katia, è una collaboratrice di Pavel Volkoff, capo dei Servizi Segreti Russi (FSB, ex KGB) e nemico in particolare di Callen e suo padre; l'agente capisce che Anna è fuggita dal carcere per provare a trovare Nikita.

  • Ascolti USA: 5.660.000 telespettatori[40]
  • Ascolti Italia: 1.036.000 telespettatori - share 4,19%[41]

Niente più segretiModifica

TramaModifica

Nella seconda parte dell'episodio, il team NCIS si reca a Cuba in una missione non autorizzata dopo aver scoperto, grazie alle informazioni inviate da Anna Kolcheck all'agente della CIA Joelle Taylor, che Volkoff e Nikita sono sull'isola. Il contatto locale di Joelle li tradisce e quest'ultima viene rapita insieme a Callen da Volkoff e dai suoi uomini che li portano in un bunker sotterraneo ad un'ora da La Havana dove Callen ritrova il padre. Mentre Sam, Kensi e Deeks cercano di localizzarli, Volkoff prima fa credere a Callen che Anna e Joelle siano morte, poi lo tortura per fare in modo che Nikita accetti di interrogare un uomo per lui; egli accetta e Callen viene a sapere che l'uomo si chiama Darius Reznikov, ma che in precedenza aveva un altro cognome: Comescu (è infatti l'ultimo membro rimasto della famiglia rivale di quella di Callen, con la quale era in corso una faida e che è responsabile della morte di sua madre; Nikita uccise i genitori ignorando che in casa c'era un bambino,e per il rimorso decise di tenere con sé Darius, allevandolo come un figlio, quindi quest'ultimo è in un certo senso "fratellastro" di Callen). Tutti e tre riescono a liberarsi, ma Volkoff spara a Nikita; intanto il resto della squadra entra nel bunker e ne segue uno scontro a fuoco con i russi, durante il quale Volkoff aziona un timer per far fuoriuscire cloro gassoso dal condotto di aerazione. Callen, suo padre, Sam, Kensi, Deeks, Anna e Joelle escono appena in tempo per prendere l'elicottero mandato dall'Ammiraglio Killbride contattato da Hetty (che a sua volta aveva ricevuto una chiamata dal Procuratore Speciale Rogers), ma Anna dice a Callen che resterà a Cuba perché non può rientrare negli USA senza essere arrestata e Joelle afferma che le starà accanto per assicurarsi che riceva le cure. Di nuovo a Los Angeles, Nikita è in ospedale e ringrazia Hetty per aver protetto Darius, poi chiede al figlio di accompagnarlo sulla tomba dell'altra figlia Amy (seppellita con il nome di Hannah Lawson),consapevole che gli resta poco da vivere; la scena successiva fa capire che è morto a causa di un'infezione ai polmoni che era peggiorata e che Callen lo ha sepolto accanto ad Amy. L'episodio finisce mostrando che a Cuba Volkoff è morto per aver respirato il cloro all'interno del bunker, mentre invece Darius è riuscito a scappare ed è sopravvissuto.

  • Ascolti USA: 4.950.000 telespettatori[42]
  • Ascolti Italia: 939.000 telespettatori - share 4,03%[43]

Il guardianoModifica

TramaModifica

Callen torna in ufficio dopo gli eventi dell'episodio precedente e decide di indagare sulla morte del Sergente Scelto Ellie Sims, crittografa della Marina con un passato nella DEA e nella Guardia Nazionale. Lui e Sam parlano con l'Agente Talia Del Campo che dà loro informazioni sul lavoro svolto dal Sergente in Afghanistan, mentre Kensi e Deeks si recano dal suo Supervisore, Michael Baird, il quale però muore nell'esplosione del suo capanno, apparentemente innescata da lui stesso. Esaminando il portatile di Baird, Eric trova un videogioco attraverso cui risale ad un simpatizzante dell'ISIS che vuole lanciare un attacco missilistico sulla USS Allegiance, portaerei situata nel Golfo Persico. La squadra capisce che ci sono delle talpe all'interno delle Forze Armate americane, quindi Callen e Sam "si trasferiscono" sulla portaerei per aiutare il Capitano della Marina Harmon "Harm" Rabb a scovarle; Kensi e Deeks cercano di rintracciare Olivia Baird, la moglie di Michael, che credono sia a conoscenza del piano dell'ISIS. Nell riceve da Sydney la notizia che la madre ha avuto delle complicazioni ed Eric la convince a partire per San Francisco. Sulla USS Allegiance, il Capitano Rabb informa Callen e Sam che l'Agente Speciale NCIS a bordo Brian Lee è disperso.

  • Ascolti USA: 5.980.000 telespettatori[44]
  • Ascolti Italia: 1.133.000 telespettatori - share 4,65%;[45]

Sotto falsa bandieraModifica

TramaModifica

Sulla USS Allegiance, il corpo dell'Agente NCIS Brian Lee viene ripescato e l'equipaggio viene informato del fatto che è stato pugnalato. Callen e Sam individuano insieme al Capitano della Marina Harmon "Harm" Rabb un gruppo di spie cecene, simpatizzanti ISIS ,a bordo. Hetty ordina a Eric di raggiungere Nell a San Francisco per starle accanto ora che la madre è peggiorata, chiamando l'Agente Speciale Jasmine Garcia a prendere il suo posto in Sala Operativa; inoltre, chiede aiuto al Tenente Colonnello Sarah "Mac" Mackenzie (che svolge una funzione di collegamento tra la Marina e il Dipartimento di Stato) per ottenere informazioni da un diplomatico russo che aveva contatti con Olivia Baird su un'operazione russa di spionaggio non riuscita. Kensi e Deeks vengono inviati in Iraq insieme al Sottufficiale dei Navy Seal Frank Wallace per incontrare l'Agente della CIA Sabatino, che si trova lì per rintracciare due persone che potrebbero fornire indizi per fermare un potenziale conflitto tra Iraq, Israele e Arabia Saudita.

Note: in questo e nel precedente episodio, così come nei primi due dell'undicesima stagione, compaiono come "Special Guest Stars" David James Elliott nel ruolo del Capitano Harmon "Harm" Rabb e Catherine Bell in quello del Tenente Colonnello Sarah "Mac" Mackenzie, entrambi protagonisti di "JAG - Avvocati in divisa",serie che ha lanciato NCIS e i suoi spin-off. Durante questa reunion in "NCIS:Los Angeles", il pubblico viene a sapere com'è finita tra loro dopo la fine della serie:infatti Harm e Mac non si vedono da 9 anni poiché hanno preso strade diverse, e il loro fidanzamento non ha resistito.

  • Ascolti USA: 5.280.000 telespettatori[46]
  • Ascolti Italia: 1.114.000 telespettatori - share 5,16%;[47]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Rating episodio 30-9-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2018).
  2. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 20/01/2019 — Ascolti italiani di sabato 19 gennaio 2019: 5,1 milioni (27,35%) per C’è posta per te; 3,5 milioni (18,45%) per la prima puntata di Ora o mai più, su Antonio Genna Blog, 19 gennaio 2019. URL consultato il 13 settembre 2019.
  3. ^ (EN) Rating episodio 7-10-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2018).
  4. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 27/01/2019 — Ascolti italiani di sabato 26 gennaio 2019: 5,4 milioni (28,64%) per C’è posta per te; 3 milioni (15,83%) per Ora o mai più, su Antonio Genna Blog, 27 gennaio 2019. URL consultato il 13 settembre 2019.
  5. ^ (EN) Rating episodio 14-10-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2018).
  6. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 03/02/2019 — Ascolti italiani di sabato 2 febbraio 2019: 5,7 milioni (29,09%) per C’è posta per te; 3,2 milioni (16,5%) per Ora o mai più, su Antonio Genna Blog, 3 febbraio 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  7. ^ (EN) Rating episodio 21-10-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 23 ottobre 2018).
  8. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 10/02/2019 — Ascolti italiani di sabato 9 febbraio 2019: 10,6 milioni (56,46%) per la serata finale del 69º Festival di Sanremo, su Antonio Genna Blog, 10 febbraio 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  9. ^ (EN) Rating episodio 28-10-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2018).
  10. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 17/02/2019 — Ascolti italiani di sabato 16 febbraio 2019: 5,3 milioni (28,64%) per C’è posta per te; 2,9 milioni (16,13%) per Ora o mai più, su Antonio Genna Blog, 17 febbraio 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  11. ^ (EN) Rating episodio 4-11-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 6 novembre 2018).
  12. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 24/02/2019 — Ascolti italiani di sabato 23 febbraio 2019: 5,7 milioni (30,41%) per C’è posta per te; 3,4 milioni (17,48%) per Ora o mai più, su Antonio Genna Blog, 24 febbraio 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  13. ^ (EN) Rating episodio 11-11-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2018).
  14. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 03/03/2019 — Ascolti italiani di sabato 2 marzo 2019: 4,9 milioni (27,21%) per C’è posta per te; 3,4 milioni (19,48%) per l’ultima puntata di Ora o mai più, su Antonio Genna Blog, 3 marzo 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  15. ^ (EN) Rating episodio 18-11-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 20 novembre 2018).
  16. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 10/03/2019 — Ascolti italiani di sabato 9 marzo 2019: 5,5 milioni (28,97%) per C’è posta per te; 3,8 milioni (17,71%) per l’ultima puntata di Ora o mai più, su Antonio Genna Blog, 10 marzo 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  17. ^ (EN) Rating episodio 25-11-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 28 novembre 2018).
  18. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 17/03/2019 — Ascolti italiani di sabato 16 marzo 2019: 5,4 milioni (29,46%) per l’ultima puntata di C’è posta per te; 3,3 milioni (15,93%) per la prima visione del film Chi m’ha visto, su Antonio Genna Blog, 17 marzo 2019. URL consultato il 12 settembre.
  19. ^ (EN) Rating episodio 9-12-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2018).
  20. ^ a b Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 24/03/2019 — Ascolti italiani di sabato 23 marzo 2019: 7,3 milioni (32,07%) per l’incontro di calcio Italia-Finlandia; 3,2 milioni (18,3%) per Il meglio di C’è posta per te, su Antonio Genna Blog, 24 marzo 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  21. ^ (EN) Rating episodio 16-12-2018, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 18 dicembre 2018).
  22. ^ (EN) Rating episodio 6-1-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2019).
  23. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV Estate 07/09/2019 — Ascolti italiani di venerdì 6 settembre 2019: 2,6 milioni (19,57%) per Miss Italia 80 con la vittoria di Carolina Stramare; 2,3 milioni (12,36%) per il film Andiamo a quel paese, su Antonio Genna Blog, 7 settembre 2019. URL consultato il 7 settembre 2019.
  24. ^ (EN) Rating episodio 13-1-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 15 gennaio 2019).
  25. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV Estate 14/09/2019 — Ascolti italiani di venerdì 13 settembre 2019: 3,8 milioni (21,46%) per la nuova edizione di Tale e Quale Show; 2,7 milioni (13,75%) per il film Quo vado?, su Antonio Genna Blog, 14 settembre 2019. URL consultato il 22 settembre 2019.
  26. ^ (EN) Rating episodio 27-1-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2019).
  27. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV Estate 21/09/2019 — Ascolti italiani di venerdì 20 settembre 2019: 3,7 milioni (20,05%) per Tale e Quale Show; 3,1 milioni (15,66%) per la seconda puntata della seconda stagione della fiction Rosy Abate – La serie, su Antonio Genna Blog, 21 settembre 2019. URL consultato il 22 settembre 2019.
  28. ^ (EN) Rating episodio 17-2-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 1º ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 20 febbraio 2019).
  29. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 05/10/2019 — Ascolti italiani di venerdì 4 ottobre 2019: 3,6 milioni (17,39%) per la seconda stagione della fiction Rosy Abate – La serie; 3,5 milioni (18,16%) per Tale e Quale Show, su Antonio Genna Blog, 5 ottobre 2019. URL consultato il 6 ottobre 2019.
  30. ^ (EN) Rating episodio 3-3-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 12 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2019).
  31. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 12/10/2019 — Ascolti italiani di venerdì 11 ottobre 2019: 4 milioni (19,69%) per Tale e Quale Show; 3,7 milioni (18,48%) per l’ultima puntata della seconda stagione di Rosy Abate – La serie, su Antonio Genna Blog, 12 ottobre 2019. URL consultato il 12 ottobre 2019.
  32. ^ (EN) Rating episodio 17-3-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 12 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2019).
  33. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 19/10/2019 — Ascolti italiani di venerdì 18 ottobre 2019: 3,9 milioni (19,54%) per Tale e Quale Show; 2,9 milioni (14,63%) per la prima puntata della fiction L’isola di Pietro 3, su Antonio Genna Blog, 19 ottobre 2019. URL consultato il 19 ottobre 2019.
  34. ^ (EN) Rating episodio 16-4-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 28 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2019).
  35. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 26/10/2019 — Ascolti italiani di venerdì 25 ottobre 2019: 4 milioni (20,23%) per Tale e Quale Show; 2,7 milioni (13,67%) per la fiction L’isola di Pietro 3, su Antonio Genna Blog, 26 ottobre 2019. URL consultato il 28 ottobre 2019.
  36. ^ (EN) Rating episodio 31-3-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 2 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2019).
  37. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 02/11/2019 — Ascolti italiani di venerdì 1º novembre 2019: 3,9 milioni (19,36%) per Tale e Quale Show; 2,8 milioni (13,41%) per la fiction L’isola di Pietro 3, su Antonio Genna Blog, 2 novembre 2019. URL consultato il 2 novembre 2019.
  38. ^ (EN) Rating episodio 14-4-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 15 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2019).
  39. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 09/11/2019 — Ascolti italiani di venerdì 8 novembre 2019: 4,3 milioni (22,05%) per Tale e Quale Show; 2,9 milioni (13,92%) per la fiction L’isola di Pietro 3, su Antonio Genna Blog, 9 novembre 2019. URL consultato il 15 novembre 2019.
  40. ^ (EN) Rating episodio 28-4-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 24 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 30 aprile 2019).
  41. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 23/11/2019 — Ascolti italiani di venerdì 22 novembre 2019: 4,3 milioni (20,66%) per Tali e Quali; 3 milioni (14,34%) per l’ultima puntata della fiction L’isola di Pietro 3, su Antonio Genna Blog, 23 novembre 2019. URL consultato il 24 novembre 2019.
  42. ^ (EN) Rating episodio 5-5-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 24 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2019).
  43. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 23/11/2019 — Ascolti italiani di venerdì 22 novembre 2019: 4,3 milioni (20,66%) per Tali e Quali; 3 milioni (14,34%) per l’ultima puntata della fiction L’isola di Pietro 3, su Antonio Genna Blog, 23 novembre 2019. URL consultato il 24 novembre 2019.
  44. ^ (EN) Rating episodio 12-5-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 30 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 14 maggio 2019).
  45. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 30/11/2019 — Ascolti italiani di venerdì 29 novembre 2019: 3,8 milioni (19,27%) per la prima puntata del varietà 20 anni che siamo italiani; 2,1 milioni (10,21%) per l’esordio della fiction Il processo, su Antonio Genna Blog, 30 novembre 2019. URL consultato il 30 novembre 2019.
  46. ^ (EN) Rating episodio 19-5-2019, su tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 30 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 23 maggio 2019).
  47. ^ Antonio Genna, Ieri e oggi in TV 30/11/2019 — Ascolti italiani di venerdì 29 novembre 2019: 3,8 milioni (19,27%) per la prima puntata del varietà 20 anni che siamo italiani; 2,1 milioni (10,21%) per l’esordio della fiction Il processo, su Antonio Genna Blog, 30 novembre 2019. URL consultato il 30 novembre 2019.

Altri progettiModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione