Episodi di Riverdale (prima stagione)

lista di episodi della prima stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: Riverdale (serie televisiva).

La prima stagione della serie televisiva Riverdale, composta da 13 episodi, è stata trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti d'America da The CW dal 26 gennaio all'11 maggio 2017.[1]

In Italia la stagione è andata in onda dal 9 novembre al 21 dicembre 2017 su Premium Stories[2]

Dal 13 giugno 2018 va in onda, in prima visione in chiaro, su La 5. Il 1º luglio 2018 la stagione viene interamente pubblicata su Netflix e Amazon Prime Video.

L'antagonista principale è l'assassino di Jason.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Chapter One: The River's Edge Capitolo uno: "I ragazzi del fiume" 26 gennaio 2017 9 novembre 2017
2 Chapter Two: A Touch of Evil Capitolo due: "L'infernale Quinlan" 2 febbraio 2017
3 Chapter Three: Body Double Capitolo tre: "Omicidio a luci rosse" 9 febbraio 2017 16 novembre 2017
4 Chapter Four: The Last Picture Show Capitolo quattro: "L'ultimo spettacolo" 16 febbraio 2017
5 Chapter Five: Heart of Darkness Capitolo cinque: "Cuore di tenebra" 23 febbraio 2017 23 novembre 2017
6 Chapter Six: Faster, Pussycats! Kill! Kill! Capitolo sei: "Faster, Pussycats! Kill! Kill!" 2 marzo 2017
7 Chapter Seven: In a Lonely Place Capitolo sette: "Il diritto di uccidere" 9 marzo 2017 30 novembre 2017
8 Chapter Eight: The Outsiders Capitolo otto: "I ragazzi della 56ª strada" 30 marzo 2017
9 Chapter Nine: La Grande Illusion Capitolo nove: "La grande illusione" 6 aprile 2017 7 dicembre 2017
10 Chapter Ten: The Lost Weekend Capitolo dieci: "Giorni perduti" 13 aprile 2017
11 Chapter Eleven: To Riverdale and Back Again Capitolo undici: "To Riverdale and Back Again" 27 aprile 2017 14 dicembre 2017
12 Chapter Twelve: Anatomy of a Murder Capitolo dodici: "Anatomia di un omicidio" 4 maggio 2017
13 Chapter Thirteen: The Sweet Hereafter Capitolo tredici: "Il dolce domani" 11 maggio 2017 21 dicembre 2017

Capitolo uno: "I ragazzi del fiume"Modifica

TramaModifica

Durante l'estate, nella tranquilla cittadina di Riverdale, i gemelli Cheryl e Jason Blossom escono per una gita in barca sul fiume SweetWater; durante l'escursione, secondo quanto riportato in seguito da Cheryl, Jason perde la vita annegando in acqua.

Nello stesso periodo, Archie Andrews scopre la sua passione per la musica e comincia una relazione segreta con la sua insegnante, la signorina Grundy.
Archie confessa la sua nuova passione alla sua migliore amica, Betty Cooper, segretamente innamorata di lui.

All'inizio del nuovo anno scolastico, arriva in città Veronica Lodge, figlia di un milionario nei guai con la giustizia, Hiram Lodge, che attira fin da subito l'attenzione di Archie.

Betty e Veronica diventano amiche e si baciano, unite dal disprezzo nei confronti di Cheryl, che sembra nascondere un segreto riguardo alla morte di Jason.

Durante il ballo di inizio anno, Betty confessa i suoi sentimenti ad Archie, che però non vuole rovinare la loro amicizia.

In seguito, ad una festa, Veronica, costretta da Cheryl a stare sola con Archie, finisce per baciarlo, scatenando la gelosia di Betty.

L'ex-migliore amico di Archie, Jughead Jones, comincia a scrivere un racconto in cui narra gli eventi accaduti quell'estate a Riverdale.

A fine puntata, Kevin Keller, figlio dello sceriffo di Riverdale, e Moose Mason, due ragazzi gay, trovano il corpo senza vita di Jason sulle rive del lago, con un foro di proiettile in fronte.

  • Ascolti USA: telespettatori 1.380.000[3]

Capitolo due: "L'infernale Quinlan"Modifica

TramaModifica

Il bacio tra Veronica e Archie sembra aver rovinato il rapporto tra Veronica e Betty, ma le ragazze alla fine riescono a fare pace e a tornare amiche.

Archie è indeciso se confessare o meno alla polizia che lui e la Grundy si trovavano al fiume il giorno della morte di Jason e che sentirono un colpo di pistola.
Jughead, sentendo parlare Archie e la Grundy a scuola, cerca di convincere l'amico ad andare dallo sceriffo per confessare tutto ciò che ha sentito quel fatidico giorno. Pertanto, Archie chiede consiglio a suo padre, Fred Andrews, così alla fine decide di confessare.

Intanto, Cheryl incolpa la sorella di Betty, Polly, della morte di Jason, con cui quest’ultimo era stato fidanzato.

Durante una partita di football in onore di Jason, Cheryl ha un crollo nervoso e confessa a Veronica che Jason "sarebbe dovuto tornare".

Archie e Betty si riconciliano e tornano amici.

Il giorno dopo, lo sceriffo Keller interrompe le lezioni per arrestare Cheryl, poiché l'autopsia di Jason ha rivelato che il ragazzo è morto una settimana dopo il suo presunto annegamento a causa di una ferita da arma da fuoco.

Capitolo tre: "Omicidio a luci rosse"Modifica

TramaModifica

Cheryl viene interrogata dallo sceriffo e rivela che Jason aveva deciso di andarsene da Riverdale inscenando la propria morte e che l'ultima volta che lei lo vide fu quando lo salutò sulla sponda opposta del fiume.

Betty decide di riaprire il giornalino scolastico, il The Blue and Gold, poi manda Jughead a interrogare gli scout che trovarono Cheryl dopo il presunto annegamento di Jason.

Intanto, Archie confessa di essere stato al lago il 4 luglio e viene messo in punizione dal padre.

Cheryl, come segno di ringraziamento per aver sostenuto la sua versione dei fatti, permette ad Archie di partecipare alle prove della band di Josie, una ragazza della scuola che ha fondato un suo personale gruppo musicale insieme a due amiche, le PussyCats.

Veronica esce con un ragazzo di nome Chuck Clayton ma rimane inorridita quando scopre di essere vittima di slut-shaming; Betty e Cheryl si offrono di aiutarla a fermare Chuck e trovano un libro in cui il ragazzo e i suoi amici, tra cui Jason, valutavano le loro conquiste sessuali.

Nel frattempo, Jughead scopre che il colpo sentito il 4 luglio da Archie fu sparato dal capo scout, Dilton Doiley, durante un'esercitazione.

Betty e Veronica drogano Chuck e lo costringono a scusarsi; successivamente Chuck viene cacciato dalla squadra di football e Betty e Cheryl promettono di aiutarsi a vicenda per scoprire la verità su Jason e Polly.

Jughead invita Dilton a rivelare la verità su quanto accadde il 4 luglio e quest'ultimo ammette di aver visto la macchina della signorina Grundy sulla sponda del lago, rischiando così di portare alla luce la relazione tra la Grundy ed Archie.

Capitolo quattro: "L'ultimo spettacolo"Modifica

TramaModifica

Jughead è in crisi a causa della chiusura del Drive-in in cui lavora e abita.

Al Pop's Chock'lit Shoppe, conosciutissima tavola calda di Riverdale, Betty vede Archie e suo padre a cena con la signorina Grundy e rivela all'amico di sapere tutto della sua relazione con l'insegnante.

Intanto, Cheryl fotografa l'incontro tra Hermione Lodge, madre di Veronica, e un membro dei Southside Serpents, una banda di criminali di Riverdale.

Betty affronta la signorina Grundy per scoprirne di più sulla sua vita, mentre Veronica chiede spiegazioni alla madre riguardo al suo incontro con il membro della banda.

Betty e Veronica entrano di nascosto nella macchina della Grundy, scoprono che il suo vero nome è Jennifer Gibson e trovano una pistola. A quel punto, Archie chiede alla Grundy di dirgli la verità e la donna rivela di aver cambiato nome per fuggire da una precedente relazione con un uomo violento.

Hermione si reca nell'ufficio del sindaco, Sierra McCoy, per pagare il terreno su cui sorge il Drive-in.

Quella sera, Veronica vede Hermione parlare nuovamente con i Southside Serpents e, in seguito, Hermione rivela di aver usato la banda di criminali per vandalizzare il Drive-in e abbassare così il prezzo di acquisto per permettere al marito Hiram di comprarlo dalla prigione.

Intanto, Alice Cooper, la madre di Betty, scopre della relazione tra Archie e la Grundy, così quest'ultima è costretta a lasciare la città per evitare possibili accuse.

Al Drive-in, Kevin inizia a flirtare con un Southside Serpent, Joaquin Santos.

Lo sceriffo Keller scopre che tutte le sue prove riguardanti l'assassinio di Jason sono state rubate.

Jughead parla con il leader dei Southside Serpents, che si rivela essere suo padre, F.P. Jones, poi lascia il Drive-in in cerca di una nuova casa.

Capitolo cinque: "Cuore di tenebra"Modifica

TramaModifica

L'allenatore della squadra di football della Riverdale High, il sign. Clayton, è indeciso se affidare l'incarico di capitano a Reggie Mantle o ad Archie, che è impegnato anche a scrivere le sue canzoni.
Archie conosce Oscar Castillo, un insegnante di musica che dopo aver ascoltato le sue canzoni decide di non aiutarlo.

Nel frattempo, Trevor confida a Betty che nelle settimane precedenti alla sua morte Jason era diventato riservato e di aver sentito inoltre che era finito a spacciare droga.

Jughead suggerisce di approfittare della veglia funebre di Jason a casa dei Blossom per cercare qualche indizio su quanto accaduto realmente a Jason.

Una sera, Hermione trova una scatola con dentro un serpente indirizzata a lei e capisce che si tratta di un messaggio minatorio da parte dei Southside Serpents.

Alla commemorazione funebre di Jason, Cheryl decide di tenere un elogio in onore del fratello gemello nonostante i suoi genitori glielo abbiano proibito, ma scoppia a piangere durante il discorso.

Jughead e Betty incontrano la nonna di Jason e Cheryl, Rose Blossom, che confonde Betty con Polly e rivela che Polly e Jason erano fidanzati e volevano sposarsi.

Archie viene nominato capitano della squadra di football ma rifiuta per dedicarsi alla musica.

Parlando con suo padre, Hal Cooper, Betty scopre che la sua famiglia e i Blossom si odiano da quando il bisnonno di Cheryl uccise il bisnonno di Betty per potersi arricchire da solo nel business di sciroppo d’acero. Jughead e Betty capiscono quindi che il padre di Betty è colui che ha rubato le prove dell'omicidio di Jason dalla casa dello sceriffo Keller.

Capitolo sei: "Faster, Pussycats! Kill! Kill!"Modifica

TramaModifica

Archie decide di iscriversi allo spettacolo annuale del liceo di Riverdale e chiede aiuto a Valerie, membro delle PussyCats, per prepararsi. La ragazza accetta e, stufa dell'irascibilità della sua leader, Josie, decide di lasciare le PussyCats per cantare insieme ad Archie.

Jughead e Betty continuano le loro indagini sull'omicidio di Jason e scoprono che Polly è stata mandata, dai suoi genitori, a vivere in un istituto religioso per ragazzi problematici.
Betty riesce a parlare con la sorella maggiore, che le rivela di essere incinta di Jason e che lei e Jason avevano pianificato di fuggire insieme il 4 luglio; i coniugi Cooper tuttavia vennero a sapere del loro piano e fecero rinchiudere Polly nel manicomio prima che lei e Jason fuggissero.

Veronica sostituisce Valerie nelle PussyCats, ma Josie è in ansia per la presenza del padre allo spettacolo e pertanto non riesce a concentrarsi.

Jughead va a trovare Betty e la bacia; i due decidono poi di andare a cercare l'auto nascosta da Jason e Polly per dimostrare l'innocenza di Polly nell’assassinio di Jason.

Veronica scopre di essere stata nominata fiduciaria delle Lodge Industries dopo l'arresto del padre e affronta sua madre riguardo alla sua fresca relazione con Fred Andrews, a cui viene affidata la nuova costruzione sul terreno del Drive-in.

A causa di alcuni dissapori, Valerie torna con le PussyCats e Archie trova il coraggio di esibirsi sul palco da solo.

Jughead e Betty trovano l'auto di Jason e Polly, al cui interno è custodita della droga, quindi corrono ad avvertire lo sceriffo Keller. Al loro ritorno, tuttavia, i due ragazzi trovano l'auto in fiamme.

A fine episodio, Polly fugge dall'istituto religioso in cui era stata internata dai genitori.

Capitolo sette: "Il diritto di uccidere"Modifica

TramaModifica

I Cooper e i Blossom organizzano due diversi gruppi di ricerca per trovare Polly. Tra le due famiglie la tensione è alle stelle, ma quando Cheryl viene a sapere che Polly è incinta di Jason decide di offrire il suo aiuto per nascondere Polly dai genitori.

Betty ritrova Polly nascosta nella soffitta di casa loro.

Su consiglio del figlio, Fred Andrews decide di offrire un lavoro al padre di Jughead, F.P.; quest'ultimo rivela poi che lui e Fred fondarono insieme la Andrews Construction ma che Fred lo cacciò dopo che lui ebbe alcuni problemi con la giustizia. Fred ribatte che F.P. aveva rubato i soldi della compagnia e faceva uso di alcol e droga.

Jughead viene preso in custodia come possibile sospettato per l'omicidio di Jason, ma Fred gli fornisce un alibi.

Cheryl, temendo che i suoi genitori abbiano delle cattive intenzioni, consiglia ai Cooper di nascondere Polly, che va a vivere con Hermione e Veronica Lodge.

A fine episodio, si viene a sapere che F.P. Jones ha la giacca di Jason nella sua roulotte.

Capitolo otto: "I ragazzi della 56ª strada"Modifica

TramaModifica

Polly rivela allo sceriffo Keller che Jason avrebbe dovuto consegnare la droga per "una banda di motociclisti", per poi racimolare soldi e poter scappare insieme a lei da Riverdale.

Veronica suggerisce di ospitare a casa sua un baby shower per Polly, per farla sentire più amata.

I lavoratori di Fred se ne vanno a causa del lavoro promesso loro da Clifford Blossom, padre di Cheryl e Jason e proprietario di un’importante industria di sciroppo d’acero.
Archie cerca allora di aiutare il padre facendo in modo che alcuni suoi amici lavorino al progetto di costruzione, ma Moose viene picchiato dopo aver visto qualcuno vandalizzare i macchinari della Andrews Construction. Archie si reca allora nel bar dove si ritrovano i Serpents per trovare i colpevoli del pestaggio di Moose, ma qui F.P. ferma una rissa sul nascere ed Archie capisce che il padre di Jughead è uno della banda.

Al baby shower per Polly, Penelope Blossom, madre di Cheryl e Jason, e Alice Cooper discutono in merito a dove e con chi dovrebbe vivere Polly.

Alice scopre che suo marito Hal aveva organizzato una visita dal medico per far abortire Polly e, durante la discussione che ne segue tra i genitori di Polly e Betty, Alice caccia fuori di casa il marito quando lui rifiuta di far tornare la figlia maggiore a casa.

F.P. recluta alcuni dei suoi per rimpiazzare la squadra di lavoratori di Fred, poi informa Hermione che Hiram è il mandante dell'attacco al cantiere di Fred.

Polly, alla fine, sceglie di andare a vivere con i Blossom.

Capitolo nove: "La grande illusione"Modifica

TramaModifica

Mentre la cerimonia annuale degli alberi di acero della famiglia Blossom si avvicina, Cheryl chiede ad Archie di accompagnarla. Quando però il ragazzo rifiuta, Penelope Blossom tenta di ingraziarselo offrendogli di mettere una buona parola per lui in una prestigiosa scuola di musica.

Veronica invita Ethel, una sua compagna di scuola che sta vivendo una difficile situazione famigliare, a casa sua; in quella circostanza, Hermione rivela a Veronica che il padre di Ethel era uno degli investitori di Hiram e che ora ha perso tutto a causa del suo arresto. Veronica resta poi sconvolta nell'apprendere che il padre di Ethel ha tentato il suicidio a causa delle sue difficoltà economiche e finanziarie.

Alice, facendo la giornalista, si prepara a pubblicare un articolo completo sui Blossom, ma suo marito Hal la licenzia dal giornale in cui entrambi lavorano per ripicca, visto che è stato cacciato fuori di casa.

Betty riceve una chiamata da Archie, apprendendo che Polly si è trasferita dai Blossom per scoprire la verità sulla morte di Jason.

Betty e Jughead decidono di pubblicare l'articolo di Alice sul giornalino della scuola e chiedono ad Alice di unirsi a loro.

Alla fine, resosi conto che i Blossom lo stanno usando per costruire un'immagine familiare più solida agli occhi dei collaboratori al business di famiglia, Archie se ne tira fuori e tenta di riconciliarsi con Valerie, che però lo respinge.

Capitolo dieci: "Giorni perduti"Modifica

TramaModifica

Fred parte per Chicago per finalizzare il divorzio con la sua ex moglie, Mary, lasciando Archie a Riverdale da solo.

Betty scopre che il compleanno di Jughead sta per arrivare e che il ragazzo non ha mai avuto una festa vera e propria. Lei e Veronica convincono quindi Archie ad organizzarne una a casa sua.

Hiram minaccia Veronica di trascinare anche Hermione nei guai che hanno travolto i Lodge se la figlia dovesse rifiutarsi di testimoniare in suo favore.

Le Vixens, le cheerleaders della Riverdale, eleggono Veronica come capitano invece di Cheryl, che si vendica rovinando la festa di Jughead con Chuck e i suoi amici.
F.P. si presenta alla festa del figlio dopo l'insistenza di Betty. Jughead allora discute con Betty e cerca di andarsene, ma Cheryl lo costringe a rimanere per un "gioco" in cui i partecipanti sono costretti a rivelare i loro segreti. Jughead e Chuck finiscono per litigare e così F.P. dichiara la festa finita, spingendo il figlio a riconciliarsi con Betty, poi affronta Alice, sottintendendo che una volta la donna era un membro dei Serpents.

Archie e Veronica si confortano a vicenda dopo la festa e si baciano.
Alla fine, Veronica accetta di testimoniare per Hiram.

Con sorpresa di Archie, suo padre ritorna a casa con sua madre, Mary.

Capitolo undici: "To Riverdale and Back Again"Modifica

TramaModifica

Mentre Archie e sua madre Mary si riconciliano, Veronica scopre che Hiram potrebbe presto essere rilasciato dalla prigione.

F.P. mette in discussione lo scopo del romanzo di Jughead, invitandolo a considerare di andare avanti.

Per conoscere la verità su Hiram, Veronica decide di indagare su F.P. come possibile sospettato nell'omicidio di Jason.

I coniugi Blossom, sempre più sospettosi nei confronti di Polly, le proibiscono di entrare nella loro camera matrimoniale.
Polly e Cheryl scoprono un anello di fidanzamento nella collezione privata di gioielli di Penelope, che lei sostiene essere di Jason, solo che il ragazzo lo gettò via disgustato dopo aver litigato con suo padre Clifford.

Ad una cena, Alice cerca di interrogare F.P., ma lui la zittisce. Successivamente, l’uomo informa Jughead che si trasferiranno a Toledo per riunirsi con il resto della famiglia Jones.

Mentre Archie e Veronica eseguono la canzone "Kids in America" al ritorno a casa, la polizia esegue un mandato di perquisizione sulla roulotte di F.P., trovando una pistola e arrestando l’uomo per omicidio.

Jughead scompare e Archie e Veronica deducono che qualcuno stia cercando di incastrare F.P. per la morte di Jason.

Capitolo dodici: "Anatomia di un omicidio"Modifica

TramaModifica

Jughead chiama sua madre, ma lei rifiuta di riprenderlo con sé a Toledo.

F.P. confessa l'omicidio di Jason e l'occultamento del cadavere.

Betty e Alice sorprendono Hal che cerca di distruggere alcune prove per mantenere il segreto di famiglia: i Cooper sono, infatti, imparentati con i Blossom, rendendo tecnicamente un incesto la relazione tra Jason e Polly.
Alla fine, i Cooper riportano Polly a casa loro.

Mary, fingendosi l'avvocato di F.P., consiglia a Jughead di andare a visitare suo padre in carcere, che però gli dice di non volerlo vedere mai più.

Con l'aiuto di Joaquin, il gruppo di amici rintraccia uno dei soci di F.P., lo stesso con cui Archie aveva litigato qualche tempo prima, ma lo trova morto per overdose. La polizia viene chiamata sul posto e trova una borsa piena di soldi con le iniziali di Hermione Lodge (in realtà sono le iniziali di Hiram).

Hal ed Hermione non sono più sospettati da Jughead e Betty che, indagando ancora, trovano la giacca sportiva di Jason. All'interno di una delle tasche, i due ragazzi rinvengono una chiavetta USB che contiene il video dell'omicidio di Jason. Si scopre così che Clifford ha ucciso il figlio e subito Betty avvisa Cheryl. Tuttavia, Jughead viene a sapere che le altre accuse contro suo padre non verranno abbandonate nonostante il ritrovamento di quel video.

Veronica scopre che suo padre Hiram è stato rilasciato e che sta arrivando a Riverdale, mentre Mary ritorna a Chicago, offrendo ad Archie la possibilità di seguirla.

La polizia va ad arrestare Clifford Blossom per l’omicidio di Jason; l’uomo però si è impiccato nella distilleria dello sciroppo d’acero di famiglia.

Capitolo tredici: "Il dolce domani"Modifica

TramaModifica

Viene rivelato che Clifford Blossom era nel business della droga e che Jason l'aveva scoperto. Per tutelarsi, Clifford decise dunque di uccidere il figlio e, scoperto il vero assassino, F.P viene scagionato da tutte le accuse relative all'omicidio, rimanendo però in custodia cautelare poiché accusato di aver depistato le indagini della polizia. Il sindaco McCoy e lo sceriffo Keller, in cambio della libertà e della possibilità di prendersi cura del figlio Jugh, gli propongono di fare i nomi dei membri dei Serpents che collaboravano con Clifford.

Intanto, sono in corso i festeggiamenti per il 75º anniversario della fondazione di Riverdale e il sindaco McCoy incarica Betty e Archie, coloro che hanno scoperto la verità sull'assassino di Jason, di preparare lo spettacolo e il discorso per la città. Inizialmente, però, i due ragazzi si rifiutano in quanto non potranno essere aiutati dal loro amico Jughead, poiché ritenuto una persona scomoda in quanto figlio di F.P.

Nel frattempo, Betty apprende da Alice che, quando sua madre era al liceo, aveva scoperto di essere incinta ma poiché Hal (all’epoca già suo ragazzo) non voleva tenere il bambino, lei decise di rivolgersi alle suore di Silent Mercy, dando così in adozione il figlio.

Intanto, Jughead viene affidato alla cure di una famiglia affidataria e si traferisce alla Southside High, scuola situata nel distretto della famiglia affidataria.

Devastata dai segreti di famiglia e dal suicidio del padre, Cheryl tenta di annegarsi nel fiume SweetWater, ma Archie, Veronica, Betty e Jughead riescono a salvarla.

Dopo i festeggiamenti per la fondazione della città, Archie e Veronica passano la notte insieme, mentre Jughead e Betty si dichiarano amore reciproco, venendo però interrotti dai Serpents, che consegnano al ragazzo la giacca simbolo della loro banda, in segno di rispetto nei confronti del padre, che ha scelto di non fare la spia, rimanendo così in prigione.

Cheryl, in seguito, brucia la villa di famiglia, la villa di Thornhill, con grande sgomento di sua madre Penelope.

Il giorno seguente, Archie incontra suo padre al Pop's Chock'lit Shoppe per fare colazione. Il locale viene però preso d'assalto da un uomo armato e mascherato che chiede al proprietario, Pop, di mostrargli la cassaforte. Alla fine, rivolgendosi a Fred, l’uomo mascherato gli intima di consegnargli il portafoglio, minacciandolo con una pistola. Quando Archie tenta di intervenire, il bandito spara a Fred e poi fugge via.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Nellie Andreeva, CW Midseason Schedule: 'Supernatural' & 'DC's Legends Of Tomorrow'’ On the Move, in Deadline, 16 novembre 2016. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  2. ^ Elenco Serie Tv 2017: calendario partenze, su tvblog.it, 9 agosto 2017. URL consultato il 10 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2017).
  3. ^ (EN) Rick Porter, ‘Scandal’ and ‘My Kitchen Rules’ adjust down, Mary Tyler Moore special adjusts up: Thursday final ratings, su TV by the Numbers, 27 gennaio 2017. URL consultato il 5 febbraio 2017.
  4. ^ (EN) Rick Porter, ‘Scandal’ adjusts down a little: Thursday final ratings, su TV by the Numbers, 3 febbraio 2017. URL consultato il 5 febbraio 2017.
  5. ^ (EN) Rick Porter, TV Ratings Thursday: ‘Masterchef Junior’ gives FOX a boost, TGIT dips but still leads for ABC, su TV by the Numbers, 10 febbraio 2017. URL consultato il 10 febbraio 2017.
  6. ^ (EN) Rick Porter, ‘Grey’s Anatomy,’ ‘Big Bang Theory’ adjust up, ‘Scandal’ adjusts down: Thursday final ratings, su TV by the Numbers, 17 febbraio 2017. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  7. ^ (EN) Rick Porter, ‘How to Get Away with Murder’ finale, ‘Training Day’ adjust down: Thursday final ratings, su TV by the Numbers, 27 febbraio 2017. URL consultato il 5 marzo 2017.
  8. ^ (EN) Rick Porter, ‘When We Rise,’ ‘Life in Pieces’ rerun adjust down: Thursday final ratings, su TV by the Numbers, 3 marzo 2017. URL consultato il 5 marzo 2017.
  9. ^ (EN) Rick Porter, ‘Mom’ and NBC shows adjust down: Thursday final ratings, su TV by the Numbers, 10 marzo 2017. URL consultato il 14 marzo 2017.
  10. ^ (EN) Rick Porter, ‘Big Bang Theory’ adjusts up; ‘Grey’s Anatomy,’ ‘Scandal,’ ‘Mom,’ ‘Powerless’ down: Thursday final ratings, TV by the Numbers, 31 marzo 2017.
  11. ^ (EN) Rick Porter, ‘Big Bang Theory,’ ‘Blacklist: Redemption’ adjust up, ‘Scandal’ adjusts down: Thursday final ratings, TV by the Numbers, 7 aprile 2017.
  12. ^ (EN) Alex Welch, ‘Grey’s Anatomy’ and ‘Chicago Med’ adjust up, ‘Scandal’ adjusts down: Thursday final ratings, TV by the Numbers, 14 aprile 2017.
  13. ^ (EN) Rick Porter, ‘Big Bang Theory,’ ‘Grey’s Anatomy’ and ‘Masterchef Junior’ adjust up; ‘The Catch’ adjusts down: Thursday final ratings, TV by the Numbers, 28 aprile 2017.
  14. ^ (EN) Rick Porter, ‘Big Bang Theory,’ ‘Grey’s Anatomy,’ ‘Masterchef Junior’ adjust up, ‘Riverdale’ adjusts down: Thursday final ratings, TV by the Numbers, 5 maggio 2017.
  15. ^ (EN) Alex Welch, ‘The Big Bang Theory,’ ‘Masterchef Junior’ adjust up, ‘The Blacklist’ adjusts down: Thursday final ratings, TV by the Numbers, 12 maggio 2017.
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione