Episodi di Seinfeld (quinta stagione)

lista di episodi della quinta stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: Seinfeld.

La quinta stagione della serie televisiva Seinfeld è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti d'America dalla NBC dal 16 settembre 1993 al 19 maggio 1993. In Italia è stata trasmessa in prima visione da TMC.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 The Mango Vero o finto 16 settembre 1993
2 The Puffy Shirt La camicia a drappi 23 settembre 1993
3 The Glasses Punti di vista 30 settembre 1993
4 The Sniffing Accountant Il commercialista sniffatore 7 ottobre 1993
5 The Bris Il padrino 14 ottobre 1993
6 The Lip Reader Qui pro quo 28 ottobre 1993
7 The Non-Fat Yogurt Come diventare sindaco 4 novembre 1993
8 The Barber Il barbiere 11 novembre 1993
9 The Masseuse Amore e odio 4 novembre 1992
10 The Cigar Store Indian Regalo inconsueto 9 dicembre 1993
11 The Conversion La conversione 16 dicembre 1993
12 The Stall La nuova fiamma di Elaine 6 gennaio 1994
13 The Dinner Party Invito a cena 3 febbraio 1994
14 The Marine Biologist Una balena da salvare 10 febbraio 1994
15 The Pie La torta 17 febbraio 1994
16 The Stand-In Pizze bollenti 24 febbraio 1994
17 The Wife Prove di matrimonio 17 marzo 1994
18 The Raincoats: Part 1 Gli impermeabili (parte 1) 28 aprile 1994
19 The Raincoats: Part 2 Gli impermeabili (parte 2) 28 aprile 1994
20 The Fire L'incendio 5 maggio 1994
21 The Hamptons Gita ad Hampton 12 maggio 1994
22 The Opposite L'esatto contrario 19 maggio 1994

Vero o fintoModifica

 
Lisa Edelstein interpreta Karen

La camicia a drappiModifica

  • Titolo originale: The Puffy Shirt
  • Diretto da: Tom Cherones
  • Scritto da: Larry David
  • Messa in onda originale: 23 settembre 1993
  • Messa in onda italiana:
  • Altri interpreti: David Brisbin (cliente), Deborah May (Elsa), Wendel Meldrum (Leslie)
  • Ascolti USA: 29.500.000 telespettatori[2]

Punti di vistaModifica

 
Anna Gunn, diventata famosa per aver interpretato Skyler White in Breaking Bad, in questo episodio interpreta Amy, la fidanzata di Jerry.[3]

Il commercialista sniffatoreModifica

Il padrinoModifica

Qui Pro QuoModifica

Come diventare sindacoModifica

  • Titolo originale: The Non-Fat Yogurt
  • Diretto da: Tom Cherones
  • Scritto da: Larry David
  • Messa in onda originale: 4 novembre 1993
  • Messa in onda italiana:
  • Altri interpreti: Peter Keleghan (Lloyd)
  • Ascolti USA: 31.100.000 telespettatori[8]

Il barbiereModifica

Amore e odioModifica

Regalo inconsuetoModifica

La conversioneModifica

La nuova fiamma di ElaineModifica

Invito a cenaModifica

Una balena da salvareModifica

La tortaModifica

Pizze bollentiModifica

Prove di matrimonioModifica

 
Courteney Cox interpreta Meryl, la fidanzata di Jerry

Gli impermeabili (parte 1)Modifica

Gli impermeabili (parte 2)Modifica

L'incendioModifica

 
Jon Favreau interpreta Eric il clown

Gita ad HamptonModifica

L'esatto contrarioModifica

NoteModifica

  1. ^ Nielsen ratings (PDF), in USA Today, Gannett Company, 22 settembre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ Gable, Donna, 'Dave's World', 'Harts' help CBS to victory (PDF), in USA Today, Gannett Company, 29 settembre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ Anche altri attori di Breaking Bad hanno interpretato personaggi occasionali in Seinfeld: Bryan Cranston ha il ruolo di Tim Whatley, dentista di Jerry dall'episodio 6x08 in poi; Bob Odenkirk ha interpretato Bob, fidanzato di Elaine nonché aspirante medico nell'episodio 8x09.
  4. ^ Nielsen ratings (PDF), in USA Today, Gannett Company, 6 ottobre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  5. ^ Gable, Donna, New shows pick up steam in ABC win (PDF), in USA Today, Gannett Company, 13 ottobre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  6. ^ Grahm, Jefferson e Gable, Donna, 'Home Improvement' powers to No. 1 (PDF), in USA Today, Gannett Company, 20 ottobre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  7. ^ DeRosa, Robin, ABC usurps CBS as No. 1 (PDF), in USA Today, Gannett Company, 3 novembre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  8. ^ Nielsen ratings (PDF), in USA Today, Gannett Company, 10 novembre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  9. ^ DeRosa, Robin, Walters gives ABC a special boost (PDF), in USA Today, Gannett Company, 17 novembre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  10. ^ DeRosa, Robin, ABC usurps CBS as No. 1 (PDF), in USA Today, Gannett Company, 24 novembre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  11. ^ DeRosa, Robin, Midler's 'Gypsy' coming up roses for CBS (PDF), in USA Today, Gannett Company, 15 dicembre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  12. ^ DeRosa, Robin, ABC on top for 2nd week (PDF), in USA Today, Gannett Company, 22 dicembre 1993, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  13. ^ DeRosa, Robin, 'Improvement' leads ABC charge (PDF), in USA Today, Gannett Company, 12 gennaio 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  14. ^ DeRosa, Robin, Lilith brings ratings to 'Fraiser' (PDF), in USA Today, Gannett Company, 9 dicembre 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  15. ^ Nielsen ratings (PDF), in USA Today, Gannett Company, 14 dicembre 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  16. ^ Moore, Dennis, CBS' Olympic sweep (PDF), in USA Today, Gannett Company, 14 dicembre 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  17. ^ DeRosa, Robin, Wednesday wins for ABC (PDF), in USA Today, Gannett Company, 24 marzo 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2013).
  18. ^ a b Nielsen ratings (PDF), in USA Today, Gannett Company, 4 maggio 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2013).
  19. ^ DeRosa, Robin, ABC keeps hammering away (PDF), in USA Today, Gannett Company, 11 maggio 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2013).
  20. ^ Nielsen ratings (PDF), in USA Today, Gannett Company, 18 maggio 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2013).
  21. ^ Nielsen ratings (PDF), in USA Today, Gannett Company, 25 maggio 1994, p. D3. URL consultato il 31 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione