Apri il menu principale

Episodi di Star Trek: The Next Generation (quinta stagione)

lista di episodi della quinta stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: Star Trek: The Next Generation.

Questa voce contiene riassunti della quinta stagione della serie TV Star Trek: The Next Generation. Accanto ai titoli italiani sono indicati i titoli originali.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Redemption: Part 2 La via di Klingon (seconda parte) 23 settembre 1991 2 marzo 1995
2 Darmok Darmok 30 settembre 1991 3 marzo 1995
3 Ensign Ro Il guardiamarina Ro 7 ottobre 1991 4 marzo 1995
4 Silicon Avatar L'entità di cristallo 14 ottobre 1991 6 marzo 1995
5 Disaster Disastro sull'Enterprise 21 ottobre 1991 7 marzo 1995
6 The Game Il gioco 28 ottobre 1991 8 marzo 1995
7 Unification: Part 1 Il segreto di Spock (prima parte) 4 novembre 1991 9 marzo 1995
8 Unification: Part 2 Il segreto di Spock (seconda parte) 11 novembre 1991 10 marzo 1995
9 A Matter of Time Uno strano visitatore 18 novembre 1991 11 marzo 1995
10 New Ground L'onda soliton 6 gennaio 1992 13 marzo 1995
11 Hero Worship Un eroe da imitare 27 gennaio 1992 14 marzo 1995
12 Violations Violenze mentali 3 febbraio 1992 15 marzo 1995
13 The Masterpiece Society Una società perfetta 10 febbraio 1992 16 marzo 1995
14 Conundrum Amnesia 17 febbraio 1992 17 marzo 1995
15 Power Play Gioco di potere 24 febbraio 1992 18 marzo 1995
16 Ethics Questione di etica 2 marzo 1992 20 marzo 1995
17 The Outcast Il diritto di essere 16 marzo 1992 21 marzo 1995
18 Cause and Effect Circolo chiuso 23 marzo 1992 22 marzo 1995
19 The First Duty Il primo dovere 30 marzo 1992 23 marzo 1995
20 Cost of Living Il prezzo della vita 20 aprile 1992 21 giugno 1995
21 The Perfect Mate La donna perfetta 27 aprile 1992 1º aprile 1995
22 Imaginary Friend Un'amica immaginaria 4 maggio 1992 23 febbraio 1996
23 I, Borg Io, Borg 11 maggio 1992 23 febbraio 1996
24 The Next Phase Un'altra dimensione 18 maggio 1992 23 febbraio 1996
25 The Inner Light Una vita per ricordare 1º giugno 1992 23 febbraio 1996
26 Time's Arrow: Part 1 Un mistero dal passato (prima parte) 15 giugno 1992 26 giugno 1996

La via di Klingon (seconda parte)Modifica

TramaModifica

Data Stellare 45020.4: Picard rischia una guerra tra la Federazione e l'Impero Romulano quando coinvolge la Flotta Stellare in una guerra civile di Klingon.

DarmokModifica

TramaModifica

Data Stellare 45047.2: la Federazione riceve da un'astronave tamariana in orbita presso El-Adrel IV una comunicazione che ha tutto l'aspetto di essere un invito, sebbene la struttura della lingua aliena sia sconosciuta. Il Capitano Picard riceve ordine di indagare a proposito, ma giunti a destinazione, l'interpretazione della lingua si rivela impossibile. Tuttavia, contando sul fatto che un pericolo comune è quello che ci vuole a creare un rapporto tra due persone, i figli di Tama teletrasportano i capitani delle due navi sulla superficie del pianeta, dove vive un pericoloso essere.

Il guardiamarina RoModifica

TramaModifica

Data Stellare 45076.3: l'Ammiraglio Kennelly affida all'Enterprise il compito di risolvere le tensioni con i Bajoriani, i quali, fino ad allora, avevano portato solamente attacchi terroristici contro i Cardassiani, ma ora, secondo Kennelly, si sono spinti al di fuori del loro sistema ed hanno attaccato una postazione federale. L'Enterprise deve contattare Orta, il leader dei terroristi e proporgli di intavolare delle trattative che si concludano con una soluzione concreta del problema. La Guardiamarina Ro Laren, appena processata dalla corte marziale della Flotta, ma scarcerata da Kennelly, viene assegnata all'Enterprise. Ro è un ufficiale dal carattere rude e non desidera né restare a bordo dell'Enterprise, né partecipare alla missione. Ro tuttavia consiglia a Picard di contattare Keeve, leader di una colonia bajoriana priva di tecnologia e con seri problemi di mantenimento della sua stessa gente.

L'entità di cristalloModifica

TramaModifica

Data Stellare 45122.3: Riker, Crusher e Data sono in visita presso la nuova colonia di Melona IV quando la stessa Entità Cristallina che ha distrutto ogni essere vivente su Omicron Theta, il pianeta nativo di Data, appare inaspettatamente e attacca il pianeta, costringendo i coloni, insieme ai loro visitatori, a rifugiarsi sottoterra. Al ritorno dell'Enterprise il pianeta è ridotto ad un ammasso di roccia sterile. Vengono recuperati i coloni e l'equipaggio, guidato dalla dottoressa Marr, comincia ad indagare su possibili indizi lasciati dall'entità.

Disastro sull'EnterpriseModifica

TramaModifica

Data Stellare 45156.1: Picard porta i tre vincitori della mostra scientifica della scuola di bordo in tour per l'Enterprise. Beverly sta tormentando Geordi, intento a controllare i contenitori di disinfettante, perché partecipi ad una audizione per una commedia. Riker, Data, Worf e Keiko si stanno rilassando nel bar di prora mentre O'Brien e Troi stanno lavorando sul ponte di comando. All'improvviso la nave si scontra con dei filamenti spaziali e i sistemi automatici di emergenza isolano le persone dove si trovano. Picard è ferito e può contare solamente sui bambini; Riker si vede costretto ad ordinare a Data di rischiare la propria vita nel tentativo di raggiungere la sezione tecnica; Worf deve aiutare Keiko a dare alla luce la sua primogenita quando comincia ad avere le doglie; Geordi e Beverly sono intrappolati tra un incendio e numerose taniche di disinfettante molto instabile.

Il giocoModifica

TramaModifica

Data Stellare 45208.2: Wesley Crusher, in permesso dall'Accademia, è in visita sull'Enterprise; durante la sua permanenza, si diffonde sulla nave un gioco olografico che Riker ha portato dalla sua gita a Risa, che provoca una strana dipendenza in ogni persona che lo utilizza; intanto Data viene misteriosamente disattivato.

Il segreto di Spock (prima parte)Modifica

TramaModifica

Data Stellare 45233.1: uno dei più illustri ambasciatori della Federazione, Spock, è scomparso e, secondo alcune fonti attendibili, si troverebbe su Romulus. A Picard è affidato l'incarico di raggiungere in segreto Romulus e scoprire se Spock abbia disertato. L'Enterprise si reca su Vulcano, dove Picard fa visita a Sarek e intanto Riker indaga sul relitto appena recuperato di una nave vulcaniana. Sarek, ormai prossimo alla morte a causa della sindrome di Bendii, suggerisce che Spock possa essere andato in visita da Pardek, un ambasciatore romulano che Spock aveva conosciuto anni prima alla conferenza degli Accordi di Khitomer.

Il segreto di Spock (seconda parte)Modifica

TramaModifica

Data Stellare 45245.8: Picard riesce a raggiungere Spock, che si è unito ad un movimento teso alla riunificazione tra Vulcaniani e Romulani. Nel frattempo Riker ed il resto dell'equipaggio stanno cercando di risolvere il mistero relativo ad alcune navi vulcaniane scomparse. I due fatti, apparentemente del tutto separati potrebbero però rivelarsi più vicini tra loro di quanto non sembri.

Uno strano visitatoreModifica

TramaModifica

Data Stellare 45349.1: mentre si sta lavorando per aiutare Penthara IV, la cui atmosfera è stata danneggiata dalla collisione con un asteroide, l'Enterprise viene visitata da Rasmussen, che si presenta come uno storico del XXVI secolo che ha viaggiato nel tempo per studiare le attività dell'equipaggio. Rifiutandosi di rispondere a domande sul futuro, Rasmussen osserva mentre l'equipaggio cerca di salvare il pianeta. Quando Picard deve prendere una decisione che potrebbe distruggere qualsiasi forma di vita sul pianeta o salvarle tutte, chiede a Rasmussen di riportargli quello che cita la storia sull'esito della missione dell'Enterprise, ma il viaggiatore evita attentamente di rispondere.

L'onda solitonModifica

TramaModifica

Data Stellare 45376.3: l'Enterprise sta partecipando ad un test di un nuovo tipo di propulsione basato sulla generazione di un'onda soliton che una nave stellare sarebbe in grado di cavalcare come una tavola da surf e che renderebbe obsoleta la propulsione a curvatura. Mentre si concludono i preparativi per il test, Worf riceve un messaggio da Helena che comunica che lei e Alexander stanno per arrivare in visita. Quando vengono trasportati a bordo, Helena dice a Worf che Alexander è stato disobbediente e bugiardo, cosa provata dal fatto che, dopo esser stato iscritto alla scuola della nave, ha rubato un modello in una visita di istruzione.

Un eroe da imitareModifica

TramaModifica

Data Stellare 45397.3: durante le indagini sulla scomparsa della Vico, l'equipaggio dell'Enterprise ritrova il vascello seriamente danneggiato ed alla deriva nei pressi dell'Ammasso Nero. Il solo sopravvissuto, il giovane Timothy, viene recuperato da Data e rappresenta l'unico mezzo per scoprire cosa sia successo alla nave, dal momento che i diari di bordo sono danneggiati. Timothy prova ad emulare la carenza di emozioni di Data, tentando in tal modo di sconfiggere le emozioni confuse che lo affliggono, ma presto smette di raccontare la verità su quanto è successo.

Violenze mentaliModifica

TramaModifica

Data Stellare 45429.3: un gruppo di Ulliani visita l'Enterprise per condividere il loro dono unico di sondare le menti e riportare a galla delle parti perdute della memoria. Durante la visita, Troi si ricorda di uno dei suoi primi incontri con Riker, ma la sua mente viene invasa dall'immagine di uno degli Ulliani. La dottoressa Crusher trova Deanna in coma e lei stessa e Riker saranno le vittime successive. Data e Geordi indagano sulle possibili cause che hanno portato i loro compagni al coma per scoprire che il loro stato non è causato da alcuna malattia.

Una società perfettaModifica

TramaModifica

Data Stellare 45470.1: seguendo il percorso di alcuni detriti di stelle diretti in zone di spazio ancora inesplorate, l'Enterprise scopre su Moab IV, un pianeta sul percorso dei detriti, una colonia di Umani alterati geneticamente. Sebbene il consigliere Benbeck sia ostile all'idea di introdurre degli stranieri, Conor, il leader della colonia, permette ad un gruppo di sbarco dell'Enterprise di visitare Moab IV. Tra Deanna e Conor si instaura subito un rapporto di simpatia, mentre Hannah Bates lavora con Geordi per cercare di trovare una soluzione al problema: forse deviando gli enormi ammassi di detriti potrebbero evitare l'evacuazione della colonia.

AmnesiaModifica

TramaModifica

Data Stellare 45494.2: investigando su una possibile indicazione dell'esistenza di una forma di vita, l'Enterprise entra in contatto con un'astronave sconosciuta. Poco dopo, tutto l'equipaggio perde il ricordo della propria identità, di quella dei propri compagni e anche i dati biografici memorizzati sul computer sono stati cancellati; tuttavia ognuno possiede ancora tutte le capacità relative alla propria mansione. Geordi riesce a ricostruire parte della memoria cancellata del computer, secondo il quale l'Enterprise ha il compito di distruggere la base dell'Alleanza Lysiana, con la quale la Federazione è in guerra da anni.

Gioco di potereModifica

TramaModifica

Data Stellare 45571.2: durante lo svolgimento delle indagini su un segnale di soccorso proveniente da Mab-Bu VI, un pianeta nei pressi dell'ultima posizione nota della Essex, l'Enterprise invia lo shuttle Campbell attraverso l'atmosfera tempestosa del pianeta con a bordo Riker, Troi e Data; lo shuttle è costretto ad un atterraggio di emergenza e nell'incidente Riker si rompe un braccio. Grazie ad un intensificatore, O'Brien riesce a teletrasportarsi sul pianeta in modo da poter recuperare il gruppo, ma tutti e quattro vengono colpiti da una scarica luminosa.

Questione di eticaModifica

TramaModifica

Data Stellare 45587.3: a causa della caduta di alcuni contenitori, Worf rimane paralizzato dal bacino in giù e la dottoressa Crusher rileva che i danni subiti non sono curabili. Secondo la dottoressa Russell, in visita all'Enterprise, questa è un'ottima occasione per sperimentare una nuova tecnica di analisi del DNA che permette di replicare interi organi del paziente. La dottoressa Crusher non è assolutamente d'accordo ed impedisce alla Russell di effettuare l'operazione. Quando Worf, convinto che la vita da invalido sia un disonore per lui e la sua famiglia, tenta di convincere Riker ad aiutarlo a suicidarsi, la dottoressa Crusher decide di lasciar tentare alla Russell il ripristino della colonna vertebrale di Worf.

Il diritto di essereModifica

TramaModifica

Data Stellare 45614.6: mentre sta aiutando i J'naii nella ricerca di una navetta spaziale dispersa, l'equipaggio dell'Enterprise scopre un'anomalia spaziale da cui non può sfuggire alcuna emissione di energia. Riker e Soren si dirigono con una navetta verso l'anomalia per compiere alcune indagini; durante il viaggio Soren riesce a mettere a disagio Riker a causa della sua inusuale curiosità per la sessualità umana ed afferma che tali pratiche sarebbero considerate ripugnanti tra i J'naii. Mentre stanno preparando un'altra spedizione, Soren rivela a Riker di far parte di un gruppo di fuorilegge che parteggia per la distinzione sessuale presente un tempo anche nella loro società. Dopo aver recuperato lo shuttle dei J'naii, l'equipaggio dell'Enterprise viene invitato ai festeggiamenti sul loro pianeta durante i quali Riker e Soren approfondiscono ancor di più la loro relazione.

Circolo chiusoModifica

TramaModifica

Data Stellare 45652.1: ...i motori subiscono un grave danno, Picard ordina l'evacuazione immediata dell'Enterprise, ma è troppo tardi: il nucleo dei motori a curvatura cede e la nave esplode. Alcuni ufficiali dell'Enterprise stanno giocando a poker, Geordi si reca in infermeria dalla dottoressa Crusher per un controllo al visore; tutta la vita a bordo della nave sembra regolare, ma qualcuno comincia ad avvertire una strana sensazione di déjà vu.

Il primo dovereModifica

TramaModifica

Data Stellare 45703.9: l'Enterprise si sta dirigendo verso la Terra in modo che Picard possa effettuare il discorso per i festeggiamenti del congedo dei cadetti dell'Accademia della Flotta. Mentre l'equipaggio sta osservando le evoluzioni aeree della squadra Nova, l'élite dei piloti dell'Accademia di cui fa parte anche Wesley Crusher, giunge la notizia che cinque velivoli della squadra Nova si sono scontrati durante un'esercitazione e che uno dei piloti è morto. Il leader della squadra, Locarno, supportato da Wesley e dagli altri cadetti, afferma che la colpa dell'incidente è di Joshua Albert, il cadetto morto.

Il prezzo della vitaModifica

TramaModifica

Data Stellare 45733.6: durante i preparativi del suo matrimonio a bordo dell'Enterprise, Lwaxana Troi causa non pochi problemi tra Worf e il figlio.

La donna perfettaModifica

TramaModifica

Data Stellare 45761.3: una bellissima ragazza, offerta come dono da un popolo ad un altro per porre fine ad una guerra secolare tra Krios e Valt Minore, si innamora di Picard.

Un'amica immaginariaModifica

TramaModifica

Data Stellare 45852.1: l'amica immaginaria di una bambina diventa una terribile realtà per l'equipaggio dell'Enterprise.

Io, BorgModifica

TramaModifica

Data Stellare 45854.2: l'Enterprise sta esplorando l'ammasso Argolis, quando intercetta una richiesta di aiuto; Riker viene inviato con una squadra ad investigare e trova una nave esplorativa borg con un unico sopravvissuto, che viene trasportato sulla nave. Appena Picard lo vede, riaffiorano i ricordi del trattamento subito dai Borg e questi discute con Guinan sull'opportunità di salvare il Borg. Geordi intanto riesce a costruire un campo di forza entro il quale racchiudere il Borg per evitare che contatti il suo collettivo. Intanto il Borg, separato dal collettivo, comincia a sviluppare un senso di individualità, tanto da accettare anche un nome, Hugh.

Un'altra dimensioneModifica

TramaModifica

Data Stellare 45092.4: Geordi e Ro sono dichiarati morti dopo un'operazione di teletrasporto malriuscita da una nave romulana in difficoltà.

Una vita per ricordareModifica

TramaModifica

Data Stellare 45944.1: dopo un misterioso incidente, Picard si ritrova a vivere la vita di un'altra persona in un pianeta lontano.

Un mistero dal passato (prima parte)Modifica

TramaModifica

Data Stellare 45959.1: dopo che Data scopre che la sua morte avverrà verso la fine del XIX secolo a San Francisco, un misterioso incidente lo trasporta proprio in quel periodo.

Collegamenti esterniModifica