Apri il menu principale

Episodi di Streghe (sesta stagione)

lista di episodi della sesta stagione

1leftarrow blue.svgVoce principale: Streghe.

L'antagonista principale della stagione è Gideon.

A partire da questa stagione Drew Fuller, già entrato in scena negli ultimi due episodi della stagione precedente, entra nel cast principale e al termine di questa stagione ne esce.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Valhalley of the Dolls (1) L'isola delle guerriere (1ª parte) 28 settembre 2003 12 settembre 2004
2 Valhalley of the Dolls (2) L'isola delle guerriere (2ª parte) 28 settembre 2003 12 settembre 2004
3 Forget Me... Not Qualcosa da ricordare 5 ottobre 2003 19 settembre 2004
4 The Power of Three Blondes La rivincita delle bionde 12 ottobre 2003 19 settembre 2004
5 Love's a Witch Amando una strega 19 ottobre 2003 26 settembre 2004
6 My Three Witches Fantasie pericolose 26 ottobre 2003 26 settembre 2004
7 Soul Survivor Anime all'asta 2 novembre 2003 3 ottobre 2004
8 Sword and the City La spada nella roccia 9 novembre 2003 3 ottobre 2004
9 Little Monsters Piccolo mostro 16 novembre 2003 10 ottobre 2004
10 Chris-Crossed Il segreto di Chris 23 novembre 2003 17 ottobre 2004
11 Witchstock Witchstock 11 gennaio 2004 17 ottobre 2004
12 Prince Charmed Un principe per Piper 18 gennaio 2004 24 ottobre 2004
13 Used Karma Mata Hari 25 gennaio 2004 24 ottobre 2004
14 The Legend of Sleepy Halliwell' Il mistero di Sleepy Halliwell 8 febbraio 2004 31 ottobre 2004
15 I Dream of Phoebe Quel genio di Phoebe 15 febbraio 2004 31 ottobre 2004
16 The Courtship of Wyatt's Father Un magico arrivo 22 febbraio 2004 8 giugno 2005
17 Hyde School Reunion Teenager per caso 14 marzo 2004 8 giugno 2005
18 Spin City Nella tela del ragno 18 aprile 2004 15 giugno 2005
19 Crimes And Witch Demeanors Streghe sotto processo 25 aprile 2004 15 giugno 2005
20 A Wrong Day's Journey Into Right Nell'arco di una giornata 2 maggio 2004 22 giugno 2005
21 Witch Wars Reality show 9 maggio 2004 22 giugno 2005
22 It's A Bad, Bad, Bad, Bad World (1) Per il bene o per il male? (1ª parte) 16 maggio 2004 29 giugno 2005
23 It's A Bad, Bad, Bad, Bad World (2) Per il bene o per il male? (2ª parte) 16 maggio 2004 29 giugno 2005

L'isola delle guerriere (1ª parte)Modifica

TramaModifica

Phoebe ha un nuovo potere, quello dell'empatia, che le permette di percepire i sentimenti delle altre persone. Piper ha aperto un asilo nido al P3 e, a causa dell'incantesimo di Leo, è stranamente sempre felice e non è minimamente preoccupata per la sua scomparsa. Nel frattempo Chris confessa a Phoebe e a Paige che Leo è stato catturato, ma dice di non sapere né da chi, né dove; in realtà è stato proprio lui a mandarlo nell'isola di Valhalla, dove viene tenuto prigioniero dalle Valchirie, che allenano spiriti di guerrieri per la battaglia finale tra bene e male. Le sorelle riescono a scoprire dove si trova Leo, e vanno nell'isola di Valhalla, dove riescono a liberarlo. Ma Piper, che a causa di un incantesimo andato male ha perso del tutto la memoria, si unisce alle Valchirie e rimane con loro nell'isola.

L'isola delle guerriere (2ª parte)Modifica

TramaModifica

Phoebe grazie al suo nuovo potere salva Piper. La stessa Piper nel frattempo decide di stare lontana da Leo, per abituarsi alla sua nuova situazione di madre single. Leo non si fida di Chris, e cerca di scoprire chi è stato realmente a rapirlo.

Qualcosa da ricordareModifica

TramaModifica

Wyatt viene tolto alle tre sorelle e viene preso dai Pulitori, i quali per togliere tutte le tracce cancellano dalla memoria delle tre streghe sia il bambino sia l'intera giornata in cui avviene il tutto. A causa di questo incantesimo Paige e Phoebe non ricordano cose importanti successe al lavoro e l'istinto materno di Piper le fa sentire il pianto di un bambino. tutto ciò fa capire al Trio che sotto ci deve essere qualcosa di magico e il fatto di non riuscire a ricordare niente di ciò che è successo il giorno precedente, spinge loro a formulare un incantesimo per rivivere la giornata precedente. Capiscono, quindi, che era stato sottratto loro Wyatt il quale aveva utilizzato i suoi poteri facendo orbitare fuori dal televisore un drago che ha cominciato, pertanto, ad andarsene in giro per la città. Essendo ormai la magia completamente esposta i Pulitori devono intervenire per cancellare il ricordo della magia dalla testa delle persone e, ritenendo che Piper non è in grado di controllare i poteri del figlio, decidono di prendere anche Wyatt. Però questa volta le tre sorelle ricordano tutto ciò che è accaduto e tentano di tutto per riprendere il bambino. Decidono, perciò, di mostrare la magia in televisione in questo modo i Pulitori sono costretti a presentarsi nuovamente per "cancellare" ancora una volta il danno. Ma questa volta le tre streghe li ricattano dicendo che o restituiscono loro il bambino oppure continueranno a mostrare la magia al resto del mondo per tutto il tempo a seguire. I pulitori a questo punto cedono.

La rivincita delle biondeModifica

TramaModifica

Le tre sorelle questa volta rischiano grosso a causa di tre streghe (che nel Libro delle Ombre vengono definite di infimo livello): Mitzy, Mabel e Margo Stillman, che con un incantesimo rubano l'identità e i poteri delle Halliwell. Grazie a Chris che le fa litigare la "triscele" sul Libro delle Ombre si divide, come un tempo era successo a Phoebe e Piper con Prue, facendo perdere i poteri alle Stillman; così le tre Sorelle riprendono i loro poteri e le loro identità.

Amando una stregaModifica

TramaModifica

Paige durante uno dei suoi nuovi lavori viene coinvolta in una faida tra due famiglie, i Callaway e i Montana che si combattono da decenni, quindi Paige cerca di portare la pace tra di loro. Piper grazie a un incantesimo scopre che la colpa è di una terza persona. Mentre sono riunite le due famiglie viene rivelata che è Olivia Callaway, la fidanzata morta di Richard Montana uccisa da suo fratello Steve. Piper propone a Leo di chiudere il loro matrimonio in modo legale con il divorzio.

Fantasie pericoloseModifica

TramaModifica

Chris è preoccupato, le Halliwell antepongono la vita privata ai doveri di streghe. Chiede così a un demone di dar loro una lezione, ma la situazione sfugge, e le sorelle si ritrovano in pericolo mortale. Così Phoebe finisce in un mondo dove il suo più grande desiderio è diventare una star televisiva, coccolata da Jason; Paige in un mondo in cui aiuta con la magia chiunque ne abbia bisogno; e Piper in un mondo senza magia. Alla fine si ritrovano in un unico mondo e riescono a sconfiggere il demone. Leo scopre che è stato Chris a spedirlo a Valhalla e decide di punirlo, ma alla fine rinuncia per accontentare Piper.

  • Guest star: Eric Dane (Jason Dean), Desmond Askew (Gith), Gina Ravera (Mary), Kathryn Fiore (Elizabeth), Annabelle Gurwitch (Nina Alter), Kathryn Joosten (Moglie di Charlie).
  • Altri interpreti: Sam Vance (Blake), Art Frankel (Charlie).
  • Non accreditati: Jason & Kristopher Simmons (Wyatt Halliwell).
  • Nota: non è per niente chiaro che cosa succede nel mondo reale quando le tre sorelle vengono risucchiate ognuna in un mondo collaterale, dato che tutte e tre sono circondate da diverse persone nel momento del risucchio, eppure alla fine dell'episodio nessuno chiede loro spiegazioni, nemmeno Jason a Phoebe, risucchiata un istante prima dell'inizio del suo show.

Anime all'astaModifica

TramaModifica

In cerca di un lavoro che la tenga lontana dalla magia, Paige viene assunta come segretaria da un giovane e abile affarista; Larry è tormentato da una consapevolezza: da un po' di tempo è soggetto a quello che si dice un "patto faustiano", un'alleanza con il male che, in cambio di anni di successo in carriera, lo costringe ora a morire per rendere l'anima. Viene infatti immediatamente attaccato da un demone, e muore per proteggere Paige da una sfera di energia; dopo il trapasso, però, finisce nelle mani di un diabolico banditore d'aste, che mette in vendita ai demoni anime così sottratte alla vita. Stimolata da Richard, Paige invoca l'anima di Larry, imbattendosi nell'ira di Piper, ma così facendo attira in casa anche Zahn, che, prima di requisire di nuovo l'anima di Larry, spiega alle sorelle che uccidere lui significherebbe condannare automaticamente tutte le anime che hanno firmato il patto. Le insistenze di Piper e Phoebe perché Paige accetti il destino del suo capo vanno tutte a vuoto, e la strega decide di mettere in pratica un ultimo estremo tentativo: firma il patto faustiano offrendosi al suo posto, e incarica Richard di mettere in allarme le sue sorelle perché vadano a salvarla. Intanto Leo continuando a seguire Chris finisce con lui in un portale del tempo andando prima nella preistoria e poi in un'epoca di guerra per poi tornare con successo.

La spada nella rocciaModifica

TramaModifica

Le Halliwell si recano al Laghetto per incontrare la Signora del Lago. La donna consegna loro una spada, la leggendaria Excalibur, pregandole di custodirla, ma dei demoni la uccidono e la spada finisce in una roccia. Piper prende la spada e scopre che il vero erede è Wyatt.

Piccolo mostroModifica

TramaModifica

Le Halliwell trovano il figlio di un demone Manticora e lo portano a casa con loro, nella speranza di poter instradare il bambino verso il bene. Chris cerca di convincerle a sbarazzarsene, ma un altro demone cerca di rapire il piccolo. Piper aiuta il padre del piccolo, che è un umano, a riavere suo figlio salvandolo dalle Manticore. Phoebe decide di rivelare a Jason i propri sentimenti.

  • Guest star: Eric Dane (Jason Dean), Seth Peterson (Derek).
  • Altri interpreti: Caleeb Pinkett (Virgil), Alec Ledd (Tristan), Armando Pucci (Capitano del vino), Brady Smith (Comandante dello SWAT).
  • Non accreditati: Jason & Kristopher Simmons (Wyatt Halliwell).
  • Curiosità: questo è il primo episodio in cui ogni tanto si vede qualcuno su una delle sommità del lungo ponte di San Francisco: una sorta di zona di incontro tra la terra e il cielo: questo genere di incontri tra esseri magici in cima al ponte andrà avanti da qui fino all'ottava stagione. In una scena con Phoebe e Jason in redazione dove lui è in riunione si rivolge ai suoi interlocutori in francese, ma ascoltando l'episodio in qualsiasi altra lingua (inglese, francese, spagnolo, eccetera) gli interlocutori sono italiani e Phoebe gli dice "Non sapevo che tu parlassi italiano!"

Il segreto di ChrisModifica

TramaModifica

Una donna misteriosa proveniente dal futuro di nome Bianca arriva nel presente per togliere i poteri a Chris e per portarlo nel futuro con la forza. Leo scopre che Bianca è in realtà una Fenice che fa parte di una famiglia d'élite assassina di streghe. In una serie di flashback si scopre che Chris e Bianca erano fidanzati nel futuro e che Chris fu mandato indietro nel tempo per impedire che il piccolo Wyatt diventasse cattivo. Incapaci di impedire che Chris ritorni nel futuro con Bianca, Piper, Phoebe e Paige lo aiutano con un incantesimo che gli ridà i suoi poteri e lo fa tornare nel presente. Intanto Piper convince Paige a trasferirsi a casa di Richard, il suo fidanzato, e Phoebe a raggiungere Jason a Hong Kong. Con il Trio diviso il Potere del Trio è in pericolo.

  • Guest star: Balthazar Getty (Richard Montana), Rebecca Balding (Elise Rothman), Wes Ramsey (Wyatt da giovane), Marisol Nichols (Bianca), Rebecca McFarland (Lynn), Lisa Kushell (Guida turistica).
  • Altri interpreti: Jason Shaw (Greg), Ashlyn Sanchez (Bianca da bambina).
  • Non accreditati: Jason & Kristopher Simmons (Wyatt Halliwell).
  • Nota: questo è il primo episodio in cui compare Wyatt da adulto; compare anche Bianca, la fidanzata di Chris nel futuro, che ha almeno sei anni più di lui dato che qui nel presente lei ha cinque anni e lui non è ancora stato nemmeno concepito. Nel futuro la donna che presenta Casa Halliwell diventata un museo dice che le sorelle hanno sconfitto mille demoni prima di soccombere loro stesse da parte di un demone, questo può valere per Piper e Phoebe poiché sappiamo dall'evolversi della storia prima che Chris tornasse nel passato che Paige era stata uccisa dai Titani, dei quali tra l'altro sembra non esserci alcuna traccia nel futuro mostrato qui; un futuro che sembra non essere cambiato affatto nonostante i mesi trascorsi da quando Chris è andato indietro nel tempo per cambiarlo, perché ancora non ha impedito che Wyatt diventi malvagio. Mentre riflettono su come andare a recuperarlo Piper chiede a Leo come avevano fatto cinque anni prima, riferendosi al viaggio nel futuro dell'episodio 2.02, che era stato solo quattro anni prima di questo. Da notare che quando Chris era apparso nell'ultimo doppio episodio della quinta stagione indossava un paio di occhiali scuri per proteggersi dallo sguardo letale dei Titani, occhiali che in questo episodio non si vede affatto avesse addosso quando ha varcato il portale che lo ha portato indietro nel tempo, e aveva i capelli lunghi come nel resto di questo episodio ambientato mesi dopo, mentre alla fine della quinta stagione li aveva molto più corti e così avrebbe dovuto averli anche in questo episodio nelle scene ambientate poco prima che lui tornasse indietro nel tempo.

WitchstockModifica

TramaModifica

Paige prova un paio di stivali della nonna Penny e si ritrova nel 1967, nell'età dei figli dei fiori. Mentre cerca di tornare nel presente deve impedire a Nigel e Robin che sono due stregoni di cambiare il futuro. Piper e Phoebe la raggiungono e la aiutano. Intanto a casa Leo, Chris e Nonna Penny (chiamata dalle sorelle dopo la sparizione di Paige) si trovano a combattere contro un demone che verrà sconfitto dal Trio ritornato al presente.

Un principe per PiperModifica

TramaModifica

Phoebe e Paige fanno un incantesimo per il compleanno della loro sorella, facendo comparire un uomo adatto per Piper. Intanto una setta di demoni, chiamata "l'Ordine" vuole impossessarsi di Wyatt, il piccolo figlio di Piper, per renderlo una creatura cattiva e demoniaca, credendo che il loro leader si sia reincarnato in lui. Le sorelle e Chris cercheranno di impedirlo.

Mata HariModifica

TramaModifica

Jason e Phoebe si lasciano quando lui scopre casualmente che lei e le sue sorelle sono streghe. Intanto Richard tenta di liberarsi dal karma familiare tramite un incantesimo, ma accidentalmente passa a Phoebe lo spirito di Mata Hari, spogliarellista ed agente doppiogiochista durante la prima guerra mondiale. Nel frattempo, Piper e Paige cercano di eliminare un gruppo di demoni Sciame che, secondo la lista di Chris, sono una minaccia per la vita di Wyatt.

  • Guest star: Eric Dane (Jason Dean), Balthazar Getty (Richard Montana), James Black[non chiaro] (Leader dei demoni sciame).
  • Altri interpreti: David Greene (Steve Montana), Tom Schanley (Demone sciame 1), Derek Anthony (Demone sciame 2), Jean-Christophe Febbrari (Sgt. dell'esercito francese).
  • Non accreditati: Jason & Kristopher Simmons (Wyatt Halliwell).
  • Nota: quando Jason scopre la magia di Phoebe esclama "Quindici mesi senza dirmelo!" ma in realtà sono solo dieci mesi che passano dalla sua prima apparizione in scena, nell'episodio 5.16 a questo episodio, secondo le date originali di programmazione degli episodi in Prima TV in America. In ogni caso questo è l'ultimo episodio in cui c'è Jason.

Il mistero di Sleepy HalliwellModifica

TramaModifica

Le tre streghe indagano sulla misteriosa comparsa di una fantasma/cavaliere senza testa che semina il panico tra i professori della scuola magica. Durante l'episodio verrà tagliata la testa di ciascuna sorella, ma poi grazie al potere del trio il demone verrà distrutto e tutto ritornerà come prima. Phoebe scopre che Chris è suo nipote.

Quel genio di PhoebeModifica

TramaModifica

Phoebe e Chris cercano di liberare un genio dal suo padrone-demone. Ma il genio è un demone, e Phoebe finisce nella bottiglia al posto suo. Chris, intanto, cerca in tutti i modi di far tornare insieme Piper e Leo e desidera di far dormire insieme i suoi genitori, ma il desiderio viene preso alla lettera e Piper e Leo si addormentano sul divano insieme. Paige a sua volta scopre che Chris è suo nipote.

  • Guest star: Balthazar Getty (Richard Montana), Saba Homayoon (Jinny), Mark Deklin (Bosk), Joey Naber (Leader dei 40 demoni ladroni).
  • Altri interpreti: Amanda Sickler (Sophie), J. Michael Flynn (Benjamin Montana), David Greene (Steve Montana), Jason Shaw (Greg), Marco Kahn (Demone ladrone).
  • Curiosità: Jinny dice a Paige che quando avrà fatto risorgere la città perduta di Zambar si occuperà di liberare il mondo dalle streghe, e Paige le risponde che quando l'avranno fatta tornare dentro la bottiglia del genio si occuperà di metterla nel micro-onde, cosa che poi riescono a fare, ma a quel punto Paige se ne dimentica e ci pensa Leo a portare via la bottiglia. Questo è l'ultimo episodio in cui compare Richard.

Un magico arrivoModifica

TramaModifica

Damien, un angelo nero, manda accidentalmente sia Leo che Piper al piano astrale, nella dimensione dei fantasmi, facendo credere a Phoebe e Paige che i due sono morti. Nessuno lo sa, ma Gideon ha fatto un patto con gli angeli neri per togliere di mezzo Leo. Nel frattempo, Chris comincia a scomparire e rivela che dovrà essere concepito entro mezzanotte, oppure svanirà per sempre. Un autista di autobus ha un incidente e vede Leo nella dimensione dei fantasmi, spingendo Phoebe e Paige a credere che la sorella e il cognato siano ancora vivi. Clarence rivela a Chris di essere l'Angelo della Morte, e di essere venuto per aiutarlo nel momento della cessazione della sua esistenza. Per fortuna Phoebe e Paige riescono a rintracciare Damien e ad eliminarlo, ritrovando Piper e Leo e facendo ricomparire Chris ma non riuscendo a scoprire chi ha mandato Damien. Gideon cerca di convincere Leo ad andare via e rispettare i suoi doveri di Anziano, in modo da lasciare le sorelle senza protezione. Alla fine, dato che Chris è ancora presente, si scopre che Piper è di nuovo incinta.

  • Guest star: Gildart Jackson (Gideon), Edoardo Ballerini (Damien), Lou Beatty Jr. (Clarence), Bruno Gioiello (Leader degli angeli neri), Derrick McMillon (Dottore).
  • Altri interpreti: Linda Tran (Sara), Wayne Mitchell (Frank), Ellis E. Williams (Autista), Jon Erik (Angelo nero).
  • Non accreditati: Jason & Kristopher Simmons (Wyatt Halliwell).
  • Nota: alla fine di questo episodio gli spettatori scoprono che chi vuole far del male a Wyatt nel futuro non è un demone ma Gideon, il che sarebbe dovuto essere impossibile dato che Gideon è un Anziano, e quando Chris era arrivato dalle sorelle alla fine della quinta stagione aveva detto che da dove proveniva lui gli Anziani erano stati tutti eliminati dai Titani, quindi anche Gideon: è un'enorme incongruenza narrativa!!

Teenager per casoModifica

TramaModifica

Durante una riunione con i vecchi compagni di classe del liceo, Phoebe si trasforma ad un tratto in se stessa da giovane cioè Phoebe la Matta come la chiamavano, e pronuncia un incantesimo in modo che tutti i suoi ex-compagni di classe si comportino come se fossero ancora giovani. Nel frattempo Piper chiede a suo padre di scoprire come mai Chris la stia evitando e lo stesso Chris racconta al nonno che non vuole affezionarsi troppo a Piper perché ha paura di perderla di nuovo.

  • Guest star: James Read (Victor Bennett), Rod Rowland (Rick Gittridge), Jeffrey Pierce (Todd Marks), Claire Rankin (Paula Marks), Lesli Margherita (Ramona Shaw).
  • Altri interpreti: Mary-Pat Green (Miss Hickock).
  • Con: Sheila Levell (Stacy).
  • Non accreditati: Jason & Kristopher Simmons (Wyatt Halliwell).
  • Curiosità: in questo episodio Chris rivela al nonno materno Victor che dal tempo che ha vissuto lui nel futuro Piper è morta quando lui ha compiuto 14 anni, ovvero nell'autunno 2018 dato che lui nasce nel 2004; presumibilmente nella stessa occasione era morta anche Phoebe, stando a quanto aveva detto la presentatrice del Museo Halliwell nell'episodio 6.10 mentre Paige era già morta nell'estate 2003 uccisa dai Titani (anche se questo "piccolo" dettaglio sembra poi essere stato dimenticato); e ci si chiede come abbiano fatto Piper e Phoebe a rimanere in vita senza il Potere del Trio per ben 15 anni!

Nella tela del ragnoModifica

TramaModifica

Piper viene rapita ed avvolta in un bozzolo dal Demone Ragno, una creatura che emerge ogni cento anni per nutrirsi di un potente essere magico. Durante l'attacco, Chris rimane infettato dal veleno del Demone, e ciò lo fa tramutare in ragno. Paige chiede aiuto ai suoi amici della foresta mentre lei, Leo e Phoebe cercano di salvare Piper e Chris. Nel frattempo Leo scopre finalmente perché Chris prova risentimento verso di lui e cioè che Leo nel futuro lo trascurava troppo. Piper si rifugia alla Scuola di Magia per cercare di scoprire chi è che vuole far diventare Wyatt malvagio.

Streghe sotto processoModifica

TramaModifica

Paige e Phoebe aiutano il tenente Darryl Morris a catturare un killer posseduto da un fantasma: nell'operazione il killer muore. A insaputa delle sorelle un'altra ispettrice (Sheridan) ha ripreso tutto. I Pulitori intervengono per evitare che la magia venga esposta e fanno accusare Darryl dell'omicidio. L'uomo viene condannato a morte e le sorelle, avvertite dalla moglie di Darryl, si rivolgono a Gideon. Questo convoca un Tribunale magico (composto da due Anziani, Adair e Aramis, e due demoni, Crill e Trask) per evitare l'esecuzione di Darryl e convincerli che l'uomo debba essere liberato. La pubblica accusa è affidata ad una vecchia conoscenza delle sorelle: il demone Barbas. Quest'ultimo, mostrando cosa è successo in passato, ribalta le accuse e mette sotto processo le Halliwell per abuso dei loro poteri e per aver in passato esposto la magia. Intanto Leo e Chris lavorano insieme per scoprire la verità e vengono a sapere che Barbas verrà liberato dalle fiamme dell'inferno (dove lo avevano spedito le sorelle) se vincerà il processo. Leo e Chris riescono a dimostrare che Barbas ha usato un fantasma per possedere l'ispettore Sheridan ed incastrare le sorelle. A questo punto il tribunale ferma la condanna a morte di Darryl ma, a causa dell'eloquio di Barbas, toglie anche i poteri attivi a Phoebe. La puntata termina con un colloquio tra Gideon e Barbas in cui si apprende che Barbas è libero, avendo vinto il processo, e che è a conoscenza del piano di Gideon per impadronirsi di Wyatt.

Nell'arco di una giornataModifica

TramaModifica

Dopo che, per decisione del "Tribunale", sono stati tolti i poteri attivi a Phoebe e dal momento che Piper vive alla scuola di magia per proteggere Wyatt, tutti i problemi con i demoni gravano sulle spalle di Paige che non ha più un momento per se stessa. Ella invoca l'uomo perfetto per poter trascorrere quei momenti che vorrebbe facessero parte della sua quotidianità. Senza saperlo però, la sorella insieme al suo "uomo perfetto", invoca anche il suo gemello malvagio, Vincent, appartenente alla schiera dei demoni. Il piano di quest'ultimo è avvicinarsi a Paige facendo leva sul suo "lato oscuro" e sul fatto che lei, nel profondo del suo animo, vorrebbe poter esercitare la magia senza dover rinunciare alla sua stessa vita, per uccidere poi il Trio. Vincent plagia Paige e la porta con sé negli inferi. Vincent e l'uomo perfetto, in quanto evocati, non sono reali e quindi sono ineliminabili prima dello scadere del tempo dell'incantesimo. Phoebe, con l'aiuto di Chris, prepara una pozione per rendere reale Vincent e la testa sul suo gemello buono che diventa così reale. Mentre cerca Vincent Chris viene arrestato per furto d'auto e verrà messo in prigione dato che questa volta l'ispettore Darryl non coprirà la magia. Verrà fatto evadere da Leo, che infine cancellerà i ricordi dei coinvolti al fine di evitare a Chris una sentenza. Chris riesce finalmente a chiamare Leo "papà". Per salvare Paige Leo, Chris e Phoebe architettano un piano: sapendo che Paige sarebbe andata a prendere Piper per condurla segretamente da Vincent, Phoebe si infiltra nella setta di Vincent. Una volta che Piper viene imprigionata dalla stessa Paige, Phoebe entra in azione: prima uccide le ragazze della setta, poi libera Piper che fa esplodere Vincent liberando in questo modo Paige dall'incantesimo. Intanto tra Leo e Chris sembra esserci un riavvicinamento..

Reality ShowModifica

TramaModifica

Mentre Phoebe si avvicina pian piano a scoprire la verità su chi vuole eliminare il piccolo Wyatt, Gideon (l'Anziano che persegue proprio questo obiettivo) prende accordi con i demoni organizzatori di un reality show demoniaco, il "Witch Wars" per fare in modo che le indagini delle Sorelle non portino a lui ma che si concentrino proprio su questi demoni. Così il Trio si ritrova, a propria insaputa, protagonista di questo reality nel quale demoni di livello superiore devono cercare di uccidere le Streghe impossessandosi così "delle loro vite, dei loro poteri e come ultimo, ma non meno importante, della loro progenie". Sarà anche grazie all'immancabile aiuto di Leo e Chris che Phoebe e Paige riusciranno a sconfiggere i Game Master (gli organizzatori del reality): vittoria che però farà credere loro di aver avuto la meglio su chi vuole il male di Wyatt mentre Gideon potrà ancora portare avanti il suo piano per eliminare il piccolo.

Per il bene o per il male? (1ª parte)Modifica

TramaModifica

Manca ormai poco alla nascita del piccolo Chris e, credendo di aver salvato Wyatt dal male, per il Chris venuto dal futuro è venuto tempo di ritornare a casa sua. Per fare questo Paige, Phoebe e Leo preparano una porta spazio-temporale che permetta a Chris di tornare nel futuro. La pozione, però, non funziona perché è lo stesso Gideon ad annullarne segretamente il suo effetto, costringendo le Streghe ad usare la formula da lui scritta. E così accade: la porta spazio-temporale si apre e Chris (accompagnato da Leo che vuole essere certo che tutto vada bene) si ritrova in un mondo parallelo, un mondo speculare al nostro in cui tutto è l'esatto opposto: i buoni sono cattivi e i cattivi sono buoni ma ogni gesto, ogni azione ed ogni pensiero sono uguali per i due mondi. Così, come i Chris e Leo buoni si ritrovano nel mondo cattivo, quelli cattivi si ritrovano nel mondo buono. Seguendo il consiglio di Gideon (che a questo punto scopriamo essere "aiutato" nel suo piano dal suo "parallelo malvagio"), Paige e Phoebe (dopo aver imprigionato i Chris e Leo cattivi) si recano nel mondo parallelo, con lo scopo di riportare a casa i Leo e Chris buoni e di far tornare a casa loro quelli cattivi. Li troveranno negli Inferi al cospetto di Barbas (il demone della paura che però, nel mondo parallelo è un dio, il dio della speranza) e qui verranno raggiunte dalla Paige e Phoebe cattive. Dopo una lotta senza vincitori né vinti (le sorelle pensano e agiscono in ugual maniera quindi nessuna può vincere) Barbas mette in guardia Leo e Chris dal fatto che è lo stesso Gideon a voler uccidere Wyatt. Nel frattempo, nel "nostro mondo", il piano dell'Anziano va a gonfie vele: come previsto Piper è stata colta dalle doglie e portata in ospedale e finalmente Gideon resta solo con Wyatt. Il piccolo fa uso del suo scudo protettivo ma Gideon riesce a neutralizzarlo; proprio mentre Gideon sta per uccidere il piccolo Wyatt compaiono le due Paige e le due Phoebe, insieme e Chris e Leo e con una formula magica riescono a farlo scomparire (non avendolo però eliminato). Avendo fatto questo nel mondo parallelo, stessa cosa è avvenuta nel nostro mondo, così Wyatt, per ora è salvo. Unendo il "potere delle quattro" Phoebe e Paige riescono a ritornare nel loro mondo e corrono in ospedale al capezzale di Piper che sta partorendo. Uscendo di casa, però, si rendono conto che c'è qualcosa che non va: tutti sembrano buoni, troppo buoni, e la vicina di casa delle Halliwell (in perenne litigio con Phoebe che parcheggia sempre l'auto di fronte al suo vialetto) corre incontro a Phoebe con fare festoso. Poco dopo arriva anche un poliziotto (lo stesso che multa perennemente Phoebe dietro denuncia della vicina) che spara un colpo nel ventre della Strega.

Per il bene o per il male? (2ª parte)Modifica

TramaModifica

Compiendo, infatti, un atto particolarmente buono nell'universo negativo, si è spezzato quel sottile equilibrio che intercorreva fra i due universi paralleli, rendendo il mondo normale buono e stucchevole al punto tale che ogni minimo errore è punito con una pena corporale se non addirittura con la morte. Leo, che comprende la situazione, arriva immediatamente sul posto e cura Phoebe salvandole la vita. Intanto Gideon, fallito il suo primo tentativo di eliminare Wyatt, si reca negli Inferi per cercare la complicità di Barbas, il demone della paura, al fine di ripristinare il bilancio di bene e male fra i due mondi e di sbarazzarsi del figlio di Piper. Il demone, trovando la situazione vantaggiosa, persuade proprio Piper, vittima di quel mondo così mieloso, a rendere anche le sorelle "felici" così da non averle d'intralcio. L'ultima persona ad intromettersi fra Gideon e il bambino è Leo che viene paralizzato dalla visione della sua peggiore paura: vede suo figlio grande e ormai asservito al male. Tutto ciò non è che un pretesto per allontanare il Trio e Leo da Wyatt: Gideon infatti si reca proprio a casa Halliwell per rapire il bambino, lo porta via e riduce in fin di vita Chris. Leo cerca Paige e Phoebe e riesce a farle rinsavire annullando l'incantesimo e insieme tentano di progettare un piano per salvare le vittime di Gideon. Leo non riesce però a trovare l'Anziano in tempo e Chris muore fra le braccia del padre che, furioso, si reca negli Inferi a rintracciare Gideon. Dando prova ancora una volta del suo grande potere, Wyatt orbita più volte lontano dall'Anziano dando modo al padre di trovarlo e così, una volta raggiunto Gideon che si apprestava ad eliminare il bambino, Leo lo uccide, anche con la complicità della sua controparte malvagia, compiendo un atto riprovevole nel mondo buono così da ricostruire l'equilibrio. Piper intanto è in sala operatoria sorvegliata dalle sue sorelle e, malgrado alcune complicazioni durante il parto, dà alla luce un bambino, Chris.

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione