Equair

compagnia aerea ecuadoriana
Equair
StatoEcuador Ecuador
Fondazioneottobre 2020
Sede principaleQuito
Persone chiaveGabriela Sommerfeld (CEO)
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Sito webwww.equair.com.ec/es_ec
Compagnia aerea standard
Codice IATANH
Codice ICAOEQX
Indicativo di chiamataEQUINOX
Primo volo10 gennaio 2022
HubQuito
Flotta2 (nel 2022)
Destinazioni4 (nel 2022)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

EquinoxAir S.A.S., operante con il marchio Equair, è una compagnia aerea con sede a Quito, Ecuador.[1]

Dal 10 gennaio 2022 opera voli nazionali tra Quito, Guayaquil e le isole Galápagos.[2] La compagnia aerea ora compete con le controllate ecuadoriane di Avianca e LATAM, nonché con Aero Regional.

StoriaModifica

Equair è stata fondata nell'ottobre 2020 come EquinoxAir. Ha iniziato il suo processo di formazione con le autorità e nel marzo 2021 gli sono state assegnate alcune delle frequenze alle isole Baltra e San Cristóbal che TAME operava prima del suo scioglimento.[3]

Il 16 novembre 2021 l'azienda è stata presentata ufficialmente e il marchio Equair è stato rivelato in un evento che si è svolto al Centro de Convenciones Bicentenario, a Quito.[4]

Il 4 dicembre 2021, Equair ha ricevuto il primo aereo della sua flotta, un Boeing 737-700. Questo aereo è stato portato da Lleida, in Spagna, a Latacunga, in Ecuador, con scali a Reykjavík, in Islanda, e Boston, negli Stati Uniti.[5]

Equair avrebbe dovuto effettuare il suo volo inaugurale tra Quito e Guayaquil il 22 dicembre 2021, ma è stato ritardato a gennaio 2022 a causa dell'epidemia di COVID-19 tra i dipendenti della compagnia.[6]

Il 7 gennaio 2022, la compagnia aerea ha ricevuto il suo certificato di operatore aereo dalla direzione generale dell'aviazione civile ecuadoriana, dopo che è stato effettuato un volo dimostrativo alle isole Galápagos.[7] Quindi, il 10 gennaio 2022, la compagnia aerea ha effettuato il suo volo inaugurale tra Quito e Guayaquil.[8]

FlottaModifica

A marzo 2022 la flotta di Equair è così composta[9]:

Aereo In flotta Ordini Passeggeri Note
Y
Boeing 737-700 2 2 142 [10][11]
Totale 2 2

NoteModifica

  1. ^ (ES) Equair – La primera aerolínea Real Green del Ecuador, su equair.com.ec. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  2. ^ (ES) Edgardo Gimenez Mazó, A new airline is born in Latin America: Equair performed its maiden flight, su Aviacionline.com, 10 gennaio 2022. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  3. ^ (ES) Asignadas a tres empresas las frecuencias de TAME en Galápagos, su Primicias. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  4. ^ (ES) Soraya Quillupangui, Equair se suma al mercado de aerolíneas ecuatorianas, su El Comercio, 17 novembre 2021. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  5. ^ (EN) South American Startups EQUAIR And Ultra Air Get Their First Jets, su Simple Flying, 6 dicembre 2021. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  6. ^ (EN) COVID Fears Prompt EQUAIR To Delay Its Inaugural Flight, su Simple Flying, 22 dicembre 2021. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  7. ^ (EN) Ecuadorian Startup EQUAIR Receives An AOC, su Simple Flying, 8 gennaio 2022. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  8. ^ (ES) Diana Serrano, Aerolínea Equair inauguró sus vuelos domésticos, su El Comercio, 10 gennaio 2022. URL consultato il 19 gennaio 2022.
  9. ^ (EN) Equair Fleet Details and History, su www.planespotters.net. URL consultato il 18 gennaio 2022.
  10. ^ Marche HC-CXB e HC-CXC.
  11. ^ (ES) Gastón Sena, Ecuador: EquAir received its first aircraft and is ready to start operations, su Aviacionline.com, 8 dicembre 2021. URL consultato il 19 gennaio 2022.

Collegamenti esterniModifica