Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film, vedi Era una notte buia e tempestosa....

Era una notte buia e tempestosa (originariamente, in inglese, It was a dark and stormy night) è una celebre frase scritta da Edward Bulwer-Lytton nel racconto Paul Clifford, pubblicato nel 1830.

Indice

NotorietàModifica

Divenne molto diffusa per il frequente uso che ne faceva Snoopy, il personaggio dei Peanuts disegnato da Charles M. Schulz, come incipit dei suoi numerosi racconti battuti a macchina. La prima striscia in cui compare la frase è del 12 luglio 1965.[1]

CitazioniModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Why Snoopy is the first perfect pick to be the ALA’s Library Card Month luminary, 30 luglio 2015.
  2. ^ (FR) The Project Gutenberg EBook of Les trois mousquetaires, by Alexandre Dumas
  3. ^ Maria Ferragatta, Bradbury nel segno del rimpianto, in Letture, nº 600, ottobre 2003, p. 39.
  4. ^ Antonio Gnoli, Eco: "Così ho dato il nome alla Rosa", Repubblica.it.
  5. ^ Intervista a Umberto Eco sul Nome della rosa, su artblog.comli.com, 2 novembre 2007. URL consultato il 31-07-2009.

BibliografiaModifica

  • (EN) First lines in fiction, in Brewer's Dictionary of Phrase and Fable, Londra, Chambers Harrap, 2009.