Apri il menu principale

Ercole Rangoni

cardinale e vescovo cattolico italiano
Ercole Rangoni
cardinale di Santa Romana Chiesa
Ercole rangoni.jpg
Ritratto del cardinale Rangoni
Coa fam ITA rangoni.jpg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1491 a Bologna
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo15 giugno 1519 da papa Leone X
Consacrato vescovoin data sconosciuta
Creato cardinale1º luglio 1517 da papa Leone X
Deceduto25 agosto 1527 a Roma
 

Ercole Rangoni (Bologna, 1491Roma, 25 agosto 1527) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Era figlio di Niccolò Maria Rangoni e di Bianca Bentivoglio.

Dopo aver studiato a Modena entrò a servizio del cardinale Giovanni di Lorenzo de' Medici, poi papa Leone X. Dopo l'imprigionamento del cardinale, fuggì a Modena, dove fu ricevuto da Donna Bianca di Modena. Fu nominato protonotario apostolico.

Fu creato cardinale da papa Leone X nel concistoro del 1º luglio 1517. Nel 1519 fu eletto vescovo di Adria e nel 1520 fu nominato anche vescovo di Modena, dove regnò con vicari generali. Fu anche abate di Santo Stefano a Bologna.

Partecipò al conclave del 1521-1522 e al conclave del 1523. Durante il Sacco di Roma trovò rifugio a Castel Sant'Angelo con papa Clemente VII e ivi morì. La sua salma venne inumata nella chiesa di Sant'Agata dei Goti a Roma.

Genealogia episcopaleModifica

  • ...
  • Cardinale Ercole Rangoni

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

SuccessioniModifica