Apri il menu principale

Ercole Rangoni

cardinale e vescovo cattolico italiano
Ercole Rangoni
cardinale di Santa Romana Chiesa
Ercole rangoni.jpg
Coa fam ITA rangoni.jpg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Adria
Vescovo di Modena
 
Nato1491, Bologna
Creato cardinale1º luglio 1517 da papa Leone X
Deceduto25 agosto 1527, Roma
 

Ercole Rangoni (Bologna, 1491Roma, 25 agosto 1527) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Era figlio di Niccolò Maria Rangoni e di Bianca Bentivoglio.

Dopo aver studiato a Modena entrò a servizio del cardinale Giovanni di Lorenzo de' Medici, poi papa Leone X. Dopo l'imprigionamento del cardinale, fuggì a Modena, dove fu ricevuto da Donna Bianca di Modena. Fu nominato protonotario apostolico.

Fu creato cardinale da papa Leone X nel concistoro del 1º luglio 1517. Nel 1519 fu eletto vescovo di Adria e nel 1520 fu nominato anche vescovo di Modena, dove regnò con vicari generali. Fu anche abate di Santo Stefano a Bologna.

Partecipò al conclave del 1521-1522 e al conclave del 1523. Durante il Sacco di Roma trovò rifugio a Castel Sant'Angelo con papa Clemente VII e ivi morì. La sua salma venne inumata nella chiesa di Sant'Agata dei Goti a Roma.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

SuccessioniModifica