Ercole Teodoro Trivulzio

militare e nobile italiano
Ercole Teodoro
Principe della Val Mesolcina
Conte di Melzo
Stemma
In carica 1656 –
1664
Predecessore Teodoro
Successore Antonio Teodoro
Trattamento Sua Eccellenza
Don
Altri titoli Principe del Sacro Romano Impero
Conte di Musocco
Barone di Retegno
Signore di Bettola
Signore di Casalpusterlengo
Signore di Triulza
Nobile di Como
Grande di Spagna di prima classe
Nascita Milano, 1620
Morte Lodi, 1664
Luogo di sepoltura Milano
Dinastia Trivulzio
Padre Teodoro Trivulzio, I principe della Val Mesolcina
Madre Giovanna Maria Grimaldi
Consorte Orsina Sforza
Religione Cattolicesimo
Ercole Teodoro Trivulzio
NascitaMilano, 1620
MorteLodi, 1664
Dati militari
Paese servitoSpagna
Specialitàcavalleria
Gradogenerale
voci di militari presenti su Wikipedia

Ercole Teodoro Trivulzio (Milano, 1620Lodi, 1664) è stato un militare e nobile italiano.

BiografiaModifica

Era figlio del nobile Teodoro Trivulzio e di Giovanna Maria Grimaldi, figlia di Ercole di Monaco. Il suo nome di battesimo fu un omaggio al nonno materno. Alla morte della madre, suo padre intraprese la carriera ecclesiastica e venne in seguito creato cardinale.

La sua carriera militare ebbe inizio nelle schiere della Spagna al tempo delle guerre di Lombardia e la sua fedeltà venne ricompensata con diversi incarichi: dapprima col grado di capitano, nel 1646 come generale delle milizie forensi, nel 1649 come ambasciatore a Roma, nel 1650 governatore delle milizia del Ducato di Milano e quindi nel 1656 fu governatore di Lodi.

A causa di controversie con Vercellino Visconti, fu da questi incarcerato nel castello di Lodi, dove morì nel 1664.

DiscendenzaModifica

Ercole Teodoro sposò Orsina Sforza di Caravaggio, figlia del marchese Giovanni Paolo II Sforza di Caravaggio e di sua moglie, Maria Aldobrandini. La coppia ebbe insieme i seguenti eredi:

  • Giovanna (1648-?)
  • Antonio Teodoro (1649–1678), III principe di Musocco, militare, sposò Maria Josefa Teresa de Guevara
  • Maria Agata Dorotea (1650-1730), sposò Giuseppe Serra, duca di Cassano
  • Caterina (1651–1724), sposò Giuseppe Antonio Ayerbe d'Aragona, principe di Cassano
  • Dejanira (?-?)

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Giovanni Giacomo Trivulzio, Conte di Melzo Gerolamo Teodoro Trivulzio, Conte di Melzo  
 
Antonia Barbiano di Belgioioso  
Carlo Emanuele Teodoro Trivulzio, Conte di Melzo  
Ottavia Marliani Pietro Antonio Marliani, Conte di Busto Arsizio  
 
Cornelia Rajnoldi  
Teodoro Trivulzio, I principe della Val Mesolcina  
Alfonso Gonzaga, II marchese di Castelgoffredo Aloisio Gonzaga, I marchese di Castel Goffredo  
 
Caterina Anguissola  
Caterina Gonzaga  
Ippolita Maggi Cesare Maggi, conte Maggi  
 
Bianca dal Verme  
Ercole Teodoro Trivulzio, II principe della Val Mesolcina  
Onorato I di Monaco Luciano I di Monaco  
 
Jeanne de Pontevès-Cabanes  
Ercole di Monaco  
Isabella Grimaldi Giovanni Battista Grimaldi  
 
Maddalena Pallavicini  
Giovanna Maria Grimaldi  
Claudio Landi Agostino Landi  
 
Giulia Landi  
Maria Landi  
Juana Fernandez de Cordova Alvaro Fernandez de Cordova  
 
Maria Manoel  
 

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro
— 1664

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Trivulzio di Milano, Torino, 1835, ISBN non esistente.
Controllo di autoritàVIAF (EN2563153596629551900002 · WorldCat Identities (ENviaf-2563153596629551900002