Apri il menu principale

Ermes Visconti di San Vito (Milano, 1784Crema, 1841) è stato un letterato italiano. Studiò all'Università di Pavia; fu allievo di Vincenzo Monti, che all'epoca teneva la cattedra di eloquenza. Conobbe e fu amico di Claude Fauriel e di Alessandro Manzoni. Con Manzoni condivise il percorso della conversione cattolica e le idee romantiche. La sorella di Ermes, Luigina, fu il primo amore di Manzoni.

ScrittiModifica

Scritti pubblicati su Il Conciliatore:

  • 1818 Idee elementari sulla poesia romantica, tradotto in francese da C. Fauriel
  • 1819 Dialogo sulle unità drammatiche di luogo e di tempo
  • 1829 Saggi filosofici
  • 1833 Saggi intorno ad alcuni quesiti concernenti il bello

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN46890754 · ISNI (EN0000 0001 1026 1755 · LCCN (ENn98010257 · GND (DE119509210 · BNF (FRcb129185920 (data) · BAV ADV10151720 · CERL cnp00557817