Apri il menu principale

Ernesto Paulo

allenatore di calcio brasiliano
Ernesto Paulo Ferreira Calainho
Ernesto Paulo.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1986 Rio Negro
1986 Tuna Luso
1986 Fluminense
1991 Botafogo
1992 America-RJ
1992 Brasile Brasile U-20
1992-1997 União Madeira
1998 Iraty
1998 XV de Piracicaba
1999 CRB
1999 Vila Nova
1999 União São João
2000-2001 Juventude
2001 Botafogo-SP
2006 Veranópolis
2008 Campo Grande
2010 Arabia Saudita Arabia Saudita U-23
2011 Cabofriense
2014 America-RJ
Palmarès
Transparent.png Mondiali Under-20
Argento Portogallo 1991
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ernesto Paulo Ferreira Calainho, meglio noto solo come Ernesto Paulo[1] (Rio de Janeiro, 2 febbraio 1954), è un allenatore di calcio brasiliano che ha guidato la Nazionale di calcio del Brasile Under-20 al campionato mondiale di calcio Under-20 1991.

CarrieraModifica

AllenatoreModifica

Iniziò ad allenare nel 1986 con il Rio Negro, passando poi al Tuna Luso ed allenando nel 1991 il Botafogo, prima squadra di rilievo della sua carriera manageriale. Nello stesso anno gli fu assegnata la panchina del Brasile Under-20, con cui vinse il Sudamericano Sub-20 e si qualificò così al Mondiale di categoria. Nel 1992 prese le redini del Clube de Futebol União di Madera, squadra militante nel campionato di calcio portoghese. Nel 1998 allenò l'Iraty e l'XV de Piracicaba. Dal 2008 allena il Campo Grande.

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ (PT) Ernesto Paulo (Ernesto Paulo) - Futpédia, su futpedia.globo.com. URL consultato il 25 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2009).

Collegamenti esterniModifica