Apri il menu principale

Ernie Henry

sassofonista statunitense

BiografiaModifica

Henry suonò con Tadd Dameron nel 1947, Fats Navarro, Charlie Ventura, Max Roach e Dizzy Gillespie fra il 1948 e il 1949. Dal 1950 al 1952 suono con gli Illinois Jacquet. Dopo qualche anno passato nell'ombra, tornò in scena suonando con Thelonious Monk (1956), Charles Mingus, Kenny Dorham, Kenny Drew, Wynton Kelly, Wilbur Ware, Art Taylor, Philly Joe Jones e Gillespie again (1956–57). Incise tre album come solista per la Riverside Records. Morì di overdose di eroina nel 1957, all'età di 31 anni.

DiscografiaModifica

Come sidemanModifica

con Matthew Gee
con Dizzy Gillespie
con Thelonious Monk

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22327509 · ISNI (EN0000 0000 5513 6256 · LCCN (ENn91069191 · GND (DE135124271 · BNF (FRcb138951458 (data) · WorldCat Identities (ENn91-069191