Apri il menu principale

Erville Alderson (Kansas City, 11 settembre 1881Glendale, 4 agosto 1957) è stato un attore statunitense.

Era sposato con l'attrice Lillian Worth (1918 - 1952). Attore caratterista, apparve in circa duecento film tra il 1918 e il 1957.

BiografiaModifica

Nato nel 1881 a Kansas City, nel Missouri, Alderson fece il suo esordio sullo schermo nel 1918, all'età di trentasei anni. Girò alcuni dei suoi primi film diretto da David W. Griffith con il quale, nel 1925, collaborò anche come assistente alla regia in Zingaresca[1].

All'avvento del sonoro, Alderson continuò la sua carriera proseguendo come caratterista: la sua età e i suoi capelli bianchi gli valsero numerosi ruoli di vecchietto strambo. Tra i suoi ritratti, va ricordato quello di Nate Tomkins ne Il sergente York. La sua ultima apparizione cinematografica risale al 1957, ne L'aquila solitaria che uscì il sala il 20 aprile 1957. Alderson morì il 4 agosto di quell'anno a Glendale all'età di 74 anni[1].

FilmografiaModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN50889342 · ISNI (EN0000 0000 3141 3060 · LCCN (ENn92117496 · WorldCat Identities (ENn92-117496