Erwin Hagedorn (Eberswalde, 30 gennaio 1952Lipsia, 15 settembre 1972) è stato un assassino tedesco che uccise tre bambini tra il 1969 e il 1971.

Nel giugno del 1969 nella foresta di Eberswalde, all'epoca territorio della Repubblica Democratica Tedesca, vennero trovati i corpi di due bambini di circa nove anni. La polizia della DDR iniziò ad investigare senza successo. Due anni più tardi un altro ragazzino venne trovato ucciso, proprio nelle vicinanze dove era avvenuto il primo delitto. Dopo questo evento, un altro ragazzino raccontò di essere stato aggredito qualche anno prima. Venne così identificato, e poi arrestato, Erwin Hagedorn dalla Poizia della DDR nel novembre del 1971. Hagedorn confessò i suoi delitti e venne condannato a morte. Dopo essere stata negata la grazia, il 15 settembre 1972 la pena fu eseguita nel carcere di Lipsia con un colpo di pistola alla nuca.

FilmografiaModifica

  • Polizeiruf 110 - Im Alter von
  • Mord in Eberswalde

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Erwin Hagedorn su serienkiller.de

Controllo di autoritàVIAF (EN19468975 · ISNI (EN0000 0000 5418 5910 · LCCN (ENno2007122648 · GND (DE118700413 · WorldCat Identities (ENno2007-122648
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie