Esarcato apostolico di Germania e Scandinavia

Esarcato apostolico di Germania e Scandinavia
Exarchatus Apostolicus Germaniae et Scandiae
Chiesa ucraina
Muenchen-Maria-Schutz-bjs2007-01.jpg
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Esarca apostolico Bohdan Dzjurach, C.SS.R.
Vescovi emeriti Piotr Kryk
Sacerdoti 26 di cui 26 secolari
2.692 battezzati per sacerdote
Religiosi 6
Battezzati 70.000
Parrocchie 17
Erezione 17 aprile 1959
Rito bizantino
Cattedrale Beata Vergine Maria e di Sant'Andrea apostolo
Indirizzo Schonbergstrasse 9, Postfach 860127, D-81628 München, Bundesrepublik Deutschland
Sito web www.ukrainische-kirche.de
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
 

L'esarcato apostolico di Germania e Scandinavia (in latino: Exarchatus Apostolicus Germaniae et Scandiae) è una sede della Chiesa greco-cattolica ucraina immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2019 contava 70.000 battezzati. È retto dal vescovo Bohdan Dzjurach, C.SS.R.

TerritorioModifica

L'esarcato apostolico si estende a tutti i fedeli della Chiesa greco-cattolica ucraina in Germania, Danimarca, Svezia, Norvegia e Finlandia.

Sede dell'esarca è la città di Monaco di Baviera, dove si trova la cattedrale della Beata Vergine Maria e di Sant'Andrea apostolo.

Il territorio è suddiviso in 14 parrocchie.

StoriaModifica

L'esarcato apostolico di Germania è stato eretto il 17 aprile 1959 con la bolla Cum ob immane di papa Giovanni XXIII.

Nel 1984 la sua giurisdizione è stata estesa anche ai Paesi Scandinavi.

Cronotassi degli esarchiModifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

StatisticheModifica

L'esarcato apostolico nel 2019 contava 70.000 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1969 32.000 ? ? 23 23 1.391 13 19
1980 28.960 ? ? 24 21 3 1.206 2 5 15 20
1990 26.541 ? ? 33 28 5 804 1 5 17 25
1999 38.000 ? ? 25 21 4 1.520 3 4 18 19
2000 43.000 ? ? 24 19 5 1.791 3 5 15 19
2001 40.000 ? ? 23 19 4 1.739 3 4 18 19
2002 63.000 ? ? 21 16 5 3.000 2 5 18 21
2003 65.200 ? ? 27 25 2 2.414 2 18 22
2004 80.000 ? ? 30 28 2 2.667 2 2 18 21
2009 30.320 ? ? 34 24 10 891 1 20 19
2010 44.520 ? ? 32 22 10 1.391 1 18 18
2014 40.700 ? ? 24 24 1.696 1 8 16
2016 49.500 ? ? 27 27 1.833 1 8 14
2019 70.000 ? ? 26 26 2.692 6 17

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi