Apri il menu principale
Esercito arabo
Esercito dell'Hejiaz
030Arab.jpg
Soldati arabi con la bandiera dell'Hejiaz (considerata la bandiera ufficiale araba durante la prima guerra mondiale) a nord di Yanbuʿ, Arabia Saudita
Descrizione generale
Attiva1916 - 1918
NazioneFlag of Hejaz 1917.svg Regno dell'Hejiaz
RuoloLiberare la penisola arabica dal dominio ottomano e unificarla
Battaglie/guerrePrima guerra mondiale
Comandanti
Comandante in capoal-Husayn ibn Ali
Degni di notaThomas Edward Lawrence
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'esercito arabo, o anche esercito dell'Hejiaz, fu una milizia panaraba islamica formata durante la rivolta araba del 1916 dal re dell'Hejiaz al-Husayn ibn Ali, nominato "Sultano degli Arabi" nel 1916, per combattere contro l'Impero ottomano al fianco del Regno Unito nell'ambito del teatro mediorientale della prima guerra mondiale allo scopo di liberare la penisola arabica dal giogo turco e riunificarla in un'unica nazione.

L'archeologo e scrittore britannico Thomas Edward Lawrence si distinse come comandante di questo esercito e divenne noto per le sue azioni come "Lawrence d'Arabia". Sotto il suo comando le milizie arabe, addestrate sotto l'ordinamento britannico, presero parte attivamente ai combattimenti e riportarono numerose vittorie contro gli ottomani come nella battaglia di Aqaba.

Grande Guerra Portale Grande Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grande Guerra