Esteban Saveljich

calciatore montenegrino
Esteban Saveljich
Ros-che 5.jpg
Saveljich con la maglia del Montenegro nel 2015
Nazionalità Argentina Argentina
Montenegro Montenegro (dal 2015)
Altezza 187 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Rayo Vallecano
Carriera
Giovanili
2006-2012Racing Club
Squadre di club1
2012-2015Racing Club28 (1)
2015-2016Defensa y Justicia24 (1)
2016Almería17 (1)
2016-2017Levante10 (0)
2017-2018Albacete29 (0)
2018-2019Almería33 (1)
2019-Rayo Vallecano0 (0)
Nazionale
2015-2016Montenegro Montenegro4 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 luglio 2019

Esteban Saveljich, talvolta traslitterato Esteban Saveljić (in serbo: Естебан Савељић?; Tandil, 20 maggio 1991), è un calciatore argentino naturalizzato montenegrino, difensore del Rayo Vallecano.

In Argentina è soprannominato el Polaco per via del colore della sua capigliatura, tipica degli slavi. In Montenegro è soprannominato Gaucho.[1][2]

BiografiaModifica

Nato a Tandil, possiede anche la cittadinanza montenegrina, essendo i suoi nonni paterni immigrati dal Montenegro. È il cugino dell'ex calciatore Niša Saveljić.[3]

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizia la sua carriera calcistica nel settore giovanile del Racing Club, al quale si aggrega nel 2006, all'età di 15 anni. Il suo debutto in prima squadra arriva sei anni dopo, il 23 giugno 2012, nella partita di Primera División contro il Vélez Sarsfield, persa per 2-1.[4] Il suo primo gol con la maglia del Racing risale al 1 aprile 2014, nella partita pareggiata 3-3 contro l'Estudiantes.[5]. Nella stessa stagione contribuisce alla vittoria della Primera División per la squadra di Avellaneda.

Nel gennaio del 2015 viene ceduto in prestito fino al termine della stagione al Defensa y Justicia, collezionando 24 presenze e un gol segnato.

Il 24 gennaio 2016 viene ceduto in prestito per sei mesi all'Almería.[6] Il 18 agosto seguente passa al Levante, firmando un contratto quadriennale.[7]

NazionaleModifica

Una volta acquisita la cittadinanza montenegrina, viene convocato in nazionale nel giugno del 2015 per le partite contro la Danimarca e la Svezia.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Racing: 2014
Levante: 2016-2017

NoteModifica

  1. ^ (SR) STIGAO SAVELJIĆ[collegamento interrotto], CG Fudbal. URL consultato il 2 giugno 2015.
  2. ^ (SR) Esteban Saveljić stigao u Crnu Goru: Presrećan sam!, su portalanalitika.me, Portal Analitika. URL consultato il 2 giugno 2015.
  3. ^ Esteban Saveljić: Igraću za Crnu Goru! Archiviato il 2 aprile 2015 in Internet Archive. at MNsport, 28-01-2015
  4. ^ (ES) Vélez terminó con sonrisa: venció 2–1 a Racing [Vélez ended up smiling: defeated Racing by 2–1], ESPN Deportes, 23 giugno 2012. URL consultato il 27 gennaio 2016.
  5. ^ (ES) Racing y Estudiantes igualaron 3–3 en un verdadero y emocionante partidazo [Racing and Estudiantes draw 3–3 in a truly and emotional great match], ESPN Deportes, 1º aprile 2014. URL consultato il 27 gennaio 2016.
  6. ^ (ES) El Almería cierra los fichajes del central Saveljich y del atacante Juan Ramírez [Almería completes the signings of stopper Saveljich and forward Juan Ramírez], UD Almería, 24 gennaio 2016. URL consultato il 27 gennaio 2016.
  7. ^ (ES) Esteban Saveljich, nuevo jugador del Levante por las próximas cuatro temporadas [Esteban Saveljich, new player of Levante for the following four seasons], Levante UD, 18 agosto 2016. URL consultato il 19 agosto 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica