Apri il menu principale

BiografiaModifica

Attiva principalmente nel periodo del muto, come molte dive dell'epoca fece parlare di sé anche per la vita sentimentale, in particolare per i tre matrimoni, il secondo dei quali con il pugile Jack Dempsey, campione dei pesi massimi tra il 1919 e il 1926.

Nel 1923, girò con DeMille la prima versione de I dieci comandamenti, dove impersonava Miriam, la sorella di Mosè. Lavorò con molti grandi registi, tra cui King Vidor, Tod Browning e Jean Renoir.

Estelle Taylor è morta a Los Angeles il 15 aprile 1958 all'età di 64 anni. È sepolta all'Hollywood Forever Cemetery.

RiconoscimentiModifica

Ha una Stella sulla Hollywood Walk of Fame categoria Cinema, al 1620 Vine Street.

FilmografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN6952711 · ISNI (EN0000 0000 7690 6520 · LCCN (ENno90021486 · BNF (FRcb16180305c (data) · WorldCat Identities (ENno90-021486